SHĀH MĀT in concerto sabato 26 gennaio ore 21.30

SHĀH MĀT in concerto sabato 26 gennaio ore 21.30

Sabato 26 gennaio 2019
SHĀH MĀT in concerto
ore 21.30

Gli SHĀH MĀT tornano sul luogo del delitto 25 anni dopo!

La reggae band di Roma presenta il nuovo album “Controtempo” nel centro sociale-culturale che ospitava la prima sala prove del gruppo alle origini, nel lontano 1993…

Roberto Micheletti (voce)
Giulio Sardi (sintetizzatori, piano, voce)
Claudio Calcagno (chitarra)
Gianluca Urbani (tromba)
Fabrizio Bellanca (basso)
Pino Venturelli (batteria)

vi aspettiamo per farvi ballare!

SHĀH MĀT: https://shahmat.bandcamp.com/album/controtempo

Ingresso:
riservato ai soci (anno in corso) + libero contributo (consigliato 5€)

prima del concerto dalle 20.00 possibile cena in BioOsteria (previa prenotazione a info@casalepodererosa.org) / BioBar attivo per la serata

EventoFB

Circolo di lettura

Circolo di lettura

Il terzo sabato del mese dalle ore 16 alle 18 (salvo imprevisti)
Il Circolo è aperto, la partecipazione gratuita, è gradita iscrizione anno 2019. Per informazioni scrivi a: biblioteca@casalepodererosa.org

Superate le feste natalizie sta lentamente prendendo corpo l’idea di costituire al Casale Podere Rosa un gruppo di lettura. Come fare? Le idee scaturite sono diverse: dalle letture in gruppo agli incontri per discutere, valutare, criticare, interpretare un testo letto individualmente da ciascuno, alla visione di film tratti da libri, alla proposta a rotazione di temi da approfondire attraverso la lettura. Costo zero, naturalmente, perché i libri possono essere presi in prestito dalla rete “Libri, un bene in comune”.

Chi vuole partecipare e ha idee da proporre, testi da suggerire, argomenti da sostenere, timidezze da superare, sfide da lanciare, luoghi comuni da sbriciolare, suggestioni da condividere, narcisismi da soddisfare, balbuzie da curare, solitudini da riempire … si faccia avanti, perché LEGGERE È UN ATTO CONSAPEVOLE DI RESISTENZA CIVILE!

Molte persone hanno già risposto positivamente al “primo appello” e sono intenzionate a partecipare. Primo incontro sabato 19 gennaio ore 16,00. Per segnalare il proprio interessamento scrivere a: biblioteca@casalepodererosa.org

Report:
19/01/2019: “Nel primo incontro si è stabilito di cominciare quest’esperienza proponendo lo stesso libro da leggere, anziché un argomento comune a più titoli individualmente scelti. Abbiamo optato per una cadenza mensile degli incontri (ogni terzo sabato del mese) in modo da dare una continuità alla proposta. E’ stato scelto come primo libro “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar.”

News e calendario fino al 12 gennaio

[cpr_inverno_2019]
Newsletter del 09.gennaio.2019


  • NEWS:
  • Campagna di tesseramento info
    Per aderire e sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    [Campagna di tesseramento 2019]
  • PROGRAMMA DELLA SETTIMANA:
  • Biblioteca e aula studio dal martedì al sabato (h10,30-19)
  • Lezioni di Yoga il martedì e il giovedì (h.18,00).
  • Gas-Gaabe Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi il sabato (h.10-13) – Assemblea sabato 12 ore 15,30
  • Venerdì 11 gennaio Cineforum in lingua originale:
    una commedia moderna con stile di altri tempi, omaggio a J. Tati: ore 17,00 PARIS PIEDS NUS – PARIGI A PIEDI NUDI
    di Dominique Abel, Fiona Gordon Francia, Belgio 2016 79′ V.O. + subITA
    [fonte:https://www.mymovies.it/film/2016/lostinparis/]
  • Sabato 12 gennaio BioOsteria a PRANZO e a CENA. Meglio prenotare a info@casalepodererosa.org
  • Sabato 12 gennaio per il ciclo Le BioMerende della scienza. ore 15,30-17,30 laboratorio per bambini dai 3/4 agli 11/12 anni: “La scienza nella pizza: i processi chimici che ci piacciono tanto“. Costo 10€ (Sconto fratelli e sorelle e pacchetti scontati da n.4 incontri) Necessaria prenotazione a info@casalepodererosa.org tutte le info

