Salotto en plein air // Moon I Mean Live // A.Room Exhibition il 23 giugno

Salotto en plein air del 23 giugno @CPR
Salotto en plein air del 23 giugno @CPR

Finalmente arriva il tanto atteso evento organizzato in collaborazione con MarcoP e alcuni studenti della biblioteca Giovenale. Ecco a voi il Salotto en plein air // Moon I Mean Live // A.Room Exhibition, un tocco di novità  per i giovedì estivi (…e forse anche più) del Podere Rosa.
Dalle 17.00 in poi mettetevi comodi nel salotto all’aperto:
Aperitivi, BioOsteria, Musica, Self Vinyl, Concerti, Esposizioni, Cinema all’aperto. Godetevi il tramonto immersi in autentica musica in vinile!
L’esposizione a cura di A.ROOM arrederà il salotto all’aria aperta. Illustrazioni di A.ROOM e ROOTS.
A seguire musica dal vivo con MOON I MEAN che vi faranno ondeggiare a ritmo di roots, reggae e soul.

Ingresso libero riservato ai soci 2016 prima delle 21.00 – Tessera studenti 2,50€ (con calice di benvenuto)
Ingresso dopo le 21.00 5 € (tessera inclusa)

Salotto en plein air @CPR
Salotto en plein air @CPR

News dal 16 al 18 giugno

 [estateresistente2016]

Newsletter del 15.giugno.2016
  • AVVISO: sabato 18 giugno il MercatoBIO di Aguzzano si svolgerà al Casale Podere Rosa dalle ore 9 alle 14. Sarà attivo il BioBar con BioBrunch a pranzo. Visto il perdurare della situazione di stallo in cui si trova il Centro di Cultura Ecologica e la Biblioteca Giovenale abbiamo deciso di spostare il MercatoBIO al Casale Podere Rosa per garantire il servizio sia alle aziende che ai frequentatori del mercato. Dal 1 giugno infatti studenti ed ex-operatori della biblioteca autogestiscono una AULA STUDIO ALL’APERTO in seguito alla chiusura degli spazi interni della biblioteca. L’autogestione si è resa necessaria per garantire agli studenti il diritto allo studio e agli spazi dove poter studiare, sopperendo ancora una volta alle inadempienze e ritardi dell’amministrazione capitolina. Non ritenendo quindi opportuno utilizzare il giardino per il consueto mercato del terzo sabato del mese, abbiamo deciso di spostare l’allestimento dei banchi al Podere Rosa lasciando agli studenti la tranquillità della aula studio nel silenzio e nel verde del parco di Aguzzano.  maggiori info

    [mercatobiodiaguzzano]
  • E….State al Podere Rosa : cosa offriamo ? il giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    – ingresso a sottoscrizione libera con tessera soci 2016 (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€). Nei giorni di spettacolo dal vivo è richiesto un contributo per gli artisti (5€). Il giovedì promo nuovi soci: brindisi di benvenuto (entro le ore 20)
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • GIOVEDI’ 16 giugno

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” dalle 17 alle 21
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    BioBar dalle 17 alle 24 con BioAperitivoQuasiUnaCena
    dalle 19 alle 21 prove generali 2 del Salotto en plein air, con musica e vinilself  in attesa della vera inaugurazione di giovedì 23 ore 21.30  Moon I Mean
    Live.

    [salottoenpleinair]

    ore 21.30 film LA VITA E’ FACILE AD OCCHI CHIUSI
    di David Trueba Spagna 2013 108′
    Spagna, 1966. Antonio insegna inglese ed è un grandissimo appassionato dei Beatles. Quando scopre che John Lennon sarà per un periodo in Almeria per girare un film, decide di mettersi in macchina e raggiungerlo. Durante il viaggio, Antonio incontrerà e accoglierà con sé due giovani, entrambi a disagio nel proprio nucleo familiare, che lo accompagneranno nella realizzazione del suo sogno.

  • VENERDI’ 17 giugno

    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” dalle 17 alle 21
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi dalle 18 alle 21
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    Evento culinario: “Pizzelle romane e panzerotti by Suljma“.
    Cena alla scoperta di una delle aziende del mercatoBIO che per l’occasione ci propongono un viaggio nella “pizzella romana” salata e dolce, insieme ad altri piatti tipici della BioOsteria del Podere Rosa. Prenotate!

    [pizzelle]

    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO
    Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 film VIA CASTELLANA BANDIERA
    di Emma Dante Italia Svizzera Francia 2013 90′
    Rosa e Clara, venute a Palermo per festeggiare il matrimonio di un amico, si perdono nelle strade della città e restano bloccate in Via Castellana Bandiera, da un’altra macchina, guidata da Samira, arrivata in senso contrario. Né Rosa né Samira, donna antica e testarda, intendono cedere il passo. Chiuse all’interno delle loro macchine, due donne si affrontano in un duello di sguardi tutto al femminile, piú ostinato del sole di Palermo e piú testardo della ferocia degli uomini che le circondano.

