NAFSI AFRICA ACROBATS il 5 agosto

Nafsi Africa Acrobats il 5 agosto @CPR
Nafsi Africa Acrobats il 5 agosto @CPR

Venerdì 5 agosto
– dalle 17.00 in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini, musica nell’aia. BioBar aperto fino alle 24 con aperitivi al tramonto. Dalle 20.00 BioOsteria, la classica con servizio al tavolo (meglio prenotare info@casalepodererosa.org o sms 3920488606 )

ore 18.30 musica, acrobazie, risate, giocoleria con i
NAFSI AFRICA ACROBATS

Come sempre una tappa obbligata del tour europeo dei nostri amici Nafsi Africa Acrobats è al Casale Podere Rosa, dove vi aspettano con le nuove acrobazie, la giocoleria e le risate, insieme ad Amnesty International . Saranno con noi:
KENNETH, PATRICK, MELCHISEDEK, SAMMY, provenienti da Nairobi, Kenya, dove abitano e dove insieme ai loro amici e colleghi rimasti a casa si impegnano a dare un po’ di gioia e sano movimento alla vita dei bambini e delle bambine degli slum. Sono artisti ormai famosi in Europa, dove partecipano a manifestazioni e festival circensi in Italia Francia Danimarca Germania e altri paesi
.
ingresso gratuito aperto a soci e non soci
Aiutaci a diffondere l’evento fb!

a seguire:
ore 21.30 film ArenaPodeRosa maxischermo:
FELA KUTI IL POTERE DELLA MUSICA

di Alex Gibney USA 2014 120′ documentario V.O. con sottotitoli in italiano
La vita, la musica, il ruolo politico e culturale e l’eredità del genio assoluto dell’afrobeat, il nigeriano Fela Kuti, musicista, rivoluzionario e attivista per i diritti umani. Noto per il suo impegno costante, il suo stile di vita anticonvenzionale e il suo coraggio, Fela è stato uno dei musicisti più controversi di sempre. Il film di Gibney racconta come Fela abbia creato un nuovo movimento musicale, l’afrobeat: esprimendo grazie alla musica le sue opinioni politiche, Fela si è scagliato contro il governo dittatoriale nigeriano degli anni ’70 e ’80 contribuendo a un radicale cambiamento in chiave democratica in Nigeria e promuovendo la politica panafricana in tutto il mondo. Il potente messaggio di Fela, testimoniato anche dallo strepitoso successo dello show dedicato alla sua vita in scena a Broadway, rimane ancor oggi di assoluta attualità e si esprime nei movimenti politici dei popoli oppressi, che abbracciano la sua musica e il suo pensiero nella loro lotta per la libertà.

News dal 21 al 23 luglio

[estateresistente2016]

Newsletter del 20.luglio.2016
  • NON dimentichiamo a 15 anni da Genova 2001, le iniziative contro il vertice dei G8/i potenti della terra, Carlo Giuliani ragazzo, morto ammazzato in una bella giornata di luglio, la scuola Diaz, le torture le violenze della polizia, la mancanza della ricostruzione piena di come sono andate le cose, le responsabilità di chi ha agito e chi ha ordinato, e chi ha coperto. Quasi nessuno dei veri responsabili ha pagato, molti hanno fatto carriera, noi siamo sempre qui a lottare perché UN ALTRO MONDO È POSSIBILE.
    Giovedì 21, venerdì 22, sabato 23 luglio nella saletta interna proietteremo film e documenti conservati nel nostro archivio. Orario proiezioni: 17 – 19 – 21 con scelta su PLAYLIST in base alle richieste del momento o prenotate via e-mail a info@casalepodererosa.org maggiori info

    [genovapernoi_fc_021702]

     

