Un lunedì con l’Associazione Tatawelo

un lunedì con Tatawelo 6 febbraio @CPR

Il Casale Podere Rosa incontra le associazioni TATAWELO e S.A.L.

lunedì 6 febbraio 2017
dalle 17 in poi
– Racconti di Tatawelo, gas-GAABE del Casale, S.A.L.
– Campagna di Prefinanziamento 2017 del caffè Tatawelo Excelente
– Aggiornamenti dalle comunità zapatiste
– Vendita libera del caffè Tatawelo per assaggio
– A partire dalle 19:00 BioAperitivo solidale con salse messicane

Saranno con noi Dulce Chan Cab (presidente associazione Tatawelo) e Walter Vassallo (referente progetto):
Il motto di TATAWELO è da 11 anni:
Seminare, raccogliere e distribuire non solo chicchi di caffè ma di giustizia, dignità, uguaglianza e autonomia.
Sono infatti undici anni che camminiamo a lato del popolo zapatista e aiutiamo l’autonomia con l’importazione del cafè.
Ogni anno come adesso iniziamo la campagna di prefianaziamento e la raccontiamo con immagini della missione 2016.
Il progetto Tatawelo quest’anno si occuperà di istallare una tostatrice.
Quest’anno, oltre ad aver visitato i produttori ,Tatawelo ha partecipato al CNI congreso nacional indigena.

L’evento è aperto a tutti anche non soci
Promuovi EVENTO-fb

Lettera. Contributi e testimonianze del GAABE a sostegno del Casale Podere Rosa

Gruppo d’acquisto alimenti bio & Equi
Gas – GAABE @CPR

Ringraziamo molto tutte le famiglie che organizzano e danno vita al Gruppo d’acquisto solidale GAABE del Casale Podere Rosa per le testimonianze raccontate che vanno ben al di là di una semplice firma. Il gruppo nasce nel 1999 tra un piccolo numero di soci del Casale Podere Rosa con lo scopo di ragionare sui consumi alimentari per poter scegliere cosa comprare e da chi, per abbandonare progressivamente la grande distribuzione, per sostenere direttamente piccole aziende biologiche locali, per fare queste scelte in modo collettivo. Oggi il GAABE è formato da quasi 100 famiglie, soprattutto giovani famiglie con bimbi piccoli, che partecipano secondo il proprio tempo libero alle attività di gestione, la composizione delle biosportine settimanali di frutta e verdura, la loro distribuzione in sede, la scelta dei prodotti e produttori da sostenere, la realizzazione di incontri sociali, di visita alle aziende, e tante altre cose.
link al documento in pdf