    [Le BioMerende della Scienza 2019]
  • Sabato 12 gennaio i concerti in biblioteca ore 19,00 Polistrumentando
    Maurizio Trequattrini: chitarre, basso, bouzouki, mandoloncello, mandolino
    Riccardo Lana: bouzouki, chitarre, violino, voce
    “(…) giocare suonando scomponendo e ricomponendo brani di diversi generi e epoche mantenendo come punto di riferimento il suono dei nostri strumenti che di volta in volta cambia a seconda dell’ispirazione del brano interpretato (…) dalle tarantelle del ‘600 passando alla musica popolare del ’800 per arrivare a autori contemporanei come Fabrizio De Andrè, Angelo Branduardi e a brani di nostra composizione (…). Ingresso a sottoscrizione. Prenotazioni per lo spettacolo:
    inviare e-mail a info@casalepodererosa.org o telefonare a 068271545 – 3920488606 tutte le info
    [Polistrumentando]

  • BIBLIOTECA:
  • Informazioni generali:
    Biblioteca Passepartout
    Progetto Libri, un bene in comune:
  • CATALOGHI ON-LINE:
    [Biblioteca Passepartout]1. Biblioteca Passepartout – Libri fisicamente collocati al Casale Podere Rosa e catalogati all’interno del Polo Regione Lazio, disponibili per consultazione o prestito:
    http://opac.regione.lazio.it/SebinaOpac/Opac

    [Libri, un bene in comune]2. Libri, un bene in comune – Libri della biblioteca diffusa costituita da piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri:
    https://biblioteca.casalepodererosa.org /pmb/opac_css/

  • Club/Circolo del libro/di lettura ? Superate le feste natalizie sta lentamente prendendo corpo l’idea di costituire al Casale Podere Rosa un gruppo di lettura. Come fare? Le idee scaturite sono diverse: dalle letture in gruppo agli incontri per discutere, valutare, criticare, interpretare un testo letto individualmente da ciascuno, alla visione di film tratti da libri, alla proposta a rotazione di temi da approfondire attraverso la lettura. Costo zero, naturalmente, perché i libri possono essere presi in prestito dalla rete “Libri, un bene in comune”.
    Chi vuole partecipare e ha idee da proporre, testi da suggerire, argomenti da sostenere, timidezze da superare, sfide da lanciare, luoghi comuni da sbriciolare, suggestioni da condividere, narcisismi da soddisfare, balbuzie da curare, solitudini da riempire … si faccia avanti, perché LEGGERE È UN ATTO CONSAPEVOLE DI RESISTENZA CIVILE!
    Molte persone hanno già risposto positivamente al “primo appello” e sono intenzionate a partecipare. Nei prossimi giorni si terrà un primo incontro. Orari e giorni e modalità saranno stabilite dai partecipanti interessati. Per segnalare il proprio interessamento scrivere a: biblioteca@casalepodererosa.org
  • Regaliamoci un libro, in prestito ! Prendi in prestito un libro condiviso / GRATIS e regalati qualche ora di sana lettura. Con il progetto Libri, un bene in comune stiamo sperimentando una pratica del tutto anti-ciclica. Lavoriamo sul valore d’uso del libro, non sul valore di scambio, cioè sui suoi contenuti non sul valore economico della merce-libro. leggi tutte le info
    [Regaliamoci un libro in prestito]

  • CORSI:
  • Lezioni di YOGA: il martedì o il giovedì pomeriggio ore 18,00. I posti sono limitati a max 8 persone per giornata. Prenota a: info@casalepodererosa.org info
    [Lezioni di YOGA da novembre]

  • PROMEMORIA:
  • Sabato 19 gennaio: MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: (h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”. info
    [MercatoBIO sabato 19 gennaio]
  • Orari e Attività ordinarie novembre link
    [orarigennaio2019]
  • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
    info
    [cinquepermille]
    [cinquepermille]
  • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
    [vertenza_CPR]

Contatti:

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Polistrumentando: in concerto sabato 12 gennaio ore 19,00