  • GIOVEDI’ 21 luglio

    – aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini, musica nell’aia. BioBar aperto dalle 17.00 anche con il BioAperitivoQuasiUnaCena (con piatti misti e/o cucinati da 3/5/7 € –
    bevande a parte – senza servizio al tavolo). Promozione nuovi soci entro le ore 20 offerta di brindisi di benvenuto.
    Genova 2001-2016 proiezione di film e documenti ( ore 17-19-21 in saletta interna)
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo THE PILLS SEMPRE MEGLIO
    CHE LAVORARE
    di Luca Vecchi Italia 2016 90′ / Da Youtube al grande schermo il trio The Pills, cerca di ricreare l’entusiasmo delle legioni di fan che hanno seguito le loro web serie e le loro conduzioni televisive. I trentenni di oggi non trovano lavoro, non riescono ad emanciparsi e di questo sono terribilmente affranti. Luigi, Matteo e Luca no. Si conoscono dall’infanzia, hanno quasi trent’anni e nessuna intenzione di prendersi sul serio. Da anni sono paladini di una battaglia ideologica: immobilismo post-adolescenziale costi quel che
    costi. E così, invece di star dietro a stage e colloqui di lavoro, preferiscono tirare a campare fumando  sigarette, bevendo caffè e sparando idiozie attorno al tavolo della loro cucina alla periferia di Roma Sud. Ma il lavoro è un nemico duro, che colpisce alle spalle e cerca di farti crescere quando meno te lo aspetti. E allora bisogna essere disposti a tutto pur di salvarsi

  • VENERDI’ 22 luglio

    NB Il MercatoBIO versione estiva del venerdì sera è sospeso. Gli appuntamenti riprenderanno con l’orario ordinario e con tutte le aziende al completo SABATO 3 SETTEMBRE dalle 9 alle 14. info
    – aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini, musica.
    Genova 2001-2016 proiezione di film e documenti ( ore 17-19-21 in saletta interna)
    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21. Un modo diverso per fare la spesa!

    [gaabe]

    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    – dalle 20 BioOsteria, la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO Ultime due lezioni (il 22 e il 29) per riprendere la forma prima delle vacanze ! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo LA LEGGE DEL MERCATO
    di Stéphane Brizé Francia 2014 92′
    Una storia di ordinaria miseria in tempi di crisi economica. All’età di 51 anni e dopo 20 mesi di disoccupazione, Thierry inizia un nuovo lavoro che lo porterà presto a confrontarsi con un profondo dilemma. Cosa sarà disposto a sacrificare per non perdere il proprio lavoro? Il regista francese ha realizzato un’opera di denuncia che, a partire dalla tipologia di produzione, guarda a un mondo economico che possa strutturarsi diversamente. Il film è infatti coprodotto da lui, Lindon e Rossignon con una rinuncia di una buona parte del loro salario
    che ha permesso di pagare normalmente la troupe
    .

  • SABATO 23 luglio

    – aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per
    l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini, musica.
    Genova 2001-2016 proiezione di film e documenti ( ore 17-19-21 in saletta interna)
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo DHEEPAN UNA NUOVA VITA
    di Jacques Audiard Francia 2015 114′
    Dal regista di Il Profeta, un film intenso, drammatico ma aperto alla speranza, vincitore della 68a edizione di Cannes. Jacques Audiard ha dichiarato di aver voluto fotografare un momento della Francia attuale e di aver preso a modello le Lettere persiane. In fuga dalla guerra civile in Sri Lanka, un ex guerriero Tamil, una giovane donna e una bambina si fingono una famiglia. Accolti come rifugiati in Francia, vanno ad abitare in una banlieue difficile dove, pur conoscendosi appena, cercano di vivere in armonia

  • E….State al Podere Rosa

    : il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016
    (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€).
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il
    codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

GENOVA 2001-2016 @CPR

GENOVA 2001-2016 @CPR
GENOVA 2001-2016 @CPR

NON dimentichiamo a 15 anni da Genova 2001, le iniziative contro il vertice dei G8/i potenti della terra, Carlo Giuliani ragazzo, morto ammazzato in una bella giornata di luglio, la scuola Diaz, le torture le violenze della polizia, la mancanza della ricostruzione piena di come sono andate le cose, le responsabilità di chi ha agito e chi ha ordinato, e chi ha coperto. Quasi nessuno dei veri responsabili ha pagato, molti hanno fatto carriera, noi siamo sempre qui a lottare perché UN ALTRO MONDO È POSSIBILE.

