MercatoBIO sabato 7 e 21 aprile

MercatoBIO sabato 7 e 21 aprile

Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”

Questo nostro piccolo bel mercato compirà 9 anni ad ottobre 2018.

Negli anni abbiamo ospitato diverse aziende ed è rimasto un bel nucleo di quelle che hanno dato vita insieme a noi ad un mercato che ha sempre mantenuto una discreta coerenza con i principi del ‘piccolo’, ‘biologico’, accessibile’, ‘non vendita conto terzi’, etc.

Questa coerenza fa sì che il nostro piccolo mercato è una ‘bella piazza’ di scambio tra produttori agricoli e cittadini senza intermediazioni.

E noi vogliamo che questo mercato continui ad esistere e mantenga queste caratteristiche!

Le aziende che partecipano sono piccoli produttori agricoli locali (Lazio e dintorni), piccole aziende organizzate su base familiare che da anni sostengono un’agricoltura bio (biologica e biodinamica), senza sfruttamento e senza uso di prodotti chimici di sintesi. I prodotti vengono venduti direttamente dalle aziende senza intermediazioni. Non un mercato d’élite ma uno spazio che permette la conoscenza diretta tra consumatori e produttori, incentivando la possibilità di questi ultimi di garantire la qualità dei cibi e il modo in cui vengono prodotti.

Produttori e prodotti
(NB. Alcune aziende sono presenti solo in alcune date)

Bernabei Giovanni
San Giovanni Incarico – FR
ortaggi, legumi, frutta a guscio, olive, uva
paginaFB || sitoWeb

Cardone Francesca
Colonna – RM
vino biologico
paginaFB || sitoWeb

Società Agricola De Paolis
Nerola – RM
olio, olive, biscotti e prodotti da forno, ortaggi, saponi
paginaFB || sitoWeb

Francesca Silla
Scanno – AQ
formaggi di capra, pecora, mucca
paginaFB || sitoWeb

Pucci Marco
Celleno – VT
olio, olive, piccoli frutti anche trasformati
paginaFB || sitoWeb

L’ape artigiana di Antonio Minardi
Tivoli – RM
miele, propoli, cera d’api

Fratelli Marti/Caseificio le perle degli angeli
Magliano Sabina-RI
latticini e formaggi di latte di bufala
paginaFB || sitoWeb

Michele Santamaria/Il Bioforno del Borgo
Ponzano Romano – RM
pane lievitato con pasta madre e pizza tipo pugliese
paginaFB || sitoWeb

Nibi Francesco/Casale Nibbi
Amatrice – RI
latticini e formaggio di mucca, yogurt, uova, mele e ciliegie
paginaFB || sitoWeb

Mascitelli Antonio
Gioia dei Marsi – AQ
ortaggi
paginaFB || sitoWeb

Azienda Agricola Biologica Innocenti Salvatore
Roma-RM/Poggio Moiano-RI
composte e marmellate di frutta, verdure, battuti e creme vegetali sott’olio, passata e pelati di pomodori – presente solo il 1^ sabato del mese
paginaFB || sitoWeb

Barikamà/Cooperativa Sociale
Roma-RM
yogurt, ortaggi
paginaFB || sitoWeb

Il giardino del bergamotto di Fulvia Attinà
Condofuri-RC
bergamotto e prodotti derivati – presente solo il 3^ sabato del mese
paginaFB || sitoWeb

Altre infromazioni
Al Casale Podere Rosa
(via Diego Fabbri angolo via A. De Stefani)
ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e)
orario: dalle 9 alle 14.00
dalle 9 è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)

paginaMercatoBIO || EventoFB

Taverna di Primavera domenica 25 marzo

Taverna di Primavera domenica 25 marzo

Taverna di Primavera
domenica 25 marzo 2018
dalle ore 10.30 al tramonto

una giornata di incontri e iniziative con pranzo sociale
per sostenere il Casale Podere Rosa e e la fragile e
importante avventura editoriale di Comune.info

    • dalle 10,30 Laboratori per bambini e bambine (Aquiloni, Fotografia)
    • ore 11,00 presentazione del libro “Ciao Bruno testimonianze e ricordi per Bruno Amoroso amico, collega maestro” (Castelvecchi editore): “Un’occasione di confronto aperto a tutti, a cominciare dai tanti amici e conoscenti che hanno potuto apprezzare il suo instancabile lavoro nel leggere la globalizzazione con gli occhi degli ultimi”
    • partecipa Mauro Biani, illustratore e fumettista
    • dalle 13,30 Pranzo sociale di sottoscrizione in BioOsteria… sperando in una splendida giornata di sole per poter inaugurare il giardino.
    • ore 15,00 film animazione Che pazienza di Giorgio Valentini
      Liberamente ispirato ad una favola di Andrea Pazienza
    • ore 16.00 film L’ultima lezione di Fabio Rosi
      Il mistero della scomparsa di Federico Caffè, economista sostenitore di una scienza dell’economia non separata dall’etica.

