News e calendario fino al 24 marzo

[cpr_primavera_2019]
Newsletter del 20.marzo.2019


    • NEWS:
    • I parchi tutelano la salute dei cittadini. Noi dobbiamo proteggere i parchi dal comunicato della Rete per Aguzzano: “Nel Parco Regionale Urbano di Aguzzano il IV Municipio intende concedere un casale rurale storico sottoposto a vincolo paesistico – il Casale Alba 1 – per attività imprenditoriali nel settore dell’alimentazione. Contemporaneamente il IV Municipio ha ricevuto la sollecitazione a “migliorare” la percorribilità in un settore del parco, tra largo Panelli e via Leibniz, intervenendo sul fondo stradale e installando dispositivi di illuminazione. (…) Nella Riserva Naturale Valle dell’Aniene un cantiere di edilizia privata ha prima fortemente danneggiato il sentiero ciclo-pedonale che collega via Favignana a piazza Monte Gemma, variante invernale per la continuità del GRAB (Grande Raccordo Anulare delle Bici) lungo l’Aniene, e successivamente ne ha sbarrato il passaggio.(…)
      La Rete per Aguzzano sta conducendo una indagine di campo all’interno del parco di Aguzzano per rilevare le maggiori criticità presenti: appuntamento operativo sul campo è previsto domenica 24 marzo alle ore 10,00 nel parco presso il casale Alba1 per iniziare la mappatura dei punti critici. Per info: reteperaguzzano@gmail.com”
      [ReteperAguzzano]
    • CASALE PODERE ROSA:
    • [SilentBook]SILENT BOOKS a cura di Elena Mione, educatrice
      Iniziativa nell’ambito del progetto “Libri, un bene in comune 2018-2019Sabato 23 marzo ore 18,00 Incontro seminariale. Nascita, storia, sviluppo dei silent books come strumento di accoglienza e per il superamento delle barriere linguistiche (…e sabato 30 marzo un laboratorio per bambini) Nell’incontro (h.18-20) si parlerà di Jella Lepman, che intuì il ruolo centrale dei libri per ragazzi come educatori silenziosi per costruire ponti di pace tra le Nazioni nell’Europa post-bellica. Parleremo di Ibby e della biblioteca per ragazzi a Lampedusa, terra di mezzo, crocevia di culture dove il libro rappresenta uno strumento di accoglienza e di lettura come “pratica di cittadinanza possibile”. L’incontro è rivolto a genitori, insegnanti, operatori e mediatori culturali, bibliotecarie, etc. infoWeb || EventoFB
    • Cineforum della settimana:
      [cinemondo]VENERDI’ 22 marzo
      Nell’ambito del progetto Libri, un bene in comune, per la rassegna CINEMONDO in lingua originale: Marocco / ore 18.00
      MILLE MESI
      di Faouzi Bensaidi Francia, Belgio Marocco 2004 119’ – Film intenso ed emozionante, è la storia di un’assenza e un racconto di formazione. Vincitore del Festival del Cinema Africano di Milano 2004, selezionato a Cannes 2003 nella sezione Un certain regard, vincitore del premio “Le premier Regard” e Prix de La Jeunesse”.  Marocco 1981. Mehdi, sette anni, vive con sua madre e suo nonno, in un villaggio della regione dell’Atlante. Il padre è in prigione per motivi politici e al bambino si racconta che è in viaggio in Francia. A scuola è coccolato dall’insegnante che gli affida il compito di custodire la sedia, suscitando l’invidia dei compagni. Attraverso questo oggetto il bambino instaura e vive i rapporti con il resto del mondo con un fragile equilibrio che rischia di andare in frantumi ogni giorno.

      [Di Utente:BlackJack92 - film, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=7651527]SABATO 23 marzo ore 21,30 Se a Giulietta non piace Romeo?
      Per riflettere sull’imminente XIII Congresso mondiale delle famiglie (WCF) che si terrà in Italia, nella città di Verona, dal 29 al 31 marzo”, e che si preannuncia come occasione per rilanciare un idea della famiglia e del ruolo della donna che ritenevamo ormai appartenere al passato, per comprendere sino a dove può arrivare una simile visione arcaica che decide quale modello di famiglia è giusto e quale sbagliato, proponiamo un film premiato al Sundance festival
      :
      ore 21,30 LA DISEDUCAZIONE DI CAMERON POST
      di Desiree Akhavan Stati Uniti 2018 89’
      Il fim è tratto dall’omonimo best seller in America scritto da Emily
      Danforth, che ha indagato sulle singolari scuole di “rieducazione” per adolescenti “sbagliati”, in cui, in nome della Sacra Bibbia, i più elementari diritti umani diventano “privilegi” da conquistare a prezzo della negazione della propria identità più vera e profonda. Il film, pur trattando temi drammatici, mantiene uno sguardo ironico e disincantato.