Polistrumentando: in concerto sabato 12 gennaio ore 19,00

i concerti in biblioteca ore 19,00
Polistrumentando
Sabato 12 gennaio 2019
ore 19,00 al Casale Podere Rosa – Biblioteca Passepartout

Maurizio Trequattrini:
chitarre, basso, bouzouki, mandoloncello, mandolino
Riccardo Lana:
bouzouki, chitarre, violino, voce

Gli anglosassoni coniugano il verbo suonare in “to play music” e cioè “giocare con la musica”. E’ in questi termini che a noi piace intendere il modo con il quale ci approcciamo agli strumenti, giocare suonando scomponendo e ricomponendo brani di diversi generi e epoche mantenendo come punto di riferimento il suono dei nostri strumenti che di volta in volta cambia a seconda dell’ispirazione del brano interpretato.
Il nostro percorso va da tarantelle del 600 passando alla musica popolare del’800 per arrivare a autori contemporanei come Fabrizio De Andrè, Angelo Branduardi e a brani di nostra composizione.
info: polistrumentando.maueric

Ingresso:
riservato ai soci (anno in corso) + libero contributo (consigliato 5€)

Durante la serata sarà aperto il BioBar per snack e bevande
Al termine del concerto è prevista la possibilità di cenare in BioOsteria.

Prenotazioni per lo spettacolo e/o per la cena:
inviare e-mail a info@casalepodererosa.org o telefonare a 068271545 – 3920488606

EventoFB

Le bioMerende della Scienza, laboratori per bambini

Le BioMerende della Scienza, Laboratori per bambini

A partire da Sabato 12 gennaio 2019, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Humus Sapiens

Le bioMerende della scienza:
Animazioni scientifiche, attività interattive, laboratori ludico-creativi per divertirsi con ingegno ed intelligenza, per scoprire che la scienza è ovunque, anche in un filo d’erba, in una (pizza) margherita, in una goccia d’acqua…

Un originale programma di eventi all’insegna della creatività, della sperimentazione e della scoperta, in cui sarà dato ampio spazio alle curiosità ed al protagonismo di bambini e ragazzi.

Calendario degli incontri:
Sabato 12 GENNAIO
La scienza nella pizza: i processi chimici che ci piacciono tanto (fermentazione, lievitazione. ecc.)
Alcuni millenni fa gli uomini mischiarono farina ed acqua per fare il pane. Un giorno, durante la preparazione del pane, un uomo fu distratto, forse dal passaggio di una tigre dai denti a sciabola; dopo qualche ora, ritornando nel luogo in cui aveva lasciato l’impasto, lo trovò più leggero e più soffice.

Sabato 9 FEBBRAIO
Energetica-Mente: alla scoperta dell’energia rinnovabile
Costruzione di forni solari ed altre ingegnose diavolerie con materiali semplici come scatoloni, pellicola d’alluminio, bottiglie di plastica, ecc., per sperimentare la meravigliosa forza dell’energia solare e comprendere meglio come possiamo aiutare il Pianeta risparmiando energia ed utilizzando le fonti rinnovabili.

Sabato 9 MARZO
La zoologia in tasca: non solo animali
Impariamo insieme le interazioni tra gli animali, le grandi classificazioni zoologiche e i più importanti ecosistemi naturali attraverso giochi e materiale riciclato.

Sabato 13 APRILE
Riciclando con creatività: gli scarti alimentari si trasformano in oggetti curiosi ed originali
Niente si butta! Tutto si ricicla!
Laboratorio pratico sul compostaggio per far comprendere, mediante attività pratiche, l’utilità degli scarti naturali ed alimentari, la modalità di creazione di un composto ed un possibile impiego dello stesso. Inoltre, faremo giochi a squadre per insegnare la raccolta differenziata divertendosi.

Sabato 11 MAGGIO
Paleontologo per un giorno
Esploreremo insieme l’affascinante mondo della Paleontologia, tra strati geologici da analizzare e fossili da riconoscere attraverso un originale ruba bandiera paleontologico.

Sabato 8 GIUGNO
Stelle e pianeti: il cielo in cameretta
Laboratori creativi ed attività pratiche: impareremo a costruire un proiettore di stelle fai-da-te e conosceremo da vicino stelle, pianeti e costellazioni.