Menu‘ : primo piatto e secondo con contorno, bicchiere di vino, caffè. Cucina vegetariana con scelta vegan e intolleranze al lattosio.
Costo 15€ (10€ per i bambini)
Prenotazione inviare e-mail indicando n. adulti e n. bambini :
info@casalepodererosa.org / info@comune-info.net

A servizio: BioBar per tutta la giornata.

Programma || EventoFB

Calendario fino al 17 marzo

[cpr_inverno_2018]
Newsletter del 14.marzo.2018


  • News e appuntamenti:
  • Quando le realtà di AltraEconomia crescono come singole realtà aziendali e non come moltiplicazione di esperienze di economia reale in rete tra di loro, succede anche questo: “La scelta del consorzio di commercio equo Ctm-Altromercato di appoggiarsi ad Amazon conferma la vita incerta dell’economia ecosolidale. Secondo molti ciò che dovrebbe caratterizzare queste esperienze non riguarda solo la qualità dei valori d’uso dei beni e dei servizi prodotti, ma l’intero ciclo produttivo e distributivo. Per Paolo Cacciari, “per quanto fragili, minute e spesso isolate le esperienze di economia solidale sono importanti perché dimostrano che è possibile creare attività e circuiti economici su presupposti etici diversi”. Insomma, la loro importanza dipende non dal numero di persone coinvolte, né dalla quantità di denaro spostato, ma dalla qualità dei processi immateriali avviati, cioè dalla capacità di creare spazi comunitari autonomi (qualcuno parla di comunizar) che sviluppano consapevolezza e creano relazioni sociali diverse” leggi ” Sottrarsi al dominio del mercato” riflessione di Paolo Cacciari (fonte: Comune-info – Informazione indipendente su beni comuni,decrescita, altra economia)
    paolocacciari
  • Eventi al Casale Podere Rosa:
  • Visto che la primavera è arrivata… perchè non approfittare di questo bell’evento organizzato con l’ Associazione Culturale Quattro Sassi ? OGGI mercoledì 14 marzo faremo una passeggiata tra archeologia e natura nel nostro quartiere: dai resti ben conservati di Villa di Podere Anna di epoca romana (I sec. a.C) al Parco regionale urbano di Aguzzano , 60 ettari di verde protetto salvato dalla cementificazione attraverso le battaglie dei cittadini.
    Partecipazione gratuita, partenza ore 14.00 dal Casale Podere Rosa infoWeb || EventoFB
    archeotrekkinginperiferia
  • Namid: spettacolo con voci narranti e musica dal vivo per la presentazione dell’omonimo libro di Marco Nardovino. Venerdì 16 marzo ore 21.30 – ingresso a sottoscrizione infoWeb || EventoFB
    namiddimarconardovino
  • MercatoBIO: Agricoltura biologica a kmZero Sabato 17 marzo ore 9-14 ingresso libero infoWeb || EventoFB
    mercatobio
  • Cibo a kmZero:
    Bioristorazione sociale: venerdì 16 a cena – sabato 17 pranzo e cena (meglio prenotare via e-mail o telefono).
    bioosteriagas-GAABE: per partecipare al gruppo d’acquisto informazioni il sabato ore 10-13
    gasgaabe
  • Calendario:
  • Venerdì 16 marzo
    Biblioteca Passepartout con aula studio 10,30-19.00 infoWeb
    || Catalogo on-line
    BioOsteria a CENA dalle ore 20,00 infoWeb
    ore 17,00 PADDINGTON 2 (del 2017)
    di Paul King Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti 2017 100′
    Seconda cinepuntata delle avvincenti avventure londinesi dell’orsetto gentile e goffo scritte da Michael Bond. Paddington è ormai un celebre membro di Windsow Gardens, la comunità in cui vive con la famiglia Brown. A caccia del regalo perfetto per il centenario di zia Lucy, il nostro simpatico e buffo amico trova un raro libro pop up in un negozietto di antiquariato. Dopo avere svolto una serie di lavoretti per tentare di comprarlo, il libro sparisce misteriosamente, scatenando l’orsacchiotto e la mitica famiglia Brown sulle tracce dell’astuto ladro che l’ha trafugato. Dopo il travolgente successo del primo film, anche questo secondo capitolo è uno strepitoso cocktail di azione e simpatia.
    fonte: http://www.nonsolocinema.com/paddington-2-paul-king.htmlore 21,30 Marco Nardovino presenta la sua nuova opera
    Namid, un romanzo in versi, un vero inno alla poesia.
    Un viaggio nel centro dei sogni del poeta attraverso la voce di Antonella Civale e Marina Nardovino accompagnate al pianoforte da Alessandro Conforti.
    Relatore: Anna Maria Piemonte / Intervento dell’autore
    Ingresso a sottoscrizione (riservato ai soci) infoWeb || EventoFB
    namiddimarconardovino
  • Sabato 17 marzo:
    Biblioteca Passepartout con aula studio 10,30-19.00 infoWeb || Catalogo on-line
    BioOsteria a PRANZO dalle ore 13,00 e CENA dalle ore 20,00 infoWebore 9-14 MercatoBIO al Casale Podere Rosa:
    agricoltura biologica a km0, per sostenere i piccoli agricoltori biologici locali, mangiare sano e buono. Alcune aziende hanno problemi con ghiaccio e neve. Tutti gli aggiornamenti dell’ultimo minuto QUI
    Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”.
    mercatobioNel pomeriggio ben due PADDINGTON… il film commedia con il famoso pupazzo orsetto! A seguire il secondo film-teatro THE PALCE del regista Paolo Genovese.
    ore 15,00 PADDINGTON (del 2014)
    di Paul King Gran Bretagna, Francia 2014 91′
    Avvincente commedia con un cast eccezionale, tra cui la protagonista di La Forma dell’Acqua, primo capitolo di Paddington basato sulle avventure letterarie dell’orsetto omonimo scritte da Michael Bond, classico della letteratura per bambini inglese. Paddington è cresciuto nel profondo della giungla peruviana con la zia Lucy che lo ha allevato insegnandogli a preparare marmellate, ad ascoltare la BBC e a sognare una vita eccitante a Londra. Quando un terremoto distrugge la loro casa, la zia Lucy decide che è giunto il momento di “spedire” il suo giovane nipote in Inghilterra in cerca di una famiglia per una vita migliore. Confidando nella gentilezza di qualche anima buona lega un’etichetta al collo del nipote con scritto semplicemente: “Per favore prendetevi cura di questo orso. Grazie”.
    fonte:http://www.imdb.com/title/tt1109624/mediaviewer/rm1374485504