  • SABATO 18 giugno

    MercatoBIO edizione speciale: dalle 9 alle 14 nel giardino del Podere Rosa. Ultimo appuntamento diurno: a luglio il mercatoBIO proseguirà il venerdì dalle 17 alle 22. link
    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” dalle 17 alle 21
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella e per il gioco dei bambini
    BioBar dalle 17 alle 24 con aperitivi al tramonto
    Evento culinario: “Pizzelle romane e panzerotti by Suljma“.
    Cena alla scoperta di una delle aziende del mercatoBIO che per l’occasione ci propongono un viaggio nella “pizzella romana” salata e dolce, insieme ad altri piatti tipici della BioOsteria del Podere Rosa. Prenotate!

    [pizzelle]

    ore 21.30 film ASSOLO
    di Laura Morante Italia 2016 97′
    Flavia è una donna fragile e insicura. Ha due matrimoni alle spalle, due figli, un cane in prestito ed è sempre alla disperata ricerca del consenso e dell’affetto delle persone che la circondano. Incapace di separarsi emotivamente dai suoi ex mariti Gerardo e Willy, Flavia intesse rapporti amichevoli anche con le loro nuove compagne, Giusi e Ilaria. In questa famiglia allargata Flavia è però sempre sola, incapace di raggiungere qualsiasi obiettivo per lei davvero importante. Che sia la patente di guida o un corso di tango, nulla sembra andare
    per il verso giusto. Tra incidenti di percorso e sorprendenti scoperte, Flavia imparerà che nessuna donna è perfetta e che l’autostima e la libertà tanto inseguite erano proprio li, a portata di mano
    .

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Giugno E…State al Podere Rosa

iconaPDF 4-25 Giugno 2016

E….State al Podere Rosa
un’estate resistente, fuori dal comune, in periferia
dal 4 giugno al 6 agosto 2016
tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24
Informazioni || Ingresso
GIUGNOfilm
proiezioni alle ore 21.30

Sabato 4
IL PICCOLO PRINCIPE

di Mark Osborne 2015 102′ animazione
Tratto dal celeberrimo romanzo di Antoine de Saint – Exupéry un film d’animazione adatto a tutte le età. Un vecchio ed eccentrico aviatore stringe amicizia con la sua nuova vicina di casa, una bambina molto matura trasferitasi nel quartiere insieme alla madre. Attraverso le pagine del diario dell’aviatore e i suoi disegni, la bambina scopre come molto tempo prima l’aviatore fosse precipitato in un deserto e vi avesse incontrato il Piccolo Principe, un enigmatico ragazzino giunto da un altro pianeta. Le esperienze dell’aviatore e il racconto dei viaggi del Piccolo Principe in altri mondi contribuiscono a creare un legame tra l’aviatore e la bambina che affronteranno insieme una straordinaria avventura, alla fine della quale la bambina avrà imparato ad usare la sua immaginazione e a ritrovare la sua infanzia.

Giovedì 9
AMY-THE GIRL BEHIND THE NAME

di Asif Kapadia Gran Bretagna 2015 113′ documentario
Il documentario racconta la storia drammatica di Amy Winehouse dal suo punto di vista e da quello dei suoi migliori amici, svelandone la vera personalità. Al centro del racconto, la personalità fragile e tenera della cantante, il suo rapporto con la famiglia e con i media, la fama, la dipendenza, ma soprattutto la sua generosità e il suo talento. Fino al tragico epilogo: il corpo senza vita di Amy fu rinvenuto il 23 luglio 2011 nel suo appartamento londinese di Camden con accanto due bottiglie vuote di vodka.

Venerdì 10
PERFECT DAY

di Fernando Leon De Aranoa Spagna 2015 105′
Balcani, 1995. La guerra è finita, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Mambru e B, due veterani del soccorso umanitario, solcano ininterrottamente le strade sterrate della Bosnia cercando di portare aiuti. L’arrivo di una francesina, novizia della missione, dell’aiuto interprete Damir e di Katja, vecchia fiamma di Mambru, infoltiscono il gruppo. Questa nuova e bizzarra squadra si troverà di fronte ad una situazione piú intricata del previsto.

