Laboratori di autoproduzione casalinga – aprile/maggio

promo flyer laboratori di autoproduzione casalinga aprile maggio 2016

AUTOPRODUZIONE, SI, GRAZIE!
Laboratori per ri-scoprire i saperi dimenticati e il saper fare…insieme!

Al Casale Podere Rosa con Revisioni del Tempo

sabato 16 aprile ore 10-13
Sapone di campo e Fiori di Aleppo
Seminario sul sapone naturale a cura di Lucia Troisi, ricercatrice olistica e Master Reiki.
Un percorso esperienziale sul sapone naturale: partiamo da zero per fare il nostro sapone di Marsiglia, e dedichiamo del tempo allo studio degli oli essenziali. Scopriamo insieme quali sono i più adatti a noi, alla nostra pelle e al nostro stato d’animo.
Il seminario è aperto a tutti, a saponificatori esperti e a chi non ha mai fatto il sapone in autoproduzione
portare: qualche formina
costo: 20€

venerdì 22 aprile ore 18,30 -20,30
Sembra talco ma non è!
Corso di autoproduzione sui sostituti vegani. Vediamo insieme cos’è l’Aquafaba, e prepariamo una salsa base ottima per la maionese, ma anche per essere aromatizzata a piacere. Prepariamo inoltre formaggio di anacardi e tofu.
portare: un barattolino e un contenitore alimentare.
costo: 15€

venerdì 6 maggio ore 18,30-20,30
Panificazione naturale 1
Ancora non sai fare il pane con la pasta madre? Vieni da noi e diventa un panificatore provetto con poche e semplici mosse! Impastare è facile, se sai come farlo, torna a casa con una bella pagnotta da cuocere e la tua pasta madre da curare per i tutti i prossimi lievitati autoprodotti
portare: un barattolino, un contenitore per alimenti, un grembiule se lo si usa di solito
costo: 15€

Venerdì 13 maggio ore 18,30- 20,30
Detersivi per tutta la casa
Volete un ambiente più sano per la vostra casa? Desiderate sostituire i detersivi inquinanti e costosi del supermercato con prodotti più naturali ed economici, ma altrettanto efficaci? Questo è il corso per voi! Prepariamo insieme il detersivo per i pavimenti, per il bucato, lo spruzzino per i vetri e le pasticche per la lavastoviglie (new entry!)
portare: tre barattoli, formine di recupero (silicone o plastica, tipo contenitore uova)
costo: 15€

venerdì 20 maggio ore 18,30-20,30
Panificazione naturale 2 (pizza&co.)
Non di solo pane vive l’uomo, e infatti venite a imparare come si fa la pizza! Non solo la pizza poi, anche cracker e grissini, in maniera naturale, divertente e con grande soddisfazione.
Corso avanzato, possono partecipare solo panificatori che già usano la pasta madre.
portare: una spianatoia di legno (non un tagliere, proprio una spianatoia ), un contenitore alimentare per la pizza, un paio quadrati o rettangolari per contenere i grissini e i cracker, un po’ di pazienza
costo: 15€

Iscrizione annuale all’ass. Casale Podere Rosa 5€
Prenotazioni a: info@casalepodererosa.org
E’ possibile partecipare anche ad uno solo dei laboratori.

Il “tinello sociale” apre le porte

Tinello sociale il 15 aprile @CPR
Tinello sociale il 15 aprile @CPR

venerdì 15 aprile ore 18,30
IL TINELLO SOCIALE apre le porte
primo incontro di cucina sociale con l’ass. Revisioni del tempo
impariamo insieme a preparare un buffet etico e poi fermatevi con noi nel “tinello” per una bella cena conviviale

le preparazioni che affronteremo durante il corso saranno:
burro vaccino
salsine al kefir
olive
senape e miele
salsine vegane
patate e curcuma fresca
carote e zenzero
crostata in sei minuti con burro fresco appena fatto

e poi restate con noi a cena in BioOsteria!
MENU
salsine:
kefir e olive verdi
kefir senape e miele
curcuma e patate
carote e zenzero

pane a lievitazione naturale con pasta madre
focaccia furba a lievitazione naturale

lasagne vegetariane
tortino vegetariano
contorni

crostata

corso e cena: 25€
solo cena: 15€
bevande incluse

partecipazione rivolta ai soci 2016 (5€), studenti (2,5€), sottoscrittori (10€)

posti limitati necessaria prenotazione a info@casalepodererosa.org

Rassegne Film&Doc aprile

iconaPDF 1-23 Aprile 2016

Aprile 2016: Primavera di libertà
Per il mese di aprile proponiamo una serie di proiezioni legate da un sottile filo, quello della libertà che vorremmo caratterizzasse questa primavera. La prima cosa che vorremmo vedere libera è il nostro mare: libero dalle lobby dei petrolieri e dagli altri gruppi energetici che stanno boicottando il referendum del 17 aprile (…andate a votare e votate SI per mettere al bando la trivellazione sulle nostre coste!!!). Anche per questo le proiezioni nello spazio ragazzi sono legate al tema del mare.

1 aprile, 2 aprile: Il primo fine settimana è legato alla speranza che tutti possiamo vivere da “uomini e donne libere”. In questi giorni ricorre il bicentenario della rivolta irlandese e partiamo quindi due film di Ken Loach: IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA e JIMMY’S ‘HALL UNA STORIA D’AMORE E LIBERTA’. Ci spostiamo poi nel Pakstan dei giorni nostri dove la libertà si paga rischiando la vita tutti i giorni, come nel caso della storia di MALALA e di ACQUE SILENZIOSE.

8, 9 aprile: si affronta il tema delle libertà personali con due bellissimi e recentissimi film: MUSTANG e THE LOBSTER.

15, 16 aprile: Alla vigilia dei referendum film sul rapporto uomo mare ma anche lo stupendo film documentario CHASING ICE sulle conseguenze dell’attuale modello di sviluppo sul pianeta e dunque su noi stessi.

22, 23 aprile: Infine non potevamo chiudere un mese dedicato al tema della libertà con il fine settimana che precede il 25 aprile, NON CI E’ STATO REGALATO NIENTE, STORIA DI