    ore 17,00 PADDINGTON 2 (del 2017)
    di Paul King Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti 2017 100′
    Seconda cinepuntata delle avvincenti avventure londinesi dell’orsetto gentile e goffo scritte da Michael Bond. Paddington è ormai un celebre membro di Windsow Gardens, la comunità in cui vive con la famiglia Brown. A caccia del regalo perfetto per il centenario di zia Lucy, il nostro simpatico e buffo amico trova un raro libro pop up in un negozietto di antiquariato. Dopo avere svolto una serie di lavoretti per tentare di comprarlo, il libro sparisce misteriosamente, scatenando l’orsacchiotto e la mitica famiglia Brown sulle tracce dell’astuto ladro che l’ha trafugato. Dopo il travolgente successo del primo film, anche questo secondo capitolo è uno strepitoso cocktail di azione e simpatia.
    fonte: http://www.nonsolocinema.com/paddington-2-paul-king.html

    ore 19,00 THE PLACE
    ore 21,30 THE PLACE
    di Paolo Genovese Italia 2017 101′
    Dopo Perfetti Sconosciuti, Genovese realizza un altro film “teatrale”, ambientato in un solo ambiente, chiuso, in cui agiscono pochi personaggi. The Place è il nome di una tavola calda situata all’incrocio di due strade trafficate, luogo di passaggio per tanti tranne che per un uomo. Seduto allo stesso tavolo tutti i giorni, ascolta e si relaziona con otto persone a cui promette di esaudire i loro desideri in cambio di compiti “speciali”: non sappiamo chi sia né da dove venga, ma solo la domanda che pone ai suoi visitatori: “Cosa saresti disposto a fare per ottenere ciò che vuoi?”
    fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/The_Place