    • [corsididisegno2019]Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Disegno 2019, che partiranno a marzo con la guida di Carlo Castellani, illustratore naturalista. Sono previsti un corso avanzato e un corso base (anche ragazzi dai 10 anni in su). Alcuni degli incontri si svolgeranno all’aperto per apprendere le tecniche di disegno naturalistico.) InfoWeb
    • [lezionidiyoga2019]Lezioni di Yoga il martedì e il giovedì (h.18,00) a cura di Roberta Fucilli, “Insegnante Yoga diplomata ISFIY – Istituto Superiore Formazione Insegnanti Yoga – della Federazione Italiana Yoga”. Sono previste lezioni singole o gruppi di 4 lezioni mensili (scontate). InfoWeb
    • [bibliotecapassepartout] Biblioteca e aula studio
      dal martedì al sabato
      (h10,30-19).La biblioteca effettua prestito
      libri
      . La visione di film è possibile sia nella postazione
      multimediale che, per gruppi di persone o scolaresche, in saletta
      cinema. E’ possibile studiare e lavorare in accoglienti aule
      studio
      . (anche all’aperto nel giardino). La Passepartout è
      una “biblioteca di interesse locale” (OBR), il catalogo è in via di
      inserimento in SBN–Polo Regione Lazio. InfoWeb
    • PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL 30 MARZO
    • [MercatoBIO straordinario sabato 30 marzo]

    • [Commercio Equo Tatawelo Comunità Solidali sabato 30 marzo]

    • [Silent books laboratorio per bambini sabato 30 marzo]

    • [Mart’n’Pep in concerto sabato 30 marzo ore 19,00]

    • ATTIVITA’
    • [Gas-Gaabe] Gas-Gaabe
      Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi il sabato (h.10-13)
    • [BioOsteriaInverno]
      [BioOsteriaEstate]
      Sabato 23 marzo BioOsteria a PRANZO all’aperto (tempo permettendo) e a CENA (nelle sale interne). Meglio prenotare: 068271545 – 3920488606 – info@casalepodererosa.org
    • MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: Il primo e il terzo sabato del mese h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”.
      [MercatoBIO]
    • CineMondo in lingua originale: un viaggio verso la conoscenza di popoli, storie, culture Da febbraio a maggio il venerdì pomeriggio.
      [CineMondo]
    • [circolodilettura]Sabato 4 maggio Circolo di lettura: ore 17 si parla di Cecità, J. Saramgo – A seguire alle ore 19 visione del film “Blindness – Cecità” tratto dall’omonimo romanzo
    • Progetto Comunità Solidali: consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma [ProgettoComunitàSolidali]
    • [Biblioteca Passepartout]Biblioteca Passepartout: “biblioteca di interesse locale” accreditata nell’ Organizzazione Bibliotecaria Regionale. Il patrimonio è disponibile per consultazione o per il prestito. Il Catalogo in rete ad accesso pubblico è in via di inserimento nel Sistema Bibliotecario nazionale – Polo Regione Lazio.
    • [Libri, un bene in comune]Progetto Libri, un bene in comune: Realizzazione di una biblioteca territoriale diffusa e partecipata di piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo in rete ad accesso pubblico.
    • Orari e Attività ordinarie marzo link
      [orarimarzo2019]
    • Campagna di tesseramento: info
      [Campagna di tesseramento 2019] Contiamo su tutti per poter continuare e sviluppare ulteriormente l’intervento positivo nel nostro quartiere, nella nostra città e per rendere il Casale sempre più accogliente, vivo, vitale e re-Esistente. La quota di iscrizione annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa. Resta invariato il costo annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
      info
      [cinquepermille]
      [cinquepermille]
    • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
      [vertenza_CPR]

Contatti:
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Mart’n’Pep: in concerto sabato 30 marzo ore 19,00

Mart’n’Pep: in concerto sabato 30 marzo ore 19,00

i concerti in biblioteca ore 19,00

Mart’n’Pep
Sabato 30 marzo 2019
ore 19,00 al Casale Podere Rosa – Biblioteca Passepartout

Mart’n’Pep, due chitarre elettriche che propongono un percorso musicale sempre unico che si snoda fra le via del Rock, del Jazz, dell’Ambient, dell’Improvvisazione, del Folk, passando per citazioni, cover, brani originali e momenti di totale improvvisazione. Un percorso musicale innovativo nel solco di solide tradizioni, ribelle perché a tutto si conforma e tutto tradisce. Un percorso che sfugge alle narrazioni di genere perché non vuole essere raccontato ma solo ascoltato.
Info:
https://www.instagram.com/martnpep/
https://it-it.facebook.com/martnpep/

Ingresso:
riservato ai soci (anno in corso) + libero contributo (consigliato 5€)

Durante la serata sarà aperto il BioBar per snack e bevande.
Al termine del concerto è prevista la possibilità di cenare in BioOsteria.

Prenotazioni per lo spettacolo e/o per la cena:
info@casalepodererosa.org – 068271545 – 3920488606

EventoFB

Commercio Equo, Il caso del caffè Tatawelo in Chiapas- Messico sabato 30 marzo

Commercio Equo, Il caso del caffè Tatawelo in Chiapas- Messico sabato 30 marzo

Incontro tematico rivolto alla comunità sociale territoriale:
Sabato 30 marzo 2019 ore 11,00
Commercio equo e solidale. Il prefinanziamento come pratica di sostegno concreto per la costruzione di una filiera trasparente che collega produttori del Sud e consumatori del Nord in una rete di solidarietà.
Il caso del caffè Tatawelo in Chiapas- Messico

Incontro con rappresentanti dell’associazione S.A.L. Onlus – Solidarietà con l’America Latina