Giovedì 21, venerdì 22, sabato 23 nella saletta interna proietteremo film e documenti conservati nel nostro archivio. Orario proiezioni: 17 – 19 – 21 con scelta su PLAYLIST in base alle richieste del momento o prenotate via e-mail a info@casalepodererosa.org

UN INVITO SPECIALE al “Comitato contro il G8-romanordest”, ai tanti ragazzi giovani e meno giovani con cui durante il 2001 abbiamo fatto numerose iniziative nel quartiere prima di andare a Genova a manifestare per un mondo più giusto. Il Comitato si trasformò poi proprio durante la fatidica data dell’11 settembre del 2001 in Roma Nord-Est Social Forum proseguendo le battaglie e le iniziative culturali e politiche per circa 10 anni!
UN INVITO SPECIALE ai protagonisti di tante iniziative: Alessandra, Alessandro, Agnese, Andrea, Annalisa, Antonella, Barbara, Claudio, Cristiana, Enrico, Enzo, Ernesto, Fabio, Fabrizio, Federica, Francesca, Francesco, Giampaolo, Gianni, Giovanni, Giulia, Giulio, Guido, Ilaria, Katia, Kira, Laura, Luca, Luciano, Luigi, Maria Antonietta, Maria Luisa, Marco, Marta, Maurizio, Mauro, Mimmo, Nicola, Paola, Rita, Valentina, Valerio, Simona, Stefano, Susanna e tanti altri/e di cui ci scusiamo se non ci ricordiamo i nomi(!)

PLAYLIST:
Un altro mondo è possibile, regia collettiva (2001)
Genova. Per noi / Roberto Giannarelli, Francesco Ranieri Martinotti, Paolo Pietrangeli, Wilma Labate (2001)
OP Ordine Pubblico – GENOVA 2001 / Genoa Legal Forum , (2007)
Carlo Giuliani, ragazzo / Francesca Comencini (2002)
Quale verità per Piazza Alimonda ? / Comitato Piazza Carlo Giuliano. Arci. Liberazione (2005)
Legittima difesa. Genova 20 luglio 2001. Ricostruzione degli scontri in via Tolemaide (2005)
Black Block / Carlo A. Bachschmidt (2011)
Diaz – Don’t Clean Up This Blood / Daniele Vicari (2012)
filmografia:
http://www.piazzacarlogiuliani.org/carlo/bibliografia/bibliofilm.php
https://it.wikipedia.org/wiki/Fatti_del_G8_di_Genova#Filmografia

GENOVA 2001-2016

GENOVA 2001-2016
GENOVA 2001-2016

GENOVA 2001-2016 questa settimana diverse le iniziative in Italia per non dimenticare che “(…)Genova, in quei giorni, divenne, nel bene e nel male, simbolo della lotta alle profonde ingiustizie del mercato, alle disuguaglianze create dalla distruzione di ogni controllo democratico sulle politiche finanziarie ed economiche e di conseguenza su quelle sociali ed ambientali. Quel movimento, così brutalmente represso, aveva ragione sulla critica alla globalizzazione basti pensare oggi alle lotte contro il TTIP, per la difesa della Costituzione, contro la grandi opere e per l’ambiente passando per il lavoro oggi più che mai sotto attacco come dimostrano, solo per citare la Liguria, le scelte di Ericsson e Bombardier (…)”. E ancora una volta ci aiuta a capire/non capire una vignetta di Mauro Biani

News dal 14 al 16 luglio

[estateresistente2016]

Newsletter del 12.luglio.2016
  • E….State al Podere Rosa : il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€).
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • GIOVEDI’ 14 luglio

    aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    – dalle 17 Salotto en plein air / BioAperitivoQuasiUnaCena  • Musica • Self Vinyl • Concerti • Esposizioni • Cinema all’aperto
    ore 19.00 Self Vinyl
    ore 21.30 THE SHALALALAS live / “Kurt Cobain che incontra Regina Spektor. Il sogno di rivedere i Moldy Peaches sul palco. Nascono più o meno così i The Shalalalas, per un colpo di fulmine tra la chitarra di Alex e la voce di Sara. Dall’EP “The Fucking Shalalalas” (2013) ne hanno fatta di strada! Dopo una lunghissima serie di live, il 10 aprile 2015 è uscito, su etichetta Bassa Fedeltà, il loro primo LP dal titolo “There are 3 las in Shalalalas”. Da allora è iniziato il “3 las tour” che ha già toccato più di 60 città in Italia e all’estero (Francia, Spagna, Svizzera, Romania) e che ha avuto come culmine la partecipazione al Primavera Sound Festival di Barcellona.
    Ingresso riservato ai soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€ / solo il giovedì per nuovi soci entro le 21.00 include calice di benvenuto). Dopo le ore 21.00 ingresso 5€ compreso tessera