  • Biblioteca Passepartout: dal martedì al sabato dalle 10.30-19.00
    La biblioteca effettua prestito libri. La visione di film nella postazione multimediale o in saletta cinema . E’ possibile studiare e lavorare in accoglienti aule studio. (anche all’aperto nel giardino)
    La Passepartout coordina il progetto Libri, un bene in comune, con l’obiettivo di realizzare una biblioteca sociale diffusa e partecipata tra persone, associazioni e piccole biblioteche che condividono per il prestito il proprio patrimonio. Se vuoi partecipare inviaci una e-mail, se vuoi prendere un libro in prestito consulta gli elenchi e il catalogo, o vieni a dare uno sguardo in biblioteca!
    librincomune
  • Corsi attivi:
    Martedì ore 17,30 Corso di Disegno Avanzato
    Giovedì ore 17,30 Corso di Disegno Base
    corsididisegno
  • Orari&Attività ordinarie link
    Orari e Attività Marzo 2018
  • Campagna di tesseramento link
    per sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    Campagna di tesseramento 2018
  • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
    vertenza_CPR

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Namid presentazione libro venerdì 16 marzo

Namid presentazione libro venerdì 16 marzo

Venerdì 16 marzo
ore 21,30
Marco Nardovino presenta la sua nuova opera
Namid, un romanzo in versi, un vero inno alla poesia.
Un viaggio nel centro dei sogni del poeta attraverso la voce di Antonella Civale e Marina Nardovino accompagnate al pianoforte da Alessandro Conforti.
Relatore: Anna Maria Piemonte
Intervento dell’autore
Ingresso a sottoscrizione (riservato ai soci)

EventoFB

NaturArcheo trekking in periferia mercoledì 14 marzo

NaturArcheo trekking in periferia mercoledì 14 marzo

In occasione della Giornata Nazionale Paesaggio che si terrà il giorno 14 Marzo 2018, l’Associazione Culturale Quattro Sassi, con la Soprintendenza Speciale Roma e in collaborazione con l’Associazione Casale Podere Rosa, propone un itinerario archeologico-naturalistico coniugando natura e cultura attraverso un NaturArcheo Trekking.

📌Il programma della giornata prevede:

📚h 14.00 – 14.45 Appuntamento presso il Casale Podere Rosa: accoglienza e presentazione delle attività del Centro Sociale e Culturale – a cura dell’Associazione Casale Podere Rosa

🏺h 14.45 – 16.00 Spostamento presso la Villa Romana di Podere Anna dove si potranno ammirare i resti degli ambienti termali della villa rustica datata dal I sec. a.C. al V sec. d.C. – visita guidata a cura dell’Associazione Culturale Quattro Sassi.

🌿h 16.00 – 17.00 Visita storico-naturalistica nel Parco Regionale urbano di Aguzzano lungo il fosso di San Basilio, dove si osserveranno i casali storici del parco e i resti di una villa romana (non visitabile – a cura dell’Associazione Casale Podere Rosa