I Paesi del Sud del Mondo continuano ad essere considerati, principalmente, fornitori di materie prime per il Nord. Instabilità dei prezzi delle materie prime, barriere commerciali e debito estero contribuiscono a bloccare le possibilità di miglioramento di quei popoli, ed in particolare di milioni e milioni di produttori e lavoratori che le condizioni economiche relegano nello sfruttamento e nell’emarginazione.
In Africa, Asia ed America Latina, i produttori si stanno organizzando, già da tempo, per cercare di sfuggire alle regole inique del sistema economico che ne causano la miseria e lo sfruttamento.
Allo stesso modo, nel Nord del Mondo, si è da tempo strutturata una rete di distribuzione e vendita di prodotti provenienti direttamente da organizzazioni di produttori del Sud, una rete di organismi, di associazioni, di cooperative e di soggetti di vario genere che ha deciso di dare un nuovo senso al commercio.
Il Commercio Equo e Solidale è un approccio alternativo al commercio convenzionale: il suo scopo è promuovere giustizia sociale ed economica e sviluppo sostenibile attraverso il commercio, la formazione, la cultura, l’azione politica.
Il progetto Tatawelo è nato nel 2003 dalla sinergia tra diverse organizzazioni dell’economia solidale italiana per sostenere le comunità indigene zapatiste del Chiapas, in Messico, attraverso la commercializzazione del caffè. Il caffè, bene coloniale per eccellenza e tra i prodotti più scambiati in borsa, è il simbolo di un’economia basata su meccanismi di sfruttamento e di speculazione finanziaria. Il caffè è il maggior prodotto di esportazione e fonte di reddito per centinaia di famiglie di piccoli produttori. La commercializzazione, inoltre, è uno dei pilastri fondamentali sul quale si regge la costruzione dell’autonomia zapatista: infatti è anche grazie al lavoro delle cooperative indigene e alla vendita dei prodotti nei circuiti del mercato solidale, che i governi autonomi del Chiapas sostengono le strutture educative, sanitarie e lo sviluppo complessivo delle loro comunità.
Il prefinanziamento è uno dei cardini del Commercio Equo e Solidale. Significa costruire una filiera trasparente che collega produttori del Sud e consumatori del Nord in una rete di solidarietà, per rompere i classici meccanismi di indebitamento, di prestiti e interessi bancari, in tutto il Mondo.
Attraverso il prefinanziamento del Caffè Tatawelo è possibile prenotare una certa quantità di caffè, acquistandolo ad uno sconto del 25%, mettendo così a disposizione dei produttori di caffè le risorse necessarie al loro sostentamento, e all’Associazione Tatawelo la possibilità di continuare nella propria attività a favore della loro autonomia gestionale ed economica.

L’incontro organizzato nell’ambito del progetto “Consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma”, è gratuito ed è rivolto a tutta la comunità sociale territoriale ed in particolare ai soggetti che hanno richiesto di partecipare al ciclo di incontri del progetto. Si terrà Sabato 30 marzo alle ore 11,00 alle ore 13,00 al Casale Podere Rosa, via Diego Fabbri (angolo via A. De Stefani). Per l’occasione sarà possibile partecipare alla Campagna di prefinanziamento attraverso l’acquisto anticipato di pacchetti di caffè.

Non occorre prenotazione ma è gradita segnalazione di partecipazione
scrivendo a
info@casalepodererosa.org o telefonando al 068271454 – 3920488606

MercatoBIO straordinario sabato 30 marzo

MercatoBIO straordinario sabato 30 marzo

MercatoBIO strordinario sabato 30 marzo.
Come sempre dalle 9 alle 14. Ingresso libero.
Hanno dato conferma al momento le seguenti aziende:
Giovanni Bernabei / ortaggi
Azienda Bio Agricola Pucci / olio
De Paolis Bio / olio e prodotti da forno
Le Perle Degli angeli / bufala e farine
L’ape artigiana di Antonio Minardi / miele
Barikamà / ortaggi e yogurt
Alessandra Mascitelli / ortaggi
Il Bioforno del Borgo /pane
I Semplici e le Selvatiche / erbe essicate per tisane

Aggiornamenti sulla bacheca fb!

Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”

News e calendario fino al 16 marzo

[cpr_inverno_2019]
Newsletter del 13.marzo.2019


    • NEWS:
    • In Brasile i territori indigeni sono sotto attacco.
      di Anthony Boadle, Reuters, Regno Unito su Internazionale.it 12 marzo 2019 “(…) In Brasile vivono circa 850mila indigeni, suddivisi più o meno in trecento popoli. Le zone dove vivono, che rappresentano quasi il 13 per cento del territorio brasiliano, sono da tempo fonte di conflitto con chi, dall’esterno, è attirato dalle loro vaste risorse naturali. (…) Bolsonaro si è scagliato contro quella che ritiene l’eccessiva protezione del governo federale nei confronti di queste popolazioni. Ha paragonato i loro abitanti ad animali negli zoo, suggerendo che starebbero meglio se si assimilassero e godessero di una fetta dei profitti che deriverebbero dall’apertura dei loro terreni all’allevamento, all’agricoltura, al taglio del legname e all’estrazione. Ha etichettato le riserve come un ostacolo per le attività delle aziende agricole, sue grandi sostenitrici. “Se diventerò presidente, non ci sarà un centimetro quadro di territorio designato come riserva indigena”, aveva dichiarato nel 2017 in una delle tappe della sua campagna elettorale, nello stato agricolo del Mato Grosso. (…)” Leggi tutto
      [fonte: https://www.internazionale.it/notizie/anthony-boadle/2019/03/12/brasile-territori-indigeni]
    • CASALE PODERE ROSA:
    • Cineforum della settimana:
      [fonte: Di Johnny Freak - fotogramma, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=6622457]VENERDI’ 15 marzo
      iniziano i bioAperitivi delle 18 (in giardino …tempo permettendo) …e CINEFORUM in lingua originale in saletta.
      ore 18,00 TRUMAN UN VERO AMICO E’ PER SEMPRE di Cesc Gay Spagna Argentina 2015 108′ versione originale con sottotitoli in italiano / Il film, vincitore di 5 premi Goya e del San Sebastian, è un’emozionante ma leggera commedia sull’amicizia. Julián, affascinante attore argentino che vive da lungo tempo a Madrid, riceve la visita inaspettata di Tomás, un caro amico trasferito in Canada. Insieme a Truman, il fedelissimo e inseparabile cane di Julián, che quest’ultimo considera come un figlio, i due amici trascorreranno quattro giorni intensi e indimenticabili, nonostante la difficile situazione che Julián sta affrontando.