    [salottoenpleinair]

     

  • VENERDI’ 15 luglio

    aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    MercatoBIO a LUGLIO …come dice Ismael :-“…adesso che arrivano le verdure buone … a roma ci sono meno mercatini e meno persone ! ”  Per questo anche VENERDI’ 15 luglio dalle ore 17.30 alle 21.30 diamo la possibilità ad alcune aziende del MercatoBIO del Parco di Aguzzano di proporre i loro prodotti estivi. Venerdì avremo due aziende Coop. Soc. Barikamà (Roma – RM) e Az. agr. Mascitelli Antonio, Gioia dei Marsi (AQ) entrambe con ortaggi di stagione e Barikamà anche con il famoso e buonissimo yogurt. Quindi …prima di andare al mare per il fine settimana … fate la scorta di verdura fresca, biologica, a km quasi zero ad un costo accessibile !  Aggiornamenti qui

    [mercatobioalcpr]

    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21. Un modo diverso per fare la spesa!

    [gaabe]

    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto e…
    – dalle 20 BioOsteria, la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo QUEL FANTASTICO PEGGIOR ANNO DELLA MIA VITA di Alfonso Gomez-Rejon usa 2015 104′ Vincitore al Sundance 2015 (premi giuria e pubblico), è la storia divertente e commovente di Greg, un liceale che cerca di mimetizzarsi evitando relazioni profonde, come strategia di sopravvivenza in quel campo minato che è la vita sociale dei teenagers. Greg descrive persino il suo costante compagno Earl, con il quale realizza cortometraggi-parodia di classici del cinema, più come un collega che come il suo migliore amico. Ma quando sua madre insiste affinché lui passi del tempo con Rachel, una compagna di scuola recentemente colpita da leucemia, Greg scopre pian piano quanto valore può avere un vero legame di amicizia.

  • SABATO 16 luglio
    aula studio e lavoro (pomeriggio) anche in giardino fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria  dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo THE WOLFPACK
    di Cristal Moselle USA 80′ documentario
    Una storia vera, un documento incredibile. In un appartamento di Manhattan, i sette fratelli Angulo vivono senza avere nessun rapporto con l’esterno, completamente isolati dalla società. L’unico ad avere la chiave di casa è il padre. L’unica finestra sul mondo è quella che vedono sullo schermo. I classici del cinema sono la loro ispirazione: reinterpretano e conoscono decine di copioni a memoria. La regista, accolta in casa dai ragazzi, li filma per anni documentando la loro vita.

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

      – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Salotto en plein air // The Shalalalas live il 14 luglio

Salotto en plein air del 14 luglio @CPR
Salotto en plein air del 14 luglio @CPR

dalle 17.00 /il giovedì con BioAperitivoQuasiUnaCena • Musica • Self Vinyl • Concerti • Esposizioni • Cinema all’aperto
ore 19.00 Self Vinyl
ore 21.30 THE SHALALALAS live
“Kurt Cobain che incontra Regina Spektor. Il sogno di rivedere i Moldy Peaches sul palco. Nascono più o meno così i The Shalalalas, per un colpo di fulmine tra la chitarra di Alex e la voce di Sara. Dall’EP “The Fucking Shalalalas” (2013) ne hanno fatta di strada! Dopo una lunghissima serie di live, il 10 aprile 2015 è uscito, su etichetta Bassa Fedeltà, il loro primo LP dal titolo “There are 3 las in Shalalalas”. Da allora è iniziato il “3 las tour” che ha già toccato più di 60 città in Italia e all’estero (Francia, Spagna, Svizzera, Romania) e che ha avuto come culmine la partecipazione al Primavera Sound Festival di Barcellona.