Sabato 11
DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES

di Jaco Van Domael Francia Belgio Lussemburgo 2015
Dio vive sulla terra, è vigliacco, con una morale meschina ed è davvero odioso con la sua famiglia. Sua figlia, Ea, si annoia a casa e non sopporta di essere rinchiusa in un piccolo appartamento nell’ordinaria Bruxelles, fino al giorno in cui decide di ribellarsi contro il padre, entrare nel suo computer e trapelare al mondo intero la data fatale della loro morte. Improvvisamente tutti cominciano a pensare a cosa fare con i giorni, i mesi, e gli anni che hanno ancora a disposizione…

Giovedì 16
LA VITA E’ FACILE AD OCCHI CHIUSI

di David Trueba Spagna 2013 108′
Spagna, 1966. Antonio insegna inglese ed è un grandissimo appassionato dei Beatles. Quando scopre che John Lennon sarà per un periodo in Almeria per girare un film, decide di mettersi in macchina e raggiungerlo. Durante il viaggio, Antonio incontrerà e accoglierà con sé due giovani, entrambi a disagio nel proprio nucleo familiare, che lo accompagneranno nella realizzazione del suo sogno.

Venerdì 17
VIA CASTELLANA BANDIERA

di Emma Dante Italia Svizzera Francia 2013 90′
Rosa e Clara, venute a Palermo per festeggiare il matrimonio di un amico, si perdono nelle strade della città e restano bloccate in Via Castellana Bandiera, da un’altra macchina, guidata da Samira, arrivata in senso contrario. Né Rosa né Samira, donna antica e testarda, intendono cedere il passo. Chiuse all’interno delle loro macchine, due donne si affrontano in un duello di sguardi tutto al femminile, piú ostinato del sole di Palermo e piú testardo della ferocia degli uomini che le circondano.

Sabato 18
ASSOLO

di Laura Morante Italia 2016 97′
Flavia è una donna fragile e insicura. Ha due matrimoni alle spalle, due figli, un cane in prestito ed è sempre alla disperata ricerca del consenso e dell’affetto delle persone che la circondano. Incapace di separarsi emotivamente dai suoi ex mariti Gerardo e Willy, Flavia intesse rapporti amichevoli anche con le loro nuove compagne, Giusi e Ilaria. In questa famiglia allargata Flavia è però sempre sola, incapace di raggiungere qualsiasi obiettivo per lei davvero importante. Che sia la patente di guida o un corso di tango, nulla sembra andare per il verso giusto. Tra incidenti di percorso e sorprendenti scoperte, Flavia imparerà che nessuna donna è perfetta e che l’autostima e la libertà tanto inseguite erano proprio li, a portata di mano.

Giovedì 23
Moon I Mean
serata con musica e concerto dal vivo in giardino, nel “Salotto en plein air

Venerdì 24
AMELUK

di Mimmo Mancini Italia 2015 98′
È Venerdì Santo. A Mariotto, un minuscolo paese della Puglia, tutto è pronto per la Via Crucis, ma l’interprete di Gesù, il parrucchiere Michele, Paolo Sassanelli, si siede per sbaglio sulla corona di spine. È l’inizio del calvario. Il tecnico delle luci, Jusef, detto Ameluk, interpretato da Mehdi Mahdloo Torkaman, è mandato inconsapevolmente allo sbaraglio dall’amico parroco per sostituirlo nel ruolo di Cristo, ma è un musulmano. La notizia desta scalpore e fa il giro del mondo e l’opinione pubblica del piccolo paese pugliese si spacca in due. Personaggi e momenti a volte esilaranti, calati in un’atmosfera variopinta, fanno da sfondo alle disavventure del povero Ameluk, che tra un colpo di scena e l’altro cercherà, a suo modo, di riportare la pace nel paese.

Sabato 25
LA FELICITA’ E’ UN SISTEMA COMPLESSO

di Gianni Zanasi Italia 2015 117′
Enrico Giusti fa un lavoro strano: diventa amico di dirigenti incompetenti che rischiano di mandare in rovina le imprese che gestiscono e li convince ad andarsene evitando il fallimento delle aziende. Non sbaglia un colpo, mai. Fino a quando non si trova a che fare con due giovanissimi fratelli di 18 e 13 anni, orfani di un’importante coppia di imprenditori. Enrico viene chiamato col compito di impedire che due adolescenti possano diventare i dirigenti di un gruppo industriale d’importanza nazionale. Dovrebbe essere il caso piú facile, il coronamento di una carriera, ma tutto si complica: sarà il caso che Enrico aspettava da tanto tempo, quello che cambierà tutto, per sempre.

(to be continued…)

Info e orari E…State al Podere Rosa

E...State al Podere Rosa @CPR
E…State al Podere Rosa @CPR

E….State al Podere Rosa
dal 4 giugno al 6 agosto e dal 26 agosto al 10 settembre
GIOVEDI’, VENERDI’, SABATO
dalle 17 alle 24
Cosa offriamo ? La possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
Tutte le attività in giardino … eccetto quando piove o tira vento che tutte le attività si svolgono all’interno del Casale…

info in breve:
aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” dalle 17 alle 21
– giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella, lezioni yoga il venerdì, e per il gioco dei bambini
– musica e vinilself il giovedì dalle 19 alle 21
– programma di film in arena maxischermo alle 21.30
– il “Salotto en plein air” con musica, spettacoli o concerti dal vivo il giovedì
BioBar dalle 17 alle 24 con BioAperitivoQuasiUnaCena
BioOsteria la classica con servizio al tavolo il venerdì e sabato dalle 20.00
Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio equi il venerdì dalle 18 alle 20
– accesso e servizi senza barriere architettoniche
– film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