Dettagli organizzativi:
I laboratori sono progettati e gestiti a cura di esperti educatori ambientali e divulgatori scientifici dell’Associazione di promozione sociale Humus Sapiens. Referenti del progetto:
Giordana Tonachella tel. 349 516 1312 giordanaton@gmail.com
Andrea Carletti tel. 3894363449 a.carletti61@gmail.com

I laboratori sono progettati per bambini dai 5 ai 12 anni.
Orario: il sabato pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30
La merenda fornita sarà a base di prodotti biologici preferibilmente a km zero (frutta, ortaggi, pane, marmellata, olio, ecc.).
Costi:
Contributo per ciascun incontro: 10€ a partecipante e comprende la merenda.
Iscrizione annuale Casale Podere Rosa (anno 2019) per genitore (5€)
Ciascun laboratorio partirà con un minimo di 10 iscritti, pertanto è necessaria la prenotazione: inviare e-mail a info@casalepodererosa.org o humus.sapiens@libero.it indicando la data del laboratorio, nome e cognome ed età del/dei partecipanti.
Il pagamento del laboratorio sarà effettuato prima dell’inizio di ciascun laboratorio.
Sono previsti sconti per la prenotazione e pagamento anticipato di almeno n.4 laboratori (35€) o per fratelli e sorelle (8€).

EventoFB

Campagna di tesseramento 2019

Campagna di tesseramento 2019

Campagna di tesseramento 2019.
“Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.”

Il Casale è aperto a tutte le persone e i cittadini che ne condividono i principi, scopi e finalità dell’associazione, senza distinzione di genere, età, nazionalità.
Si può essere soci e sentirsi parte di una comunità reale in tanti modi: dal semplice sostegno, alla fruizione di servizi o programmi culturali, alla partecipazione attiva con proposte sociali e culturali, all’impegno quotidiano per rendere questo posto un bel posto della periferia romana.

Contiamo su tutti per poter continuare e sviluppare ulteriormente l’intervento positivo nel nostro quartiere, nella nostra città e per rendere il Casale sempre più accogliente, vivo, vitale e re-Esistente.

La quota di iscrizione annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa.

Resta invariato il costo annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente…

Grazie a tutti/e!!!

Cultura, Ecologia, Sociale e Resistenza, un buon augurio per il 2019

News e calendario fino al 5 gennaio

[cpr_inverno_2019]
Newsletter del 01.gennaio.2019


  • E’ sempre possibile svegliare uno che dorme, ma non c’è rumore che possa svegliare chi finge di dormire [J.S. Foer, Se niente importa perchè mangiamo gli animali? – Guanda, 2009)
    Buon anno 2019 dal Casale Podere Rosa

  • La settimana al Podere Rosa in breve:
  • Mercoledì 2 gennaio giornata dedicata alla cura del Podere Rosa con pulizie del casale e lavori in giardino dalle 10,30 in poi. Per chi avrà tempo e voglia di partecipare è garantito il pranzo sociale!
  • Club del libro ? Stiamo organizzando un momento di incontro tra lettori/lettrici, una specie di circolo di lettura in cui poter condividere la passione per i libri. Il canovaccio di proposta sarebbe quello di incontrarsi periodicamente per discutere e condividere giudizi sui libri letti e, contestualmente, suggerirne di nuovi ad ogni incontro. Leggere dei brani e commentarli. Orari e giorni e modalità saranno stabilite dai partecipanti interessati. Per segnalare il proprio interessamento scrivere a: biblioteca@casalepodererosa.org
  • Giovedì 3 gennaio riapre la Biblioteca e aula studio e sarà aperta il venerdì 4 e sabato 5 con il consueto orario (h10,30-19)
  • Lezioni di Yoga (giovedì 3 e dalla settimana prossima il martedì e giovedì (h.18,00).
  • Gas-Gaabe Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi sabato 5 gennaio (h.10-13)
  • Sabato 5 gennaio: MercatoBIO, al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero: (h.9-14) “Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”. info
    [MercatoBIO sabato 5 gennaio]
  • Sabato 5 gennaio Cineforum: due commedie francesi adatte a tutte le età. Un giallo d’animazione e una commedia moderna con stile di altri tempi, omaggio a J. Tati.
    ore 15,00 UN GATTO A PARIGI
    di Alain Gagnol, Jean- Loup Felicioli Francia 65′ animazione
    ore 17,00 PARIGI A PIEDI NUDI
    di Dominique Abel, Fiona Gordon Francia, Belgio 2016 79′
    [fonte:https://www.mymovies.it/film/2010/ungattoaparigi/]