Ingresso riservato ai soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€ / solo il giovedì per nuovi soci entro le 21.00 include calice di benvenuto). Dopo le ore 21.00 ingresso 5€ compreso tessera

News dal 7 al 9 luglio

[estateresistente2016]

Newsletter del 5.luglio.2016
  • E….State al Podere Rosa : il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016
    (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€).
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • GIOVEDI’ 7 luglio

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale”  (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    – dalle 17 Salotto en plein air / BioAperitivoQuasiUnaCena  • Musica •
    Self Vinyl • Concerti • Esposizioni • Cinema all’aperto
    ore 19.00 Self Vinyl
    ore 21.30 proiezione in ArenaPodeRosa maxischermo / Breking Bad (1 e ultima)
    – ore 21.00 spazio sportivi: in saletta proiezione delle semifinali
    ingresso riservato ai soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€ / solo il giovedì per nuovi soci entro le 21.00 include calice di benvenuto)

    [salottoenpleinair]

     

  • VENERDI’ 8 luglio

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    MercatoBIO a LUGLIO si svolge la sera del venerdì al Casale Podere Rosa dalle 17.30 alle 21.30 !  Aggiornamenti qui  / Aziende che hanno dato conferma di partecipazione:
    L’Ape artigiana di Antonio Minardi, Tivoli (RM): miele, propoli, cera d’api
    Az. Agr. “Il giardino del bergamotto” di Fulvia Attinà (Condofuri – RC): bergamotto e prodotti derivati
    Biscotteria Suljma (Marino – RM): laboratorio artigianale di pasticceria naturale
    Az. Vitivinicola Francesca Cardone Donati (Colonna – RM): vino biologico
    Az. Agr. De Paolis (Nerola – RM): olio extravergine d’oliva, sapone all’olio d’oliva, ortaggi, biscotti
    Bernabei Giovanni (San Giovanni Incarico-FR): ortaggi, legumi, spezie, frutta secca
    Coop. Soc. Barikamà (Roma – RM): yogurt e ortaggi
    Cantina Robertiello Simone (Vignanello – VT): vino biologico

    [mercatobioalcpr]

    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21. Un modo diverso per fare la spesa!

    [gaabe]

    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto e…
    dalle 18 in poi al BioBar e in BioOsteria Pizzelle Salate&Dolci con il biscottificio Suljma (…le cui leccornie potrete he troverete anche tra i banchi del MercatoBIO)

    [pizzelle]

    – dalle 20 BioOsteria, la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO  Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo NON ESSERE CATTIVO
    di Claudio Caligari Italia 2015 110′
    L’ultima pellicola – uscita postuma – di Claudio Caligari che conclude una ideale trilogia insieme a Amore tossico e L’odore della notte. 1995, Ostia. Vittorio e Cesare hanno poco più di vent’anni e non sono solo amici da sempre: sono “fratelli di vita”. Una vita di eccessi: notti in discoteca, macchine potenti, alcool, droghe sintetiche e spaccio di cocaina. Vivono in simbiosi ma hanno anime diverse, entrambi alla ricerca di una loro affermazione. L’iniziazione all’esistenza per loro ha un costo altissimo e Vittorio col tempo inizia a desiderare una vita diversa: incontra Linda e per salvarsi prende le distanze da Cesare, che invece sprofonda inesorabilmente. Si ritrovano qualche tempo dopo e Vittorio cerca di coinvolgere l’amico nel lavoro. Cesare, dopo qualche resistenza, accetta: sembra finalmente intenzionato a cambiare vita, frequenta Viviana (una ex di Vittorio) e sogna di costruire una famiglia insieme a lei. Ancora una volta però il richiamo della strada avrà la meglio sui suoi propositi