Ingresso con tessera soci 2016:
– bambini e ragazzi fino a 18 anni (0€)
– tessera studenti fino a 27 anni (2,5€)
– tessera adulti ordinaria (5€)
– tessera sostenitori (10€)

Per le serate è gradita una donazione libera … ma necessaria.
Per assistere agli spettacoli dal vivo è richiesto un contributo per gli artisti (5€)

E…State al Podere Rosa

E...State al Podere Rosa @CPR
E…State al Podere Rosa @CPR

E…State al Podere Rosa
un’ estate resistente, fuori dal comune, in periferia
dal 4 giugno al 6 agosto 2016
tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24
Informazioni || Ingresso
Programma Giugno_1^parte

Anche questa estate il Casale Podere Rosa offre la possibilità di passare delle piacevoli giornate, proponendo attività culturali, di socializzazioni di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione. Un centro sociale e culturale che resiste, anche se con difficoltà, alle logiche di mercato, che offre nella periferia romana un alternativa ai centri commerciali o allo starsene rinchiusi in casa, una “piazza” dove incontrarsi, socializzare, poter seguire eventi culturali, leggersi un libro, bere o mangiare qualcosa di sano e buono anche per l’ambiente, guardare le stelle o prendere il sole … o semplicemente non far nulla.

Uno spazio fuori dal comune, fuori dalle logiche commerciali che caratterizzano quello che resta dell’estate romana. Un’attività svolta in auto-finanziamento, resistendo all’iterata ostilità dell’amministrazione capitolina verso le realtà autogestite, che offrono servizi che nessun privato commerciale che punta al profitto garantirebbe utilizzando immobili degradati che invece il privato sociale valorizza e dona ai propri quartieri e territori.

…NON CI RESTA……CHE SORRIDERE è il tema della rassegna del mese di giugno, film che ci fanno riflettere sulla società, ma lo fanno con ironia, con un sorriso, un approccio che ci sembra adeguato al momento che viviamo, come recitava un vecchio slogan degli anarchici francesi: «La fantasia distruggerà il potere e una risata vi seppellirà».

News dal 9 all’ 11 giugno

[cinquepermillealcasalepodererosa]

Newsletter del 8.giugno.2016
  • GIOVEDI’ 9, VENERDI’ 10 e SABATO 11 per l’E….State al Podere Rosa : cosa offriamo ? dalle 17 alle 24 la possibilità di passare delle piacevoli giornate e serate, con attività culturali, di socializzazione di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione.
    info in breve:
    aula studio e lavoro con wifi gratis in “sala ovale” dalle 17 alle 21
    – giardino esterno fino al tramonto per l’etic-tintarella, lezioni yoga il venerdì, e per il gioco dei bambini
    – musica e vinilset il giovedì dalle 19 alle 21
    – programma di film in arena maxischermo alle 21.30
    – il “salotto en plein air” con musica, spettacoli o concerti dal vivo il giovedì
    BioBar dalle 17 alle 24 con BioAperitivoQuasiUnaCena
    BioOsteria la classica con servizio al tavolo il venerdì e sabato dalle 20.00
    Gaabe-Gruppo d’acquisto alimenti bio & equi il venerdì dalle 18 alle 20
    – ingresso a sottoscrizione libera o consigliata con tessera soci 2016
    (studenti 2,5€, ordinaria 5€, sostenitori 10€). Nei giorni di spettacolo dal vivo è richiesto un contributo per gli artisti (5€)
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

    [estateresistente2016]
  • GIOVEDI’ 9 giugno

    dalle 19 alle 21 prove generali del Salotto en plein air, con musica e vinilset
    ore 21.30 film AMY-THE GIRL BEHIND THE NAME
    di Asif Kapadia  Gran Bretagna 2015 113′ documentario
    Il documentario racconta la storia drammatica di Amy Winehouse dal suo punto di vista e da quello dei suoi migliori amici, svelandone la vera personalità. Al centro del racconto, la personalità fragile e tenera della cantante, il suo rapporto con la famiglia e con i media, la fama, la dipendenza, ma soprattutto la sua generosità e il suo talento. Fino al tragico epilogo: il corpo senza vita di Amy fu rinvenuto il 23 luglio 2011 nel suo appartamento londinese di Camden
    con accanto due bottiglie vuote di vodka
    .