      [fonte:https://www.google.com/url?sa=i&rct=j&q=&esrc=s&source=imgres&cd=&cad=rja&uact=8&ved=2ahUKEwj-s737y__gAhUGyaQKHVN5CQgQjhx6BAgBEAM&url=https%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3DsIx1IB5WqRw&psig=AOvVaw3zVLXEZ5fUzc6fHuZtKJKK&ust=1552582848870144]SABATO 16 marzo
      Alle ore 19 il Circolo di lettura propone la visione di “MEMORIE DI ADRIANO. LA VOCE DELL’IMPERATORE”, tratto dell’omonimo romanzo di Marguerite Yourcenar, interpretato da Giorgio Albertazzi ambientato a Villa Adriana in Tivoli. “(…) una suggestiva mise en scène liberamente ispirata allo spettacolo di Maurizio Scaparro. Un affascinante viaggio nella Memoria condotto magistralmente da Giorgio Albertazzi nelle vesti dell’imperatore Adriano, il più celebre dei suoi personaggi. Un progetto audiovisivo unico nel suo genere, capace di esplorare un nuovo linguaggio a cavallo tra letteratura, teatro e storia.”

      [fonte:https://www.mymovies.it/film/2017/titoilpiccolo/]SABATO 16 marzo
      Alle ore 21,30 TITO E GLI ALIENI
      di Paola Randi Italia 2018 89’ / Originale commedia italiana, fantascientifica e surreale, ambientata tra Napoli e il Nevada. L’esistenza solitaria del Professore, nel deserto del Nevada, per un progetto segreto americano, viene rivoluzionata dall’arrivo dei due giovani nipoti da Napoli, che il fratello gli affida prima di morire. I ragazzi arrivano aspettandosi Las Vegas e invece si ritrovano in mezzo al nulla, nelle mani di uno zio stralunato, in un luogo strano e misterioso dove si dice che vivano gli alieni.

    • [MercatoBIO sabato 2 e 16 marzo]MercatoBIO al Casale Podere Rosa. “Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!” Info su prodotti e produttori / Vi aspettiamo sabato 16 marzo dalle ore 9,00 alle 14,00. Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e). Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)
    • [Gas-Gaabe]
      Gas-Gaabe Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi il sabato (h.10-13)
    • [BioOsteriaInverno]
      [BioOsteriaEstate]
      Sabato 16 marzo BioOsteria
      a PRANZO all’aperto (tempo permettendo) e a CENA (nelle sale interne). Meglio prenotare: 068271545 – 3920488606 – info@casalepodererosa.org
    • [circolodilettura]Sabato 16 marzo Circolo di lettura: ore 16 – A seguire alle ore 19 visione di “Memorie di Adriano. La voce dell’imperatore” interpretato da Giorgio Albertazzi.

    • [Agrobiodiversità Arsial Comunità Solidali]
      Agrobiodiversità, il Casale Podere Rosa incontra l’ARSIAL: primo incontro tematico rivolto alla comunità sociale territoriale con esperti dell’ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio approfondiremo le tematiche relative alla salvaguardia della biodiversità in agricoltura, sulle varietà frutticole e orticole locali, sugli animali di allevamento, visiteremo la banca del germoplasma. Lunedì 18 marzo alle ore 10,00. E’ necessaria la prenotazione scrivendo a info@casalepodererosa.org o telefonando al 068271454 – 3920488606 (entro venerdì 15 marzo).
    • [corsididisegno2019]Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Disegno 2019, che partiranno a marzo con la guida di Carlo Castellani, illustratore naturalista. Sono previsti un corso avanzato e un corso base (anche ragazzi dai 10 anni in su). Alcuni degli incontri si svolgeranno all’aperto per apprendere le tecniche di disegno naturalistico.) InfoWeb
    • [lezionidiyoga2019]Lezioni di Yoga il martedì e il giovedì (h.18,00) a cura di Roberta Fucilli, “Insegnante Yoga diplomata ISFIY – Istituto Superiore Formazione Insegnanti Yoga – della Federazione Italiana Yoga”. Sono previste lezioni singole o gruppi di 4 lezioni mensili (scontate). InfoWeb
    • [bibliotecapassepartout]
      Biblioteca e aula studio dal martedì al sabato (h10,30-19). La biblioteca effettua prestito libri. La visione di film è possibile sia nella postazione multimediale che, per gruppi di persone o scolaresche, in saletta cinema. E’ possibile studiare e lavorare in accoglienti aule studio (anche all’aperto nel giardino). La Passepartout è una “biblioteca di interesse locale” (OBR), il catalogo è in via di inserimento in SBN–Polo Regione Lazio. InfoWeb