  • SABATO 9 luglio

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale”  (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    – ad una settimana dalla tappa romana di The Boss, dal tramonto sottofondo musicale delle più belle sue canzoni e al termine del film il video di un suo precedente concerto; un omaggio all’altra america di Springsteen, l’america quotidiana dei soborghi e dei ghetti, degli operai, delle commesse, dei disoccupati, di chi ha difficoltà ad arrivare a fine mese, che non è minimamente sfiorato dal “sogno americano” ma continua a sognare un futuro normale.  “Il rock, insomma, anche nella versione più leggera, era diventato adulto e aveva ritrovato il contesto, proletario e popolare, in cui era nato”  (Alessandro Portelli, Badlands- Springsteen e l’America: il lavoro e i sogni)
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo PERFETTI SCONOSCIUTI
    di Paolo Genovese Italia 2016 97′
    Una cena delle beffe dei giorni nostri, divertente ma crudele, perfida, disincantata. Nel corso di una cena, che riunisce un gruppo diamici, la padrona di casa Eva, ad un certo punto, si dice convinta che tante coppie si lascerebbero se ogni rispettivo controllasse il contenuto del cellulare dell’altro. Parte così una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all’inizio sembra un passatempo innocente diventerà man mano un gioco al massacro e si scoprirà che non sempre conosciamo le persone così bene come pensiamo. Col procedere della serata, in maniera progressiva, verranno svelati i lati segreti di ognuno, sino ad arrivare a un finale inaspettato.

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]

     

  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

News dal 30 giugno al 2 luglio

[estateresistente2016]

Newsletter del 28.giugno.2016
  • E….State al Podere Rosa : il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€).
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • GIOVEDI’ 30 giugno

    Siamo lieti di ospitare giovedì 30 giugno Bakwe‘ con lo spettacolo TRACCE MIGRANTI fatto di musica parole immagini ed emozioni. Lo spettacolo sarà preceduto dall’intervento di Mauro Biani, autore del libro Tracce Migranti, “del quale -dice Bakwè- abbiamo mantenuto il titolo e preso in prestito lo spunto per costruire un viaggio attraverso le parole di chi immigrante lo è stato in passato e di chi immigrante lo è adesso” … Vi aspettiamo numerosi!
    Orari: inizio serata alle ore 19, intervento di Mauro Biani alle ore 19.30, biobuffet dalle ore 20, spettacolo alle ore 21.30
    Serata speciale ingresso 5€: compreso tessera, biobuffet (escluso bevande), spettacolo Bakwe ‘. Il biobuffet è preparato dall’ass. Revisioni
    del Tempo
    . Dalle 17 alle 24 come di consueto sarà aperto il BioBar con bevande, snacks dolci e salati, musica con aperitivi al tramonto. link evento fb

    [bakwèintraccemigranti]

     

  • VENERDI’ 1 luglio

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e/o sauna e per il gioco dei bambini
    MercatoBIO a LUGLIO si svolge la sera del venerdì al Casale Podere Rosa dalle 17.30 alle 21.30 ! VENERDI’ 1 luglio hanno dato avviso di partecipazione le seguenti aziende (aggiornamenti qui):
    Bernabei Giovanni (San Giovanni Incarico-FR): ortaggi, legumi, spezie, frutta secca
    Coop. Soc. Barikamà (Roma – RM): yogurt e ortaggi
    Az. Agr. Pucci (Celleno – VT): olio extravergine d’oliva e anche con marmellate frutta propria produzione
    Az. Agr. Fanelli (Riofreddo – RM): salumi e carne di maiale
    Cantina Robertiello Simone (Vignanello – VT): vino biologico
    L’Ape artigiana di Antonio Minardi, Tivoli (RM): miele, propoli, cera d’api
    Az. Agr. De Paolis (Nerola – RM): olio extravergine d’oliva, sapone all’olio d’oliva, ortaggi, biscotti
    Biscotteria Suljma (Marino – RM): laboratorio artigianale di pasticceria naturale

    [mercatobioalcpr]

    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21. Un modo diverso per fare la spesa!

    [gaabe]

    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria  dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO
    Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo LE RICETTE DELLA SIGNORA TOKU
    di Naomi Kawase Giappone Francia Germania 2015 113′
    Originale, delicata  storia di sentimenti e cibo, tratta dal best seller giapponese.  Sentaro gestisce una piccolapanetteria che vende dorayaki, paste ripiene di una salsa dolce ricavata da fagioli rossi (“an”). Quando Toku, un’anziana signora, si
    offre di aiutarlo in cucina Sentaro accetta con riluttanza. Ma ben presto Toku dimostra di avere due mani magiche quando si tratta dipreparare gli “an”. Grazie alla sua ricetta segreta, nel giro di poco tempo la piccola attività inizia a prosperare. E con il passare del tempo, Sentaro e Toku aprono i loro cuori e rivelano antiche ferite
    .