🚶‍h 17.00 Rientro presso il Casale Podere Rosa🚶‍

📩Info:
info@quattrosassi.com
info@casalepodererosa.org

EventoFB

Calendario fino al 10 marzo

[cpr_inverno_2018]
Newsletter del 08.marzo.2018


  • News e appuntamenti:
  • ACEA/Roma tempi di attesa per riparazioni dovute alle gelate della scorsa settimana: 11 giorni. Comunque adesso è tutto riparato e tutto il programma compresa l’attività di ristorazione sociale (attività essenziale per la vita comunitaria del Podere Rosa) è confermato!
  • al Casale Podere Rosa:
  • Concerto dal vivo dei CONTROCORENTE con lo spettacolo Tutte le notti ‘nzogno sabato 10 marzo ore 21,30 “Un viaggio in una Roma del passato, frutto di arrangiamenti che tentano di rispettare la matrice classica, contaminandola con sonorità diverse… infoWeb  || infoControcorente || EventoFB
    concerto_controcorente
  • Cibo a kmZero:
    Bioristorazione sociale: venerdì 9 a cena – sabato 10 pranzo e cena (meglio prenotare via e-mail o telefono).
    bioosteriagas-GAABE: per partecipare al gruppo d’acquisto informazioni il sabato ore 10-13
    gasgaabe
  • Calendario:
  • Venerdì 9 marzo
    Biblioteca Passepartout con aula studio 10,30-19.00 infoWeb || Catalogo on-line
    BioOsteria a CENA dalle ore 20,00 infoWeb
    Dal pomeriggio a sera un programma di film tutti colorati con i colori di grandi pittori e di amanti della pittura.
    ore 17,00 LA TELA ANIMATA
    di Jean François Laguionie Francia 2011 76′ animazione
    Un film d’animazione originalissimo, uno straordinario viaggio animato nel mondo della pittura. Un Pittore scompare lasciando un quadro che raffigura un bellissimo castello del Settecento con i personaggi finiti, i Compiuti, le figure incomplete, gli Incompiuti, e i semplici Schizzi, appena abbozzati. I Compiuti prendono il potere soggiogando gli Incompiuti e mandando in esilio gli Schizzi. Tra loro c’è anche il giovane Ramo, appartenente alla classe dei Compiuti, che si innamora di una bellissima Incompiuta, Claire. Ramo decide di partire alla ricerca del Pittore insieme a Plume, un appartenente al gruppo degli Schizzi, e sulla loro strada incontreranno tutta una serie di creature straordinarie, come la piccola Lola e il soldatino Magenta…
    fonte: https://it.wikipedia.orgore 19,00 LOVING VINCENT
    ore 21,30 LOVING VINCENT
    di Dorota Kobiela, Hugh Welchman Gran Bretagna, Polonia 2017 90′ animazione
    Un film d’animazione affascinante e imperdibile. Un avvincente thriller dipinto a mano fotogramma per fotogramma sulle ultime settimane di vita di Van Gogh trasferitosi ad Arles, in Francia, nel 1888. L’incredibile storia della vita dell’artista olandese attraverso i suoi quadri. Un potente e suggestivo racconto realizzato con oltre 60.000 tele dipinte a mano per un viaggio nell’arte e nel mistero della scomparsa di uno dei più importanti pittori di sempre.
    fonte: https://www.mymovies.it/film/2016/lovingvincent/
  • Sabato 10 marzo:
    Biblioteca Passepartout con aula studio 10,30-19.00 infoWeb || Catalogo on-line
    BioOsteria a PRANZO dalle ore 13,00 e CENA dalle ore 20,00 infoWebNel pomeriggio alle 15,00 e alle 17,00 film per i più piccoli e per tutti. In serata concerto di musica dal vivo.
    ore 15,00 LEAFIE- LA STORIA DI UN’AMORE
    di Oh Seongyun Corea del Sud 2011 85’ animazione
    Leafie è una gallina particolare: vive in un’aia ma non sopporta quella apatica cattività. Riesce a fuggire ma si imbatte nella donnola One Eye e viene salvata dalla coraggiosa anatra maschio Wanderer. La crudele donnola, però, di lì a poco ucciderà sia la compagna di quest’ultimo che Wanderer stesso. In quella notte crudele si salverà solo l’uovo di Greenie, che Leafie deciderà di accudire come se fosse figlio suo… e questo cambierà radicalmente la vita della coraggiosa gallina.
    fonte: https://it.wikipedia.org/

    ore 17,00 LA TELA ANIMATA
    di Jean François Laguionie Francia 2011 76′ animazione
    Un film d’animazione originalissimo, uno straordinario viaggio animato nel mondo della pittura. Un Pittore scompare lasciando un quadro che raffigura un bellissimo castello del Settecento con i personaggi finiti, i Compiuti, le figure incomplete, gli Incompiuti, e i semplici Schizzi, appena abbozzati. I Compiuti prendono il potere soggiogando gli Incompiuti e mandando in esilio gli Schizzi. Tra loro c’è anche il giovane Ramo, appartenente alla classe dei Compiuti, che si innamora di una bellissima Incompiuta, Claire.  Ramo decide di partire alla ricerca del Pittore insieme a Plume, un appartenente al gruppo degli Schizzi, e sulla loro strada incontreranno tutta una serie di creature straordinarie, come la piccola Lola e il soldatino Magenta…
    fonte: https://it.wikipedia.org

    ore 21,30 CONTROCORENTE / Tutte le notti ‘nzogno
    Controcorente si esibirà nella formazione storica:
    Mauro Delle Donne (voce e chitarra)
    Roberto Delle Donne (voce e chitarra)
    Alessandro Severa (fisarmonica)
    Martino Cappelli (mandolino e bouzouki)
    Proponiamo un omaggio alle melodie e alle arie, note e meno note, della tradizione musicale e poetica di Roma e del Lazio. Una rilettura originale che non vuole, tuttavia, tradire lo spirito più autentico e verace della romanità. Un cammino che non pretende di esplorare, né di esaurire, l’intera e multiforme gamma dei moti dell’animo popolare o le innumerevoli sfaccettature del suo “sentire”: dalla gioia spensierata e allegra alla malinconica consapevolezza delle cose del mondo e della vita, dalla canzonatura piccante e licenziosa fino al sarcasmo acre e al più becero…cinismo! Un sentiero…personale, che non perde tuttavia mai di vista gli altri, magari più battuti, in direzione della stessa meta: la riscoperta del patrimonio di cultura popolare di Roma e del centro Italia.”
    concerto_controcorente