    • INIZIATIVE, APPUNTAMENTI, APPROFONDIMENTI
    • MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: Il primo e il terzo sabato del mese h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”.
      [MercatoBIO]
    • CineMondo in lingua originale: un viaggio verso la conoscenza di popoli, storie, culture Da febbraio a maggio il venerdì pomeriggio.
      [CineMondo]
    • Progetto Comunità Solidali: consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma [ProgettoComunitàSolidali]
    • [Biblioteca Passepartout]Biblioteca Passepartout: “biblioteca di interesse locale” accreditata nell’ Organizzazione Bibliotecaria Regionale. Il patrimonio è disponibile per consultazione o per il prestito. Il Catalogo in rete ad accesso pubblico è in via di inserimento nel Sistema Bibliotecario nazionale – Polo Regione Lazio.
    • [Libri, un bene in comune]Progetto Libri, un bene in comune: Realizzazione di una biblioteca territoriale diffusa e partecipata di piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo in rete ad accesso pubblico.
    • Orari e Attività ordinarie marzo link
      [orarimarzo2019]
    • Campagna di tesseramento: info
      [Campagna di tesseramento 2019] Contiamo su tutti per poter continuare e sviluppare ulteriormente l’intervento positivo nel nostro quartiere, nella nostra città e per rendere il Casale sempre più accogliente, vivo, vitale e re-Esistente. La quota di iscrizione annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa. Resta invariato il costo annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
      info
      [cinquepermille]
      [cinquepermille]
    • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
      [vertenza_CPR]

Contatti:

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Silent books, sabato 23 marzo un incontro seminariale e sabato 30 marzo un laboratorio per bambini

Silent books, sabato 23 marzo un incontro seminariale e sabato 30 marzo un laboratorio per bambini

SILENT BOOKS
a cura di Elena Mione, educatrice*

Iniziativa nell’ambito del progetto “Libri, un bene in comune 2018-2019

Sabato 23 marzo
ore 18,00 Incontro seminariale. Nascita, storia, sviluppo dei silent books come strumento di accoglienza e per il superamento delle barriere linguistiche
Sabato 30 marzo
Dalle ore 16,00 Lettura condivisa e laboratorio creativo per bambini di età compresa tra i 6 e 10 anni

PROGRAMMA
Sabato 23 marzo h.18-20
Incontro seminariale. Nascita, storia, sviluppo dei silent books come strumento di accoglienza e per il superamento delle barriere linguistiche
Presentazione di silent books attraverso l’appassionante storia di Jella Lepman che intuì il ruolo centrale dei libri per ragazzi come educatori silenziosi per costruire ponti di pace tra le Nazioni nell’Europa post-bellica. Dalla sua opera pionieristica nacque Ibby che promuove il diritto alla lettura per ragazzi nel mondo e che grazie alla sezione italiana ha creato una biblioteca per ragazzi a Lampedusa, terra di mezzo, crocevia di culture dove il libro rappresenta uno strumento di accoglienza e di lettura come “pratica di cittadinanza possibile” (E.Zizioli).

Dai libri:
Jella Lepman, La strada di Jella.Prima fermata Monaco, Sinnos, 2009.
Elena Zizioli, I tesori della lettura sull’isola. Una pratica di cittadinanza possibile, Sinnos, 2017.

Silent che osserveremo insieme:
Iela Mari, L’albero, Babalibri, 2007.
Suzy Lee, Mirror, Corraini 2008.
Suzy Lee, L’onda, Corraini 2008.
Suzy Lee, Ombra, Corraini, 2010.
Mariana Chiesa Mateos, Migrando, Orecchio Acerbo 2010.
Jon Arno Lawson, Sidney Smith, Les fleurs de la ville, Sarbacane, 2015.
Ji Hyeon Lee, La piscina, Orecchio Acerbo, 2015.
Shaun Tan, L’approdo, Tunué, 2016.
Aaron Becker, Viaggio, Feltrinelli, 2017.
Quentin Blake, Clown, Carmelozampa, 2018.

Sabato 30 marzo dalle ore 16,00
Lettura condivisa e laboratorio creativo per bambini di età compresa tra i 6 e 10 anni
Presentazione della trilogia del limite di Suzy Lee, albi illustrati senza parole dell’artista coreana che esploreremo insieme in una lettura condivisa alla quale seguirà un laboratorio creativo.
Il laboratorio dura circa 1h 30’.
In caso di raggiungimento del numero massimo (10 bambini), sarà attivato un secondo turno a seguire. Partecipazione gratuita necessaria la prenotazione a info@casalepodererosa.org

*Elena Mione
Educatrice formata in scienze umanistiche e in pedagogia, appassionata in letteratura per l’infanzia ha potuto approfondire il mondo degli albi illustrati e in particolare del silent book grazie a uno stage formativo presso i Servizi Educativi del Palazzo delle Esposizioni. Attualmente si occupa di promuovere l’educazione alla lettura e continua la ricerca dell’uso pedagogico del libro come mediatore tra il bambino e il mondo.

Agrobiodiversità, il Casale Podere Rosa incontra l’ARSIAL lunedì 18 marzo

Agrobiodiversità, il Casale Podere Rosa incontra l’ARSIAL lunedì 18 marzo

Primo incontro tematico rivolto alla comunità sociale territoriale:
Agrobiodiversità, il Casale Podere Rosa incontra l’ARSIAL

L’incontro si terra Lunedì 18 marzo alle ore 10,00 presso la sede dell’ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, via R. Lanciani 38.

In passato le piante coltivate per uso alimentare erano numerosissime e la nostra regione annoverava uno tra i più alti indici di biodiversità, tanto in campo agricolo che zootecnico.
Con l’affermarsi dell’agricoltura intensiva e industriale questa grande diversità è rapidamente diminuita, fino a ridursi a poche decine di varietà di frutta e verdura commercializzate.
Il drastico impoverimento genetico ha indebolito le piante fino al punto che da sole non riescono più a difendersi dagli attacchi dei parassiti e necessitano di continui interventi con fitofarmaci, che alla fine del ciclo ritroviamo nei nostri piatti.
È quindi importante recuperare l’agro-biodiversità privilegiando quando possibile le produzioni locali e l’agricoltura biologica familiare.