  • VENERDI’ 10 giugno

    ore 18.30-20 lo YOGA “pratico” al TRAMONTO
    Lezione in versione estiva nel giardino sotto al pergolato. …Se non ti rilassi così … allora non c’è scampo! Leggi le info

    [yogapraticoaltramonto]

    ore 21.30 film PERFECT DAY
    di Fernando Leon De Aranoa Spagna 2015 105′
    Balcani, 1995. La guerra è finita, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Mambru e B, due veterani del soccorso umanitario, solcano ininterrottamente le strade sterrate della Bosnia cercando di portare aiuti. L’arrivo di una francesina, novizia della missione, dell’aiuto interprete Damir e di Katja, vecchia fiamma di Mambru, infoltiscono il gruppo. Questa nuova e bizzarra squadra si troverà di fronte ad una situazione più intricata del previsto.

  • SABATO 11 giugno

    ore 21.30 film DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES
    di Jaco Van Domael Francia Belgio Lussemburgo 2015
    Dio vive sulla terra, è vigliacco, con una morale meschina ed è davvero odioso con la sua famiglia. Sua figlia, Ea, si annoia a casa e non sopporta di essere rinchiusa in un piccolo appartamento nell’ordinaria Bruxelles, fino al giorno in cui decide di ribellarsi contro il padre, entrare nel suo computer e trapelare al mondo intero la data fatale della loro morte. Improvvisamente tutti cominciano a pensare a cosa fare con i giorni, i mesi, e gli anni che hanno ancora a disposizione

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Lo YOGA “pratico” al tramonto

Versione estiva a partire dal 10 Giugno
Il venerdì dalle 18.30 alle 20.00

Impareremo delle facili asana (posizioni) e delle tecniche di respirazione che ci aiuteranno, se eseguite con costanza, a mantenerci in salute e ad affrontare con un arma in più i malanni che minano la salute della nostra schiena, degli organi addominali, dell’apparato digerente e del sistema nervoso.

Insegnante Roberta Fucilli
Istituto Superiore Formazione
Insegnanti Yoga della FIY (Federazione Italiana Yoga)

Costo per gli altri appuntamenti 10,00€ a incontro
Iscrizione anno 2016 all’ass. Casale Podere Rosa 5€ (studenti 2,50€)
Posti limitati necessaria prenotazione: info@casalepodererosa.org

iconaPDF Lo YOGA “pratico” estate 2016

News dal 4 all’ 11 giugno

[cinquepermillealcasalepodererosa]

Newsletter del 3.giugno.2016

 

[perlagiovenalesientradall'orto]

Comunicato del 1 giugno dell’Associazione Casale Podere Rosa:
PER LA GIOVENALE … SI ENTRA DALL’ORTO!”
Quale è la situazione? La situazione è la seguente:
– alle Biblioteche di Roma verrà affidata (ma ancora non è stata affidata!) tutta l’area della Giovenale (biblioteca, ex fienile, ex stalla dei tori e area verde);
– a settembre dovrebbe essere fatto il bando per il punto ristoro + centro culturale presso la ex stalla dei tori, tuttavia sulla data settembre non vi è al momento alcuna certezza;
– la proroga all’Ass. Casale Podere Rosa per la gestione della biblioteca è scaduta il 31 maggio e non può essere rinnovata.
Le biblioteche di Roma, alla cui Direttrice va riconosciuto il merito di aver lottato con determinazione per acquisire la Giovenale al sistema bibliotecario comunale, propongono (…) Leggi tutto il comunicato

  • Questa settimana siamo aperti solo sabato 4 giugno … in attesa che arrivi l’E….State al Casale Podere Rosa (NB per chi vuole dare una mano appuntamento dalle 15 venerdì 3 giugno) Una estate resistente, fuori dal comune, in periferia. Quest’anno fino al 6 agosto tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle 17 alle 24. Anche questa estate il Casale Podere Rosa offre la possibilità di passare delle piacevoli giornate, proponendo attività culturali, di socializzazioni di dolce far niente, nel verde strappato alla speculazione e privatizzazione. Un centro sociale e culturale che resiste, anche se con difficoltà, alle logiche di mercato, che offre nella periferia romana un alternativa ai centri commerciali o allo starsene rinchiusi in casa, una “piazza” dove incontrarsi, socializzare, poter seguire eventi culturali, leggersi un libro, bere o mangiare qualcosa di sano e buono anche per l’ambiente, guardare le stelle o prendere il sole … o semplicemente non far nulla. Uno spaziofuori dal comune, fuori dalle logiche commerciali che caratterizzano quello che resta dell’estate romana. Un’attività svolta in auto-finanziamento, resistendo all’iterata ostilità dell’amministrazione capitolina verso le realtà autogestite, che offrono servizi che nessun privato commerciale che punta al profitto garantirebbe utilizzando immobili degradati che invece il privato sociale valorizza e dona ai propri quartieri e territori.