  • SABATO 2 luglio

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale”  (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e/o sauna e per il gioco dei bambini
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria  dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 21.00 per venire incontro ai soci/e che di calcio non possono fare a meno … cercheremo di allestire la saletta spettacoli per la visione della partita dei quarti di finale. Per avere conferma del superamento di tutti i problemi ‘tecnici’, chiamateci dalle ore 19 di sabato telfisso 068271545 – telmobile
    3920488606. Anche con spazio fumatori esterno . Gradito obolo per il ‘sacrificio’ che Podere Rosa fa 🙂 … (come sapete siamo abbastanza critici rispetto al mondo del pallone e a tutti gli interessi non certo etici che ci girano intorno, ma siamo pur consapevoli che è comunque un evento sportivo che andrebbe vissuto non goliardicamente ma come giusta partecipazione allo sforzo e alla preparazione degli atleti e delle squadre)
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo MUSTANG
    film che dedichiamo a tutti/e i mesteño, ovvero i “non domato”, ovvero i mustang una parola che evoca lospirito selvaggio dei cavalli, la velocità dei loro movimenti tra impeto e leggiadria
    di Denis Gamze Erguven Francia 2015 94′
    Interessante opera prima superpremiata che descrive con molta sensibilità l’universo adolescenziale femminile nella Turchia di oggi. All’inizio dell’estate in un remoto villaggio turco Lale e le sue quattro sorelle scatenano uno scandalo dalle conseguenze inattese per essersi messe a giocare con dei ragazzini tornando da scuola. La casa in cui vivono con la famiglia si trasforma un po’ alla volta in una prigione, i corsi di economia domestica prendono il posto della scuola e per loro cominciano ad essere combinati i matrimoni. Le cinque sorelle, animate dallo stesso desiderio di libertà, si sottrarranno alle costrizioni loro imposte.

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il
    codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]

     

  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Bakwè in Tracce Migranti spettacolo 30 giugno

Bakwè in Tracce Migranti 30 giugno @CPR
Bakwè in Tracce Migranti 30 giugno @CPR

Siamo lieti di ospitare giovedì 30 giugno Bakwè con lo spettacolo TRACCE MIGRANTI fatto di musica parole immagini ed emozioni. Lo spettacolo sarà preceduto dall’intervento di Mauro Biani, autore del libro Tracce Migranti.
Orari: inizio serata alle ore 19, intervento di Mauro Biani alle ore 19.30, biobuffet dalle ore 20, spettacolo alle ore 21.30
Serata speciale ingresso 5€: compreso tessera, biobuffet (escluso bevande), spettacolo Bakwè. Il biobuffet è preparato dall’ass. Revisioni del Tempo. Dalle 17 alle 24 come di consueto sarà aperto il BioBar con bevande, snacks dolci e salati, musica con aperitivi al tramonto.
link evento fb

Tracce migranti
L’ispirazione per questo spettacolo nasce dal libro Tracce Migranti di Mauro Biani, dal quale abbiamo mantenuto il titolo e preso in prestito lo spunto per costruire un viaggio attraverso le parole di chi immigrante lo è stato in passato e di chi immigrante lo è adesso. Per questo abbiamo deciso di aprire con le parole di Amara terra mia, canzone simbolo dell’abbandono della terra natale, per tenere presente che la nostra storia è la stessa di chi adesso si trova a dover emigrare. Noi stessi, la nostra lingua, i nostri racconti, sono permeati dal movimento delle onde migratorie che hanno scosso i nostri antenati e dato vita a quello che siamo oggi. I protagonisti, portano sul palco le loro storie nelle loro lingue madri. Suoni che risultano nuovi per noi, ma molto significativi nella loro verità. A volte, canzoni e testi, vengono tradotti, mentre e a volte sono lasciati all’intuizione del pubblico, per non interrompere il flusso di energia e emozioni che sprigiona da questo incontrarsi di realtà così diverse messe a confronto.