Attraverso questo primo incontro, nell’ambito del progetto “Consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma”, con esperti dell’ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio approfondiremo le tematiche relative alla salvaguardia della biodiversità in agricoltura, sulle varietà frutticole e orticole locali, sugli animali di allevamento, visiteremo la banca del germoplasma.

L’incontro, gratuito, è rivolto a tutta la comunità sociale territoriale ed in particolare ai soggetti che hanno richiesto di partecipare al ciclo di incontri del progetto.

E’ necessaria la prenotazione alla segreteria del’associazione Casale Podere Rosa scrivendo a info@casalepodererosa.org o telefonando al 068271454 – 3920488606 (entro venerdì 15 marzo).

News e calendario fino al 9 marzo

[cpr_inverno_2019]
Newsletter del 06.marzo.2019


    • NEWS:
    • Il parco di Aguzzano: un conflitto socio-ambientale
      di Stefano Petrella su Contropiano.org / “(…) Oggi ad Aguzzano si sta delineando un nuovo conflitto socio-ambientale. Il Municipio IV è intenzionato a destinare un altro dei casali storici presenti nel parco, il Casale Alba 1, ad una attività imprenditoriale, secondo la logica per cui “i parchi vanno messi a reddito”. A nulla sono valse finora le vivaci proteste dei cittadini e le puntuali obiezioni sollevate dalla “Rete per Aguzzano”. Tuttavia il parco è tutelato da un “Piano di Attuazione” che impedisce lo snaturamento delle destinazioni d’uso dei casali e che quindi dovrebbe rappresentare il baluardo a tutela del patrimonio ambientale, paesaggistico e di biodiversità. (…) Altro punto importante nello scenario del conflitto socio-ambientale è il processo di partecipazione popolare che coinvolge la comunità locale. (…) I processi decisionali partecipativi richiedono una lettura attenta e a più livelli del territorio, la capacità di interpellare i cittadini e l’umiltà di ascoltarli. Richiedono di progettare soluzioni possibili, intelligenti e sostenibili in territori malfunzionanti, incapaci di fornire servizi adeguati alle necessità di vita della comunità. Illuminanti in questo senso sono le esperienze dell’occupazione dell’ex Asilo Filangieri di Napoli e l’esperienza del comitato di cittadini per un progetto alternativo sulla rigenerazione urbana nel bosco “Prati di Caprara” di Bologna. (…)” Leggi tutto
      [Il parco di Aguzzano: un conflitto socio-ambientale]
    • CASALE PODERE ROSA:
    • [biomerendedellascienza2019]Le bioMerende della Scienza, prossimo appuntamento sabato 9 marzo dalle 15,30 alle 17,30 “La zoologia in tasca: non solo animali”. Impariamo insieme le interazioni tra gli animali, le grandi classificazioni zoologiche e i più importanti ecosistemi naturali attraverso giochi e materiale riciclato. Necessaria prenotazione entro venerdì 8 marzo scrivendo una e-mail a info@casalepodererosa.org. InfoWeb
    • Gas-Gaabe
      Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi il sabato (h.10-13)
    • Sabato 9 marzo BioOsteria
      a PRANZO all’aperto (tempo permettendo) e a CENA (nelle sale interne). Meglio prenotare: 068271545 – 3920488606 – info@casalepodererosa.org
    • Cineforum della settimana:
      [CineMondo]VENERDI’ 8 marzo per il ciclo CineMondo in lingua originale: un viaggio verso la conoscenza di popoli, storie, culture visiteremo la Mauritiana, alle ore 17,30 proiezione del film ASPETTANDO LA FELICITA’ di Abderrahmane Sissako Mauritania 2002 95′ ( V.O. + sub ITA). Premio ‘Fipresci’ della critica internazionale a Cannes 2002, ci descrive la vita in un villaggio di mare tra folklore, esotismo e magia. Tra i suoi edifici imbiancati a calce e le sue canzoni melodiche tramandate di generazione in generazione, le vite si intrecciano in attesa di una ipotetica felicità.

      [Di Utente:Bart ryker - trailer ufficiale, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=7641722]SABATO 9 marzo con doppia proiezione alle ore 19,00 e 21,30 il recente film LE EREDITIERE opera prima di Marcelo Martinessi Paraguay 2017 94′ / Storia tutta al femminile, delicata e tenera. Attraverso il racconto di una storia personale il regista vuole raccontare il suo paese che ha vissuto per 61 anni in un conservatorismo retrivo e che solo in un breve periodo (2008-2012) ha potuto sperimentare una forma di governo di matrice diversa. …A cui ha seguito l’impeachment del presidente Lugo e quindi il ritorno ad repubblica presidenziale da parte dell’ex-vice presidente Federico Franco!

    • [corsididisegno2019]Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Disegno 2019, che partiranno a marzo con la guida di Carlo Castellani, illustratore naturalista. Sono previsti un corso avanzato e un corso base (anche ragazzi dai 10 anni in su). Alcuni degli incontri si svolgeranno all’aperto per apprendere le tecniche di disegno naturalistico.) InfoWeb
    • [lezionidiyoga2019]Lezioni di Yoga il martedì e il giovedì (h.18,00) a cura di Roberta Fucilli, “Insegnante Yoga diplomata ISFIY – Istituto Superiore Formazione Insegnanti Yoga – della Federazione Italiana Yoga”. Sono previste lezioni singole o gruppi di 4 lezioni mensili (scontate). InfoWeb
    • [bibliotecapassepartout]
      Biblioteca e aula studio dal martedì al sabato (h10,30-19). La biblioteca effettua prestito libri. Il materiare multimediale non è in prestito, ma è possibile visionarli sia nella postazione multimediale che, per gruppi di persone o scolaresche, in saletta cinema. E’ possibile studiare e lavorare in accoglienti aule studio. (anche all’aperto nel giardino). La Passepartout è una “biblioteca di interesse locale” (OBR), il catalogo è in via di inserimento in SBN–Polo Regione Lazio. InfoWeb
    • [MercatoBIO sabato 2 e 16 marzo]MercatoBIO al Casale Podere Rosa. Un aiuto concreto per la salvaguardia della biodiversità e il sostegno alle piccole aziende locali  Info su prodotti e produttori / Vi aspettiamo sabato 16 marzo dalle ore 9,00 alle 14,00. Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e). Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)