    [fonte:https://www.mymovies.it/film/2016/lostinparis/]

  • Regaliamoci un libro, in prestito ! Prendi in prestito un libro condiviso / GRATIS e regalati qualche ora di sana lettura. Consulta il CATALOGO della rete “Libri, un bene in comune
    [Regaliamoci un libro in prestito]

  • CORSI:
  • Lezioni di YOGA: il martedì o il giovedì pomeriggio ore 18,00. I posti sono limitati a max 8 persone per giornata. Prenota a: info@casalepodererosa.org info
    [Lezioni di YOGA da novembre]

  • PROMEMORIA:
  • INVITO a partecipare al progetto: Libri, un bene in comune – Biblioteca territoriale diffusa e partecipata. Alla rete partecipano piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo in rete ad accesso pubblico (On-line Public Access Catalogue-OPAC), pur rimanendo fisicamente presso i proprietari. E’ semplice partecipare o prendere un libro in prestito! Leggi le istruzioni
    [Libri, un bene in comune]
  • Orari e Attività ordinarie novembre link
    [orarigennaio2019]
  • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
    info
    [cinquepermille]
    [cinquepermille]
  • Campagna di tesseramento info
    Per aderire e sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
    [Campagna di tesseramento 2019]
  • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
    [vertenza_CPR]

Contatti:

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Orari e Attività gennaio 2019

Orari e Attività gennaio 2019

Orari e Attività gennaio 2019:

Mercoledì 2 gennaio giornata dedicata alla cura del Podere Rosa con pulizie del casale e lavori in giardino dalle 10 in poi. Per chi avrà tempo e voglia di partecipare è garantito il pranzo sociale!

ATTIVITA’ ORDINARIE:
L’attività riparte da giovedì 3 gennaio

  • Biblioteca Passepartout con Aula studio:
    Dal martedì al sabato dalle 10,30-19,00
  • MercatoBIO, agricoltura biologica a km0 (accesso gratuito aperto ache a nonsoci/e) orario dalle 9,00 alle 14.00:
    Sabato 5
    Sabato 19
  • Gas-GAABE Gruppo di Acquisto Alimenti Bio&Equi:
    il Sabato dalle 10.00 alle 13.00
  • BioRistorazione sociale
    ***bioOsteria il sabato 5 solo a PRANZO e dalla settimana successiva apertura sia a PRANZO che a CENA
    (Meglio prenotare: info@casalepodererosa.org / 068271545 / 3920488606)
    *** bioSocialBar durante gli orari di apertura settimanali
    *** bioMensa riservata a chi studia o lavora al Podere Rosa durante la settimana (a pranzo dal martedì al venerdì)
  • Attività sociali, culturali, e di spettacolo, corsi, iniziative, eventi
    Queste attività si svolgono durante la settimana dal martedì al sabato
  • Corso di Yoga il martedì e il giovedì alle ore 18

Le attività ordinarie sono rivolte ai soci:
bambini 0,00€
ridotta studenti 2,50€
ordinaria 5,00€
sostenitori 10,00€

MercatoBIO sabato 5 e 19 gennaio

MercatoBIO sabato 5 e 19 gennaio

Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”

A gennaio 2019 il MercatoBIO si svolgerà:
– sabato 5
– sabato 19
Orario: dalle ore 9,00 alle 14,00
Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e)
Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)
Indirizzo: via Diego Fabbri angolo via A. De Stefani

Elenco Produttori e prodotti
L’elenco è redatto in base all’anzianità di partecipazione al MercatoBIO.
Le aziende che partecipano al MercatoBIO producono rispettando le normative comunitarie dell’agricoltura biologica e vendono direttamente i propri prodotti senza intermediazione. Al mercatoBio non sono ammessi prodotti conto terzi. Alcuni prodotti sono autocertificati biologici. All’ingresso del MercatoBIO sono disponibili per la consultazione le schede su ciascuna azienda.