Bakwè: abbiamo scelto questo nome insieme, in una riunione surreale dove si parlavano quattro lingue e dieci dialetti ! Alla fine, in un inglese che non suona come tale, qualcuno mi ha spiegato il concetto di back-way, che è anche il titolo della canzone portante dello spettacolo: la back way, l’ingresso sul retro, è il modo in cui si viaggia da clandestini, utilizzando passaggi laterali, altri, passando da vie poco conosciute e quindi anche pericolose. The way back è anche la via del ritorno, quella che forse in pochi contano di fare, ma alla quale si pensa sempre, perché verrà il giorno, forse del ritorno a casa. Oppure verrà il giorno del sentirsi a casa in una terra che non è più nuova e sconosciuta, ma comincia ad essere accogliente e familiare. Bakwè è il suono di back way nell’inglese dei parlanti dell’Africa occidentale, e ci è piaciuto subito moltissimo!

Bakwè in Tracce Migranti 30 giugno @CPR
Bakwè in Tracce Migranti 30 giugno @CPR

News dal 23 al 25 giugno

[estateresistente2016]

Newsletter del 21.giugno.2016
  • E….State al Podere Rosa : cosa offriamo ? il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€). Nei giorni di spettacolo dal vivo è richiesto un contributo per gli artisti (5€). Giovedì 23 promo nuovi soci: brindisi di benvenuto (entro le ore 21)
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • GIOVEDI’ 23 giugno

    Finalmente arriva il tanto atteso evento organizzato in collaborazione con MarcoP e alcuni studenti della biblioteca Giovenale, ecco a voi il Salotto
    en plein air // Moon I Mean Live // A.Room Exhibition
    , un tocco di novità  per i giovedì estivi (…e forse anche più) del Podere Rosa. Dalle 17.00 in poi mettetevi comodi nel salotto all’aperto: Aperitivi, BioOsteria, Musica, Self Vinyl, Concerti, Esposizioni, Cinema all’aperto. Godetevi il tramonto immersi in autentica musica in vinile! L’esposizione a cura di A.ROOM arrederà il salotto all’aria aperta. Illustrazioni di A.ROOM e ROOTS. A seguire musica dal vivo con MOON I MEAN che vi faranno ondeggiare a ritmo di roots, reggae e soul. [ingresso libero riservato ai soci 2016 prima delle 21.00 – Tessera studenti 2,50€ (con calice di benvenuto) / Ingresso dopo le 21.00 5 € (tessera inclusa)]

    [salottoenpleinair]
  • VENERDI’ 24 giugno

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO
    Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo AMELUK
    di Mimmo Mancini Italia 2015 98′
    È Venerdì Santo. A Mariotto, un minuscolo paese della Puglia, tutto è pronto per la Via Crucis, ma l’interprete di Gesù, ilparrucchiere Michele, Paolo Sassanelli, si siede per sbaglio sulla corona di spine. È l’inizio del calvario. Il tecnico delle luci, Jusef, detto Ameluk, interpretato da Mehdi Mahdloo Torkaman, è mandato inconsapevolmente allo sbaraglio dall’amico parroco per sostituirlo nel ruolo di Cristo, ma è un musulmano. La notizia desta scalpore e fa il giro del mondo e l’opinione pubblica del piccolo paese pugliese si spacca in due. Personaggi e momenti a volte esilaranti, calati in un’atmosfera variopinta, fanno da sfondo alle disavventure del povero Ameluk, che tra un colpo di scena e l’altro cercherà, a suo modo, di riportare la pace nel paese.

  • SABATO 25 giugno

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale”  (pomeriggio)
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    BioOsteria dalle 20 la classica con servizio al tavolo. Prenotate !
    ore 21.30 ArenaPoderosa maxischermo LA FELICITA’ E’ UN
    SISTEMA COMPLESSO

    di Gianni Zanasi Italia 2015 117′
    Enrico Giusti fa un lavoro strano: diventa amico di dirigenti incompetenti che rischiano di mandare in rovina le imprese che gestiscono e li convince ad andarsene evitando il fallimento delle aziende. Non sbaglia un colpo, mai. Fino a quando non si trova a che fare con due giovanissimi fratelli di 18 e 13 anni, orfani di un’importante coppia di imprenditori. Enrico viene chiamato col compito di impedire che due adolescenti possano diventare i dirigenti di un gruppo industriale d’importanza nazionale. Dovrebbe essere il caso piú facile, il coronamento di una carriera, ma tutto si complica: sarà il caso che Enrico aspettava da tanto tempo, quello che cambierà tutto, per sempre.

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il
    codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org