    • INIZIATIVE, APPUNTAMENTI, APPROFONDIMENTI
    • MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: Il primo e il terzo sabato del mese h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”
      [MercatoBIO]
    • Circolo di lettura: il terzo sabato del mese h.16-18
      [circolodilettura]
    • CineMondo in lingua originale: un viaggio verso la conoscenza di popoli, storie, culture Da febbraio a maggio il venerdì pomeriggio.
      [CineMondo]
    • Progetto Comunità Solidali: consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma [ProgettoComunitàSolidali]
    • [Biblioteca Passepartout]Biblioteca Passepartout: “biblioteca di interesse locale” accreditata nell’ Organizzazione Bibliotecaria Regionale. Il patrimonio è disponibile per consultazione o per il prestito. Il Catalogo Passepartout in rete ad accesso pubblico è in via di inserimento nel Sistema Bibliotecario nazionale – Polo Regione Lazio.
    • [Libri, un bene in comune]Progetto Libri, un bene in comune: Realizzazione di una biblioteca territoriale diffusa e partecipata di piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo Libri, un bene in comune in rete ad accesso pubblico.
    • Orari e Attività ordinarie marzo link
      [orarimarzo2019]
    • Campagna di tesseramento: info
      [Campagna di tesseramento 2019] Contiamo su tutti per poter continuare e sviluppare ulteriormente l’intervento positivo nel nostro quartiere, nella nostra città e per rendere il Casale sempre più accogliente, vivo, vitale e re-Esistente. La quota di iscrizione annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa. Resta invariato il costo annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitrice che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
      info
      [cinquepermille]
      [cinquepermille]
    • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani. La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
      [vertenza_CPR]

Contatti:

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

News e calendario fino al 2 marzo

[cpr_inverno_2019]
Newsletter del 28.febbraio.2019


    • NEWS:
    • Verso la marcia per il clima e contro le grandi opere in programma per sabato 23 marzo a Roma, domenica prossima si terrà a Napoli si terrà una delle tappe assembleari del percorso “(…)La mobilitazione simultanea di tutti i percorsi territoriali a tutela dell’ambiente e della salute è oggi una necessità per chiunque ambisca a ricostruire l’orizzonte di un altro mondo possibile. C’è ancora tempo, ma è questo il tempo: le false promesse, l’appello a vincoli inderogabili o le presunte emergenze non possono più avere cittadinanza nel dibattito pubblico relativo al clima e all’ambiente.(…)” appello di Napoli
      [23M, Marcia per il Clima e Contro le Grandi Opere Inutili]
    • CASALE PODERE ROSA:
    • [MercatoBIO sabato 2 e 16 marzo]MercatoBIO al Casale Podere Rosa. Un aiuto concreto per la salvaguardia della biodiversità e il sostegno alle piccole aziende locali: “Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!” Info su prodotti e produttori / Vi aspettiamo sabato 2 marzo dalle ore 9,00 alle 14,00. Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e). Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)
    • Gas-Gaabe Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi il sabato (h.10-13)
    • Sabato 2 marzo BioOsteria
      a PRANZO e a CENA. Meglio prenotare: 068271545 – 3920488606 – info@casalepodererosa.org
    • [Leggo per legittima difesa: 3 libri 3 film sabato 2 marzo]Sabato 2 marzo nell’ambito del progetto Libri, un bene in comune Leggo per legittima difesa: 3 libri 3 film, Proposte di letture e di visione di film. Oltre al capolavoro di Bulgakov, due storie, di cui una per i più piccoli, che esaltano l’importanza della lettura come strumento di emancipazione. InfoWeb
      I libri:
      Rudolf to Ippaiattena, di Hiroshi Saito
      Il maestro e Margherita, di Michail Bulgakov (1928-1940)
      La libreria, di Penelope Fitzgerald (1958)
      I film (saranno preceduti da una breve presentazione)
      [ore17,00] Rudolph alla ricerca della felicita‘, di Mikinori Sakakibara (2016)
      [ore19,00] Il maestro e Margherita, di Aleksandar Petrovic (1972)
      [ore 21,30] La casa dei libri, di Isabel Coixet (2017) NB. il film sarà proiettato anche in lingua originale con sottotitoli in italiano, venerdì 1 marzo ore 17.30.
    • [corsididisegno2019]Sono aperte le iscrizioni ai Corsi di Disegno 2019, che partiranno a marzo con la guida di Carlo Castellani, illustratore naturalista. Sono previsti un corso avanzato e un corso base (anche ragazzi dai 10 anni in su). Alcuni degli incontri si svolgeranno all’aperto per apprendere le tecniche di disegno naturalistico.) InfoWeb
    • [lezionidiyoga2019]Lezioni di Yoga il martedì e il giovedì (h.18,00) a cura di Roberta Fucilli, “Insegnante Yoga diplomata ISFIY – Istituto Superiore Formazione Insegnanti Yoga –
      della Federazione Italiana Yoga”. Sono previste lezioni singole o gruppi di 4 lezioni mensili (scontate). InfoWeb
    • [biomerendedellascienza2019]Le bioMerende della Scienza, prossimo appuntamento sabato 9 marzo dalle 15,30 alle 17,30 “La zoologia in tasca: non solo animali”. Impariamo insieme le interazioni tra gli animali, le grandi classificazioni zoologiche e i più importanti ecosistemi naturali attraverso giochi e materiale riciclato. Necessaria prenotazione. InfoWeb
    • [bibliotecapassepartout] Biblioteca e aula studio dal martedì al sabato (h10,30-19). La biblioteca effettua prestito libri. La visione di film è possibile sia nella postazione multimediale che, per gruppi di persone o scolaresche, in saletta cinema . E’ possibile studiare e lavorare in accoglienti aule studio. (anche all’aperto nel giardino). La Passepartout è una “biblioteca di interesse locale” (OBR), il catalogo è in via di inserimento in SBN–Polo Regione Lazio. InfoWeb