(NB. Alcune aziende sono presenti solo in alcune date)

Bernabei Giovanni
San Giovanni Incarico – FR
BIOAGRICERT – IT BIO 007 B97F
ortaggi, legumi, frutta a guscio, olive, uva
paginaFB

Azienda vitivinicola Francesca Cardone Donati
Colonna – RM
ICEA – IT BIO 006 G860
vino biologico con uve di produzione propria
paginaFB

Casale Nibbi di Nibi Francesco
Amatrice – RI
SUOLO E SALUTE – IT BIO 004
latticini e formaggio di mucca, yogurt, uova, mele e ciliegie quando è stagione e pasta realizzata con il grano biologico di produzione biologica (NBla trasformazione del grano in pasta non ha marchio bio)
paginaFB

Società Agricola De Paolis
Nerola – RM
ICEA – IT BIO 006 G2058
olio, olive, biscotti e prodotti da forno, ortaggi, saponi realizzati con l’olio di propria produzione
paginaFB

Pucci Marco
Celleno – VT
BIOAGRICERT – IT BIO 007 F190
olio, olive, piccoli frutti anche trasformati
paginaFB

Fratelli Marti/Caseificio le perle degli angeli
Magliano Sabina-RI
[allevamento e trasformazione autocertificati]
[produzione grano biologico certificato]
latticini e formaggi di latte di bufala, grano “senatore cappelli” e “tenero bologna” macinato in loco]
paginaFB

Podere al sole di Francesca Silla
Scanno – AQ
ICEA – IT BIO 006 S1625
formaggi di capra, pecora, mucca

L’ape artigiana di Antonio Minardi
Tivoli – RM
[allevamento e trasformazione autocertificati]
miele, propoli, cera d’api

Azienda Agricola Biologica Innocenti Salvatore
Roma-RM/Poggio Moiano-RI
CCPB – IT BIO 009 06198
composte e marmellate di frutta, verdure, battuti e creme vegetali sott’olio, passata e pelati di pomodori
paginaFB

Cooperativa Sociale Barikamà
Roma-RM
yogurt, ortaggi
paginaFB
[ortaggi prodotti con un contratto di rete presso Azienda Agricola Eredi Ferrazza IT BIO 006 G2051 (Casale di Martignano/Bracciano) nel cui caseificio viene trasformato il latte biologico dell’azienda Nibi Francesco per la produzione di yogurt]

Mascitelli Antonio
Gioia dei Marsi – AQ
CCPB – IT BIO 009 02428
ortaggi
paginaFB

Il Bioforno del Borgo di Michele Santamaria
Ponzano Romano – RM
ICEA – IT BIO 006 G2476
pane lievitato con pasta madre e pizza tipo pugliese
paginaFB

Il giardino del bergamotto di Fulvia Attinà
Condofuri-RC
BIOAGRICERT – IT BIO 007 G82Q
bergamotto e prodotti derivati
paginaFB

Azienda Agricola Gran Burrone
Nocera Umbra – PG
[coltivazioni autocertificate]
frutteto di meli e peri di varietà antiche e vivaio con produzione di piante medicinali, aromatiche ed ornamentali particolari