  • Biblioteca Passepartout: dal martedì al sabato dalle 10.30-19.00
    La biblioteca effettua prestito libri. La visione di film nella postazione multimediale o in saletta cinema . E’ possibile studiare
    e lavorare
    in accoglienti aule studio.
    La Passepartout coordina il progetto Libri, un bene in comune, con l’obiettivo di realizzare una biblioteca sociale diffusa e partecipata tra persone, associazioni e piccole biblioteche che condividono per il prestito il proprio patrimonio. Se vuoi partecipare inviaci una e-mail, se vuoi prendere un libro in prestito consulta gli elenchi e il catalogo, o vieni a dare uno sguardo in biblioteca!
    librincomune
  • Corsi attivi:
    Martedì ore 17,30 Corso di Disegno Avanzato
    Giovedì ore 17,30 Corso di Disegno Base
    corsididisegno
  • Orari&Attività ordinarie link
    Orari e Attività Marzo 2018
  • Campagna di tesseramento link
    per sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    Campagna di tesseramento 2018
  • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
    vertenza_CPR

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.org  – bacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Controcorente Tutte le notti ‘nzogno sabato 10 marzo

Controcorente Tutte le notti ‘nzogno sabato 10 marzo

Controcorente
in concerto dal vivo
sabato 10 marzo ore 21,30

Tutte le notti ‘nzogno. Un viaggio in una Roma del passato, frutto di arrangiamenti che tentano di rispettare la matrice classica, contaminandola con sonorità diverse.
Controcorente è un progetto musicale da oltre 10 anni dedito alla ricerca della canzone tradizionale di Roma.
Un’occasione, questa, di riscoprire brani conosciuti e altri meno noti, spendendo una serata di musica all’insegna della romanità.

Controcorente si esibirà nella formazione storica:
Mauro Delle Donne (voce e chitarra)
Roberto Delle Donne (voce e chitarra)
Alessandro Severa (fisarmonica)
Martino Cappelli (mandolino e bouzouki)

“Proponiamo un omaggio alle melodie e alle arie, note e meno note, della tradizione musicale e poetica di Roma e del Lazio. Una rilettura originale che non vuole, tuttavia, tradire lo spirito più autentico e verace della romanità. Un cammino che non pretende di esplorare, né di esaurire, l’intera e multiforme gamma dei moti dell’animo popolare o le innumerevoli sfaccettature del suo “sentire”: dalla gioia spensierata e allegra alla malinconica consapevolezza delle cose del mondo e della vita, dalla canzonatura piccante e licenziosa fino al sarcasmo acre e al più becero…cinismo! Un sentiero…personale, che non perde tuttavia mai di vista gli altri, magari più battuti, in direzione della stessa meta: la riscoperta del patrimonio di cultura popolare di Roma e del centro Italia.”
Info Controcorente

Ingresso: tessera socio 2018 + sottoscrizione consigliata (5 €)
Possibilità di aperitivo o cena in BioOsteria
Si consiglia la prenotazione per lo spettacolo e/o la cena (info@casalepodererosa.org / 068271545 / 3920488606)