    • INIZIATIVE, APPUNTAMENTI, APPROFONDIMENTI
    • MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: Il primo e il terzo sabato del mese h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”.
      [MercatoBIO]
    • Circolo di lettura: il terzo sabato del mese h.16-18
      [circolodilettura]
    • CineMondo in lingua originale: un viaggio verso la conoscenza di popoli, storie, culture Da febbraio a maggio il venerdì pomeriggio.
      [CineMondo]
    • Progetto Comunità Solidali: consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma [ProgettoComunitàSolidali]
    • [Biblioteca Passepartout]Biblioteca Passepartout: “biblioteca di interesse locale” accreditata nell’ Organizzazione Bibliotecaria Regionale. Il patrimonio è disponibile per consultazione o per il prestito. Il Catalogo in rete ad accesso pubblico è in via di inserimento nel Sistema Bibliotecario nazionale – Polo Regione Lazio.
    • [Libri, un bene in comune]Progetto Libri, un bene in comune: Realizzazione di una biblioteca territoriale diffusa e partecipata di piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo in rete ad accesso pubblico.
    • Orari e Attività ordinarie marzo link
      [orarimarzo2019]
    • Campagna di tesseramento: info
      [Campagna di tesseramento 2019]0,00€ per i bambini
      2,50€ per gli studenti
      5,00€ quota ordinaria
      10,00€ quota+donazione che consigliamo vivamente… Grazie a
      tutti/e!!!
    • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
      info
      [cinquepermille]
      [cinquepermille]
    • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
      [vertenza_CPR]

Contatti:
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Leggo per legittima difesa: 3 libri 3 film sabato 2 marzo

Leggo per legittima difesa: 3 libri 3 film sabato 2 marzo

Sabato 2 marzo 2019
Nell’ambito del progetto Libri, un bene in comune (anno 2018-2019)
Leggo per legittima difesa: 3 libri 3 film
Proposte di letture e di visione di film. Oltre al capolavoro di Bulgakov, due storie, di cui una per i più piccoli, che esaltano l’importanza della lettura come strumento di emancipazione.

I libri:
Rudolf to Ippaiattena, di Hiroshi Saito
Il maestro e Margherita, di Michail Bulgakov (1928-1940)
La libreria, di Penelope Fitzgerald (1958)

I film:
Rudolph alla ricerca della felicità, di Mikinori Sakakibara (2016)
Il maestro e Margherita, di Aleksandar Petrovic (1972)
La casa dei libri, di Isabel Coixet (2017)*

I film saranno preceduti da una breve presentazione.
Programma:
ore 17,00 RUDOLPH ALLA RICERCA DELLA FELICITA
di Mikinori Sakakibara, Kunihiko Yuyama Giappone 2016 89’ animazione
Basato sul romanzo per bambini più venduto in Giappone, “Rudolf to Ippaiattena” di Hiroshi Saito, mai uscito in Italia, che racconta di come la lettura riesca ad aprire la mente. La straordinaria avventura di Rudolf, un piccolo gatto nero che dopo essersi perso, attraverso mille peripezie, insieme a nuovi preziosi amici, imparando a leggere e scrivere capisce se stesso, ritrova la via di casa e diventa finalmente grande.

ore 19,00 IL MAESTRO E MARGHERITA
di Aleksandar Petrovic Italia 1972 100’
Trasposizione cinematografica del capolavoro di Bulgakov, film italo-russo del1972, che ha dovuto affrontare vari problemi di produzione. Rispetto al libro, romanzo di svolta della letteratura russa, viene sottolineato molto più l’aspetto satirico e politico della vicenda, mentre la componente puramente irrazionale e surreale non passa in secondo piano, ma quasi. Romanzo complesso con un originale andamento quasi in parallelo nelle due storie raccontate ossia la storia nella Mosca contemporanea e la storia nella Gerusalemme al tempo di Gesù. Entrambe le storie si svolgono nell’arco di pochi giorni e si concludono di domenica.

ore 21,30 LA CASA DEI LIBRI*
di Isabel Coixet Spagna, Gran Bretagna, Germania, 2017 113’ versione in italiano
Film trionfatore ai Goya 2018 tratto dal romanzo La libreria di Penelope Fitzgerald del 1958. Delicata storia ambientata in un piccolo paese della Gran Bretagna negli anni ‘50, per gli amanti dei libri, e delle librerie, luoghi magici che rischiano di scomparire. E’ anche un inno al coraggio e alla libertà contro l’Estabilishment che a volte si accanisce contro iniziative lodevoli, invece di supportarle.

* NB. il film sarà proiettato anche venerdì 1 marzo ore 17.30 in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Evento FB