paginaMercatoBIO || EventoFB

News e calendario fino al 22 dicembre

[cpr_inverno_2018]
Newsletter del 19.dicembre.2018


    • Roma. Una green city dalle possibilità straordinarie ma non utilizzate di Sergio Cararo su Contropiano / Intervista a Stefano Petrella, biologo, naturalista dell’Associazione Casale Podere Rosa.
      (…) penso che la sfida che ci attende, anche nelle metropoli, si chiami “resilienza”. I grandi cambiamenti globali, primo tra tutti il cambiamento del clima, avranno effetti massicci anche sulle comunità umane. Prima o poi dovremo capire che occorre rendere meno rigide e più reattive le nostre società, non solo in termini infrastrutturali ma anche in termini di solidarietà e coesione sociale. Dovremo imparare a ritrovare nuovi equilibri e nuovi assetti in un’epoca in cui molti equilibri sistemici intorno a noi diverranno instabili. Purtroppo nell’immaginario collettivo questi scenari si percepiscono ancora come piuttosto remoti e ciò autorizza i nostri governanti a giocare sui termini e a immaginare la strada della sostenibilità ambientale lastricata di nuove e mirabolanti tecnologie, green economy, smart cities, ecc. Insomma, utilizzare la grande crisi ambientale nella quale l’umanità è già entrata come un volàno per rilanciare un nuovo ciclo economico globale dominato dalla tecnologia avanzata. Ma questo, come stiamo già constatando, rende i sistemi globali più instabili e i popoli più affamati.
      Quando si parla di città si parla dei luoghi dove nei prossimi decenni si concentrerà la maggior parte del genere umano. Quindi pensare e progettare le città come degli ecosistemi in equilibrio dinamico con il proprio ambiente è quello che le generazioni future dovranno necessariamente imparare a fare. Tornando alla tua domanda: certo, non bastano i soli spazi verdi per fare di una città una “città resiliente”. Ma se avessimo anche trasporti pubblici efficienti, su rotaia e magari anche gratuiti, come già avviene in alcune città europee, se avessimo il 100% di raccolta differenziata e il 100% di compostaggio della frazione organica dei RSU, se riducessimo l’impermeabilizzazione del suolo urbano, se le città diventassero luoghi di accoglienza e solidarietà sociale, se riducessimo la nostra impronta ecologica e aumentassimo la superficie delle foreste urbane … Certo, oggi fare il gioco dei “se” fa ridere, ma i nostri figli e nipoti dovranno affrontare tutti questi “se” in maniera terribilmente seria
      !.(…). leggi tutto l’articolo
      [fonte: http://contropiano.org/news/ambiente-news/2018/12/11/roma-una-green-city-dalle-potenzialita-straordinarie-ma-non-utilizzate-0110435]

    • La settimana al Podere Rosa in breve:
      Ultimo giorno dell’anno del Podere Rosa è sabato 22 dicembre (chiusura ore 15,00)
    • Biblioteca e aula studio dal martedì al venerdì (h10,30-19), sabato 22 chiusura ore 15,00
    • Lezioni di Yoga (martedì 18 e giovedì 20 h.18,00).
    • Gas-Gaabe Gruppo di Acquisto di Alimenti Bio&Equi sabato 22 (h.10-13)
    • Sabato 22 dicembre: MercatoBIO straordinario. Verso una Comunità Solidale!
      Il mercatoBIO è il tentativo di rafforzare il rapporto solidale tra i cittadini e i lavoratori agricoli di aziende piccole e che operano nel rispetto dell’ambiente. Il tentativo di accorciare la filiera dei prodotti, di poter acquistare prodotti genuini e freschi ad un prezzo giusto anche per chi li produce, il tentativo di ridurre al massimo lo sfruttamento della terra e lo sfruttamento del lavoro, il tentativo di poterci sottrarre sempre di più ai supermercati ed al “biologico di moda” della grande distribuzione, il tentativo di poter ancora contare su una strada alternativa per il nostro futuro.
      Ringraziamo tutte le persone che hanno animato i mercati anche quest’anno garantendo la presenza con due appuntamenti mensili, e che hanno portato i propri prodotti sfidando la pioggia, il vento, il freddo e il caldo!
      Ringraziamo tutte le persone “di città” che frequentano il mercatoBIO e hanno apprezzato e sostenuto le aziende agricole durante tutto l’anno, e quelle persone che da poco hanno intrapreso una modalità diversa di fare la spesa potendo parlare direttamente con le persone che producono e vendono direttamente senza intermediari.
      Sabato 22 dicembre ultimo appuntamento dell’anno …e poi ci si vede sabato 5 gennaio!
      MercatoBio al Casale Podere Rosa: agricoltura biologica a kmZero:
      Contro il biologico delle multinazionali… Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”. info
      [MercatoBIO sabato 22 dicembre]
    • Regaliamoci un libro, in prestito ! Prendi in prestito un libro condiviso / GRATIS e regalati qualche ora di sana lettura.
      Sotto le feste acquistare un libro è un gesto consueto che spesso risolve anche l’onere dei regali. La grande industria dell’editoria promuove, con largo uso di mezzi e di eventi, l’invito alla lettura. “Ok, va tutto bene, almeno la gente legge”, è l’opinione diffusa tra tante persone dotate di buon senso. Poi accade un fatto strano, che sperimentiamo con una certa frequenza.
      Persone che si presentano con scatoloni pieni di libri e l’immancabile frase “Ve li posso lasciare? Non ho più posto a casa e se non li prendete voi li porto in discarica …”. Libri che magari queste persone hanno amato, hanno accompagnato momenti importanti della loro vita o sui quali hanno studiato i figli.
      Che è successo? È successo che i libri, oltre al loro contenuto, sono anche una qualsiasi merce e come tale seguono un preciso ciclo economico: produzione, circolazione (la distribuzione), scambio (quando li compriamo) e consumo. Poi come tutte le merci diventano rifiuto. Rifiuto che per un po’ di tempo si accumula nelle nostre case, poi nelle nostre cantine, poi nei cassonetti.
      Questo ciclo viene un po’ prolungato dalle innumerevoli bancarelle dell’usato che, quando i libri giungono a fine vita invece del cassonetto trovano un altro piccolo circuito in grado di conferire loro ancora un po’ di valore di scambio.
      Con il progetto Libri, un bene in comune stiamo sperimentando una pratica del tutto anti-ciclica. Lavoriamo sul valore d’uso del libro, non sul valore di scambio, cioè sui suoi contenuti non sul valore economico della merce-libro.
      Stiamo creando una rete – come ce ne sono tante un po’ ovunque – che promuove la condivisione di libri tra cittadini, libera e gratuita.
      Quindi, contro il delirio compulsivo e consumistico dei doni natalizi, suggeriamo di REGALARE UN LIBRO … (IN PRESTITO!) che, invece dello slogan “Più libri, più liberi” adotti la filosofia “Più leggi, più sei libero”.
      Ti invitiamo quindi a farti promotore di questa piccola campagna orientata alla sostenibilità e alla decrescita, a regalare un libro … (in prestito!) ai tuoi cari e a invitare i tuoi amici a fare la stessa cosa.
      Inoltre, se già partecipi alla rete “Libri, un bene in comune”, ti sollecitiamo ad aggiungere altri testi per aumentare il patrimonio in condivisione.
      Se invece desideri iniziare a condividere i tuoi libri con altri (libri che possono essere dati o presi in prestito e poi tornare al proprietario), contattaci: biblioteca@casalepodererosa.org.
      Il catalogo della rete “Libri, un bene in comune” è liberamente consultabile al seguente indirizzo:
      https://biblioteca.casalepodererosa.org/pmb/opac_css/index.php?lvl=section_see&location=7[Regaliamoci un libro in prestito]