    [estateresistente2016]
  • sabato 4 giugno
  • ore 9-14 MercatoBIO nel giardino del Podere Rosa: ci accompagnano le aziende biologiche e locali con i loro prodotti in vendita diretta. Non mancate. E ricordate che sarà anche aperta la BioOsteria a pranzo. Scopri le aziende che saranno presenti

    [mercatobioalcpr]

     

  • ore 10-13 GAABE-Gruppo d’Acquisto di Alimenti Bio&Equi. Per partecipare alla vita collettiva del gruppo e ordinare finalmente la tua sportina con prodotti bio e locali, e avere l’opportunità di acquisti periodici di altri prodotti, iscriviti alla lista di attesa oppure vieni a trovarci sabato 4 la mattina e da venerdì 8 giugno il tardo pomeriggio Leggi le info

    [gaabe]

     

  • ore 10.30-12 lo YOGA PRATICO (Ultima lezione del sabato mattina). Dalla prossima settimana le lezioni si spostano al venerdì al tramonto per salutare il sole che se ne va dalle 18 alle 19,30. Leggi le info

    [yogapratico]

     

  • dalle ore 13.00 PRANZO e dalle ore 20.00 CENA in BioOsteria all’aperto. Da questa settimana cucina biomediterranea. Sabato 4 in menu‘: tabulè libanese, lasagne alla norma, polpette al sugo, peperoni ripieni vegetariani, insalata greca, insalate ricche vegane e non, pane con hummus, tzatziki ed altre salsine mediterranee, formaggi misti, friselle alla pugliese tradizionale. Menu’ realizzato con prodotti locali a filiera corta e 99% bio attento alla scelta vegana e vegetariana (prenotazioni a info@casalepodere rosa.org o 3920488606)

  • Dopo la siesta pomeridiana dalle 17 in poi il giovedì, venerdì, sabato a partire dal 4 giugno fino al 6 agosto nuove occasioni per vivere il Casale: etic tintarella in giardino, area verde per giocare, aula studio attiva, spazio socializzazione con biobar e aperitivi

  • NON CI RESTA……CHE SORRIDERE è il tema della rassegna del mese di giugno, film che ci fanno riflettere sulla società, ma lo fanno con ironia, con un sorriso, un approccio che ci sembra adeguato al momento che viviamo, come recitava un vecchio slogan degli anarchici francesi: «La fantasia distruggerà il potere e una risata vi seppellirà». Ecco i primi titoli in programma
    nell’ARENA PODEROSA
    …se fa caldo e in saletta se piove o tira vento:

  • sabato 4 ore 21.30 IL PICCOLO PRINCIPE
    di Mark Osborne 2015 102′ animazione. Tratto dal celeberrimo romanzo di Antoine de Saint – Exupéry un film d’animazione adatto a tutte le età Un vecchio ed eccentrico aviatore stringe amicizia con la sua nuova vicina di casa, una bambina molto matura trasferitasi nel quartiere insieme alla madre. Attraverso le pagine del diario dell’aviatore e i suoi disegni, la bambina scopre come molto tempo prima l’aviatore fosse precipitato in un deserto e vi avesse incontrato
    il Piccolo Principe, un enigmatico ragazzino giunto da un altro pianeta. Le esperienze dell’aviatore e il racconto dei viaggi del Piccolo Principe in altri mondi contribuiscono a creare un legame tra l’aviatore e la bambina che affronteranno insieme una straordinaria avventura, alla fine della quale la bambina avrà imparato ad usare la sua immaginazione e a ritrovare la sua infanzia
    .

  • giovedì 9 ore 21.30 AMY-THE GIRL BEHIND THE NAME
    di Asif Kapadia  Gran Bretagna 2015 113′ documentario
    Il documentario racconta la storia drammatica di Amy Winehouse dal suo punto di vista e da quello dei suoi migliori amici, svelandone la vera personalità. Al centro del racconto, la personalità fragile e tenera della cantante, il suo rapporto con la famiglia e con i media, la fama, la dipendenza, ma soprattutto la sua generosità e il suo talento. Fino al tragico epilogo: il corpo senza vita di Amy fu rinvenuto il 23 luglio 2011 nel suo appartamento londinese di Camden con accanto due bottiglie vuote di vodka.

  • venerdì 10 ore 21.30 PERFECT DAY
    di Fernando Leon De Aranoa Spagna 2015 105′
    Balcani, 1995. La guerra è finita, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Mambru e B, due veterani del soccorso umanitario, solcano ininterrottamente le strade sterrate della Bosnia cercando di portare aiuti. L’arrivo di una francesina, novizia della missione, dell’aiuto interprete Damir e di Katja, vecchia fiamma di Mambru, infoltiscono il gruppo. Questa nuova e bizzarra squadra si troverà di fronte ad una situazione piú intricata del previsto.