EventoFB

Calendario dal 27 febbraio al 3 marzo

[cpr_inverno_2018]
Newsletter del 28.febbraio.2018


  • News e appuntamenti:
  • Sabato 3 marzo MercatoBIO al Casale Podere Rosa:
    agricoltura biologica a km0, dalle 9 alle 14 per sostenere i piccoli agricoltori biologici locali, mangiare sano e buono. Alcune aziende hanno problemi con ghiaccio e neve. Tutti gli aggiornamenti dell’ultimo minuto QUI Al momento le aziende che hanno confermato la presenza sono: Casale Nibbi (Amatrice), De Paolis (Nerola), Podere al sole (Scanno), Fratelli Marti (Magliano Sabina), Azienda Innocenti Salvatore (Monteleone Sabino e Poggio Moiano).
    mercatobio
  • al Casale Podere Rosa:
  • Questa settimana sebbene con qualche imprevisto dovuto alle fredde temperature e alla neve…
    nevealpodererosa
  • Cibo a kmZero:
    Bioristorazione sociale: venerdì 2 a cena – sabato 3 pranzo e cena (meglio prenotare via e-mail o telefono);
    gas-GAABE: gruppo d’acquisto delle famiglie del Casale sabato 3 marzo h.10-13
    gasgaabe
  • I film della settimana in saletta cinema:
  • Venerdì 2 marzo
    Omaggio a Folco Quilici, divulgatore scientifico, scrittore e ambientalista, recentemente scomparso. Tra i suoi film dedicati al rapporto tra uomo e mare che hanno ricevuto riconoscimenti importanti abbiamo scelto di proiettare Tikoyo e il suo pescecane  (Premio UNESCO per la Cultura del 1961)
    ore 17,00 TI – KOYO E IL SUO PESCECANE
    di Folco Quilici Italia 1962 107′
    Film d’avventura del grande documentarista Folco Quilici , recentemente scomparso, che si è ispirato al romanzo omonimo di Clement Richer, adattato da Italo Calvino. In un’isola del Pacifico, un bambino trascorre le sue ore in compagnia di un piccolo pescecane. Dopo alcuni anni, diventati ambedue grandi, si ritrovano e si dedicano al recupero di ostriche nella laguna. Dovranno smettere per colpa di alcuni avidi pescatori. Quilici ha voluto vedere nel racconto del giovanissimo pescatore la storia di un’isola che perde la spontaneità del suo rapporto con la natura.
    fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Ti-Koyo_e_il_suo_pescecane
  • Prefinanziamento del caffè Tatawelo, prodotto nella regione messicana del Chiapas. Appuntamento alle ore 11.30 per chi vuole partecipare all’acquisto in prefinanziamento del caffè. Tutte le info QUI:
    Per l’occasione proietteremo il film CAFFE
    di Cristiano Bortone Italia Cina Belgio 11’ 2016
    venerdì 2 marzo ore 19,00
    sabato 3 marzo ore 21,30
    Un esempio di cinema italiano con un più ampio respiro internazionale. Tre storie, un unico filo conduttore: il caffè. In Belgio, Hamed è il proprietario di un piccolo banco dei pegni. Durante una violenta manifestazione di protesta il suo negozio viene assaltato e un’antica caffetteria d’argento viene rubata. L’uomo scopre l’identità del ladro e cerca di farsi giustizia da solo, ma le cose non andranno come previsto. Il protagonista della storia italiana è Renzo, un giovane sommelier del caffè. Quando la sua fidanzata Gaia scopre di essere incinta, Renzo finisce per farsi coinvolgere in una rapina che prenderà una piega inaspettata. In Cina, Fei è un giovane manager di successo che sta per sposarsi con la figlia di un magnate dell’industria chimica. Tutto procede in modo perfetto, finché non gli viene chiesto di occuparsi di un incidente negli impianti dello Yunnan. In un paesaggio straordinario una misteriosa artista lo costringerà a fare i conti con i valori della vita.
    fonte: http://www.cineblog.it
  • Un film sulla natura e la natura umana:
    venerdì 2 marzo ore 21,30
    sabato 3 marzo ore 17,00
    LA PELLE DELL’ORSO
    di Marco Segato Italia 2017 92′
    “Le Montagne restano immobili, siamo noi che dopo un’avventura non siamo più gli stessi” (R: Robbins)
    Primo lungometraggio di finzione del documentarista Marco Segato che ha adattato l’omonimo romanzo di Matteo Righetto, con l’aiuto di Marco Paolini che ne è anche il protagonista. Film rigoroso, in cui la natura è coprotagonista, su una storia di formazione di un ragazzo, ma anche di suo padre. Anni ’50. L’introverso e selvatico Domenico vive in un piccolo paese nelle Dolomiti con il padre Pietro. Il rapporto del ragazzino con il genitore è aspro. Una sera all’osteria, Pietro sfida Crepaz, l’impresario per cui lavora, e dichiara che sarà lui ad ammazzare l’orso arrivato in valle in cambio di denaro. Il giorno seguente Pietro s’incammina e Domenico decide di seguirlo. Si immergono così nei boschi, sempre più a fondo, fino a esserne inevitabilmente trasformati.
    fonte: http://www.mymovies.it
  • Per la serie un libro, un film: la pietra miliare dei film per bambini a carattere ambientalista (è possibile prendere in prestito il libro in biblioteca):
    sabato 3 marzo ore 15,00
    sabato 3 marzo ore 16,00
    L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI
    di Frederick Back 30′ animazione
    Tratto dall’omonimo racconto di Jean Giono, splendido mediometraggio d’animazione per tutta la famiglia, che racconta di Elzéard Bouffier, pastore che vive in Provenza e unicamente in compagnia delle sue pecore e del suo cane. In solitudine e semplicità intraprende una straordinaria missione: piantare semi di alberi in una natura deserta. Il racconto, letto da Toni Servillo è un messaggio di riconciliazione dell’uomo con madre natura, è un messaggio di rinascita della foresta e della vita là dove erano state incoscientemente annientate.
    fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/L%27uomo_che_piantava_gli_alberi_(film_1987)
  • Biblioteca Passepartout: dal martedì al sabato dalle 10.30-19.00
    La biblioteca effettua prestito libri. La visione di film nella postazione multimediale o in saletta cinema . E’ possibile studiare
    e lavorare
    in accoglienti aule studio.
    La Passepartout coordina il progetto Libri, un bene in comune, con l’obiettivo di realizzare una biblioteca sociale diffusa e partecipata tra persone, associazioni e piccole biblioteche che condividono per il prestito il proprio patrimonio. Se vuoi partecipare inviaci una e-mail, se vuoi prendere un libro in prestito consulta gli elenchi e il catalogo, o vieni a dare uno sguardo in biblioteca!librincomune
  • Corsi attivi:
    Martedì ore 17,30 Corso di Disegno Avanzato
    Giovedì ore 17,30 Nuovo Corso di Disegno Base
    corsididisegno
  • Orari&Attività ordinarie link
    Orari e Attività Marzo 2018
  • Campagna di tesseramento link
    per sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    Campagna di tesseramento 2018
  • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
    vertenza_CPR