    • CORSI:
    • Lezioni di YOGA: il martedì o il giovedì pomeriggio ore 18,00 (ancora qualche posto disponibile). I posti sono limitati a max 8 persone per giornata. Prenota a: info@casalepodererosa.org info
      [Lezioni di YOGA da novembre]

    • PROMEMORIA:
    • INVITO a partecipare al progetto: Libri, un bene in comune – Biblioteca territoriale diffusa e partecipata.
      Alla rete partecipano piccole biblioteche del territorio e persone che mettono a disposizione per il prestito i propri libri. I libri, le autoproduzioni, le tesi di laurea, i materiali video, vengono condivisi in un Catalogo in rete ad accesso pubblico (On-line Public Access Catalogue-OPAC), pur rimanendo fisicamente presso i proprietari. E’ semplice partecipare o prendere un libro in prestito! Leggi le istruzioni
      [Libri, un bene in comune]
    • Orari e Attività ordinarie novembre link
      [oraridicembre2018]
    • Dona il 5 x 1.000 all’associazione Casale Podere Rosa
      info
      [cinquepermille]
      [cinquepermille]
    • Campagna di tesseramento info
      Per aderire e sostenere il Casale Podere Rosa “Un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993.” Quota annuale: 0,00€ per i bambini, 2,50€ per gli studenti, 5,00€ la quota ordinaria, 10,00€ quota sostenitore che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!
      [Campagna di tesseramento 2018]
    • Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
      [vertenza_CPR]

    Questo documento è formato esclusivamente per il destinatario. Tutte le informazioni ivi contenute, compresi eventuali allegati, sono da ritenere esclusivamente confidenziali e riservate secondo i termini del vigente D.Lgs. 196/2003 in materia di privacy e del Regolamento europeo 679/2016 – GDPR- e quindi ne è proibita l’utilizzazione ulteriore non autorizzata. Se avete ricevuto per errore questo messaggio, Vi preghiamo cortesemente di contattare immediatamente il mittente e cancellare la e-mail. Grazie.


    Contatti:

    e-mail info@casalepodererosa.org
    telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
    casalepodererosa.orgbacheca fb
    Newsletter ospitata sul server inventati.org
    Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org