  • sabato 11 ore 21.30 DIO ESISTE E VIVE A BRUXELLES
    di Jaco Van Domael Francia Belgio Lussemburgo 2015
    Dio vive sulla terra, è vigliacco, con una morale meschina ed è davvero odioso con la sua famiglia. Sua figlia, Ea, si annoia a casa e non sopporta di essere rinchiusa in un piccolo appartamento nell’ordinaria Bruxelles, fino al giorno in cui decide di ribellarsi contro il padre, entrare nel suo computer e trapelare al mondo intero la data fatale della loro morte. Improvvisamente tutti cominciano a pensare a cosa fare con i giorni, i mesi, e gli anni che hanno ancora a disposizione

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il
    codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]

     

  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

#Per la Giovenale … si entra dall’orto!

Per la Giovenale ... si entra dall'orto @CCE
Per la Giovenale … si entra dall’orto @CCE

Comunicato del 1 giugno dell’Associazione Casale Podere Rosa:
PER LA GIOVENALE … SI ENTRA DALL’ORTO!”

Quale è la situazione? La situazione è la seguente:
– alle Biblioteche di Roma verrà affidata (ma ancora non è stata affidata!) tutta l’area della Giovenale (biblioteca, ex fienile, ex stalla dei tori e area verde);
– a settembre dovrebbe essere fatto il bando per il punto ristoro + centro culturale presso la ex stalla dei tori, tuttavia sulla data settembre non vi è al momento alcuna certezza;
– la proroga all’Ass. Casale Podere Rosa per la gestione della biblioteca è scaduta il 31 maggio e non può essere rinnovata.
Le biblioteche di Roma, alla cui Direttrice va riconosciuto il merito di aver lottato con determinazione per acquisire la Giovenale al sistema bibliotecario comunale, propongono un “accordo di collaborazione non oneroso” con l’Ass. Casale Podere Rosa per tenere aperta la biblioteca almeno fino a settembre. Tuttavia le spese per le pulizie e per la manutenzione del verde sarebbero sostenute da Biblioteche di Roma.

Pur riconoscendo gli sforzi fatti da Biblioteche di Roma per assicurare la gestione fino al varo del bando, si chiede ancora una volta a noi di farci carico dei costi e dei sacrifici che questo passaggio comporta.

A dicembre 2015 abbiamo accettato di lavorare senza contributi (per 3 mesi ci era stato detto; poi sono diventati 5!) perché solo così potevamo evitare che la Giovenale chiudesse e diventasse un luogo abbandonato e degradato. Avevamo ragione. Se oggi la Giovenale è ancora una biblioteca e forse entrerà nel sistema bibliotecario capitolino lo si deve in gran parte agli studenti e agli operatori che insieme l’hanno animata con la loro presenza, il loro lavoro e tante iniziative di lotta, partecipazione, socialità, cultura. Chiunque tenta di prendersene il merito per mero calcolo elettorale, a pochi giorni dalle elezioni, dimostra solo la natura profondamente parassitaria della politica oggi.

Abbiamo gestito la biblioteca e il Centro di Cultura Ecologica per 12 anni dando vita ad uno dei più interessanti e originali esperimenti culturali in una periferia romana. Oggi la vicenda della Giovenale si avvia, lentamente e con molte incertezze, verso il suo naturale epilogo: diventare parte del sistema bibliotecario romano. Questo è un bene e noi non lo ostacoleremo. Tuttavia non possiamo accettare di lavorare ancora gratuitamente per l’amministrazione. Non possiamo farlo perché è immorale che un’amministrazione prosciugata da anni di corruzione e di combutta con cosche malavitose di varia natura continui a richiedere mesi e mesi di prestazioni lavorative non retribuite, perché ci offende pensare che il nostro lavoro che in questi anni abbiamo svolto con dedizione totale e che ritenevamo dovesse essere un vanto per la città sia considerato zero. E in definitiva non possiamo farlo perché materialmente abbiamo dato fondo a tutte le nostre riserve.

Diamo perciò l’indicazione di continuare a frequentare in massa la biblioteca Giovenale, limitandoci ad utilizzare gli spazi verdi attrezzati, cioè la grande sala studio all’aperto, la più grande sala studio nel verde, in un parco romano. In questo modo almeno una parte della Giovenale rimarrà attiva e fruibile e la nostra presenza costituirà una sorta di presidio permanente per monitorare gli sviluppi della situazione.

Tutte le tempestive informazioni e gli aggiornamenti li trovate qui:
https://www.facebook.com/centrodiculturaecologica

————————————————-
“Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.”
(Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano)
————————————————-

Associazione Casale Podere Rosa
Roma, 1 giugno 2016

News dal 25 al 28 maggio

[cinquepermillealcasalepodererosa]

Newsletter del 24.maggio.2016
[kenloach]

“Un altro mondo è possibile e necessario !” Grazie Ken Loach per averlo ricordato. Che questa frase sia di promemoria per tutti quelli che ci credono ancora, per chi ci credeva e ora dubita, e soprattutto per i giovani che devono in qualche modo impegnarsi affinché relazioni umane e relazione economiche prendano un altra strada. Noi siamo ancora una volta onorati di aver conosciuto Ken e di averlo portato qui nel quartiere in un incontro pubblico molto bello e partecipato. …Ken, il comunista critico!