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

MercatoBIO sabato 3 e 17 marzo

MercatoBIO sabato 3 e 17 marzo

Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”

Questo nostro piccolo bel mercato compirà 9 anni ad ottobre 2018.

Negli anni abbiamo ospitato diverse aziende ed è rimasto un bel nucleo di quelle che hanno dato vita insieme a noi ad un mercato che ha sempre mantenuto una discreta coerenza con i principi del ‘piccolo’, ‘biologico’, accessibile’, ‘non vendita conto terzi’, etc.

Questa coerenza fa sì che il nostro piccolo mercato è una ‘bella piazza’ di scambio tra produttori agricoli e cittadini senza intermediazioni.

E noi vogliamo che questo mercato continui ad esistere e mantenga queste caratteristiche!

Le aziende che partecipano sono piccoli produttori agricoli locali (Lazio e dintorni), piccole aziende organizzate su base familiare che da anni sostengono un’agricoltura bio (biologica e biodinamica), senza sfruttamento e senza uso di prodotti chimici di sintesi. I prodotti vengono venduti direttamente dalle aziende senza intermediazioni. Non un mercato d’élite ma uno spazio che permette la conoscenza diretta tra consumatori e produttori, incentivando la possibilità di questi ultimi di garantire la qualità dei cibi e il modo in cui vengono prodotti.

Produttori e prodotti
(NB. Alcune aziende sono presenti solo in alcune date)

Bernabei Giovanni
San Giovanni Incarico – FR
ortaggi, legumi, frutta a guscio, olive, uva
paginaFB || sitoWeb

Cardone Francesca
Colonna – RM
vino biologico
paginaFB || sitoWeb

Società Agricola De Paolis
Nerola – RM
olio, olive, biscotti e prodotti da forno, ortaggi, saponi
paginaFB || sitoWeb

Francesca Silla
Scanno – AQ
formaggi di capra, pecora, mucca
paginaFB || sitoWeb

Pucci Marco
Celleno – VT
olio, olive, piccoli frutti anche trasformati
paginaFB || sitoWeb

L’ape artigiana di Antonio Minardi
Tivoli – RM
miele, propoli, cera d’api

Fratelli Marti/Caseificio le perle degli angeli
Magliano Sabina-RI
latticini e formaggi di latte di bufala
paginaFB || sitoWeb

Michele Santamaria/Il Bioforno del Borgo
Ponzano Romano – RM
pane lievitato con pasta madre e pizza tipo pugliese
paginaFB || sitoWeb

Nibi Francesco/Casale Nibbi
Amatrice – RI
latticini e formaggio di mucca, yogurt, uova, mele e ciliegie
paginaFB || sitoWeb

Mascitelli Antonio
Gioia dei Marsi – AQ
ortaggi
paginaFB || sitoWeb

Azienda Agricola Biologica Innocenti Salvatore
Roma-RM/Poggio Moiano-RI
composte e marmellate di frutta, verdure, battuti e creme vegetali sott’olio, passata e pelati di pomodori – presente solo il 1^ sabato del mese
paginaFB || sitoWeb

Barikamà/Cooperativa Sociale
Roma-RM
yogurt, ortaggi
paginaFB || sitoWeb

Il giardino del bergamotto di Fulvia Attinà
Condofuri-RC
bergamotto e prodotti derivati – presente solo il 3^ sabato del mese
paginaFB || sitoWeb

Altre infromazioni
Al Casale Podere Rosa
(via Diego Fabbri angolo via A. De Stefani)
ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e)
orario: dalle 9 alle 14.00
dalle 9 è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)

paginaMercatoBIO || EventoFB