  • Mercoledì 25 maggio, nell’ambito della iniziativa “I mercoledì sociali e culturali della Biblioteca Giovenale” nello spazio esterno di pertinenza della biblioteca dalle ore 18.00 alle 21.00 si svolge l’evento SUN-SET, con esposizioni, musica live e dj set, organizzato in collaborazione con il Coordinamento studenti Giovenale 2.0. La biblioteca pertanto prolungherà l’orario di apertura dalle ore 18.00 fino alle ore 21.00. Vi invitiamo a partecipare e a promuovere l’evento

    [sunset]
  • giovedì 26 maggio AULA STUDIO al Casale Podere Rosa. L’accoglienza è dalle ore 10.30 alle 19.00. BioBar attivo. WiFi senza pw. (tessera anno 2016 studenti 2,5€). NB il giovedì 2 giugno l’aula studio sarà chiusa … causa festività!

  • Questa settimana: Alla ricerca del premio. Ancora viaggi, questa volta negli stati uniti, alla ricerca di un premio che diviene una scusa per viaggiare e conoscersi con due bellissimi film in programmazione venerdì sera. I premi ci sono e sono concreti sabato, nel concorso Figli di Pagnotta 3° edizione, dove anche chi non concorre vince una splendida giornata, con incontri, concerto e tante sorprese.

    [figlidipagnotta3]
  • venerdì 27 maggio:
  • ore 18.00 film NEBRASKA
    di Alexander Payne USA 2013 115′
    Woody Grant è un vecchio padre di famiglia alcolizzato che crede di aver vinto un milione di dollari grazie ad un concorso della Mega Sweepstakes Marketing. Decide così di mettersi in viaggio, dal Montana al Nebraska, a piedi. Suo figlio David, dopo vari tentativi di dissuaderlo, decide di accompagnarlo in macchina, lasciandogli credere che il fruttuoso premio sia reale…

  • dalle ore 20.00 CENA in BioOsteria cucina tradizionale realizzata con prodotti locali a filiera corta e 99% bio, con menù attento alla scelta vegana e vegetariana

  • ore 20.00 e ore 21.45 film LO STRAORDINARIO VIAGGIO DI T.S.SPIVET
    di Jean-Pierre Jeunet Francia Canada 2014 105′
    Trasposizione cinematografica del romanzo Le mappe dei miei sogni (The Selected Works of T.S. Spivet) di Reif Larsen. T.S. Spivet ha dieci anni e vive in un ranch sperduto nel Montana insieme ai genitori e alla sorella Grace. T.S. Aveva un gemello, Layton, morto in un incidente con il fucile. Layton giocava a fare il cowboy, tutto muscoli e lazo. T.S. invece ha un’intelligenza superiore alla media, raccoglie dati e sperimenta. Ha inventato la macchina a moto perpetuo e ha spedito i suoi progetti. Un giorno il telefono squilla. L’istituto Smithsonian vuole conferirgli il premio Baird e T.S ora deve andare a Washington D.C. a ritirarlo. Nessuno ovviamente sa che lui è soltanto un bambino. Così, alle quattro della mattina, inizia l’avventura a bordo di un treno merci…

  • sabato 28 maggio:
  • ore 10-13 GAABE-gruppo d’acquisto alimenti bio&equi, un modo diverso di fare la spesa, per rifornirsi di prodotti Bio da cucinare, freschi e a km -quasi- zero, perchè del supermercato SI PUO’ fare a meno! infoweb

  • ore 10.30-12.00 Lo YOGA pratico per essere in forma con il proprio corpo e la propria mente leggi le info e prenota

  • dalle ore 13.00 PRANZO in BioOsteria all’aperto (ma se piove si sta dentro) cucina tradizionale realizzata con prodotti locali a filiera corta e 99% bio, con menù attento alla scelta vegana e vegetariana.

  • dalle ore 14.30 FIGLI DI PAGNOTTA 3° edizione
    Concorso per panificatori domestici a partecipazione gratuita. Leggete bene programma e regolamento e portate la vostra pagnotta, ci sono in palio ricchissimi premi! Con Revisioni del Tempo. Ricco programma di appuntamenti per tutta la giornata che si concluderà con il concerto (ballabile) degli Irish spinners. Tavola rotonda, concorso pagnotte, spaccio di pasta madre, banchetti, etc. Partecipa e promuovi l’evento

  • dalle ore 20.00 CENA in BioOsteria all’aperto (ma se piove si sta dentro) cucina tradizionale realizzata con prodotti locali a filiera corta e 99% bio, con menù attento alla scelta vegana e vegetariana.

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE – Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588

    [cinquepermilleriquadro]
  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE – La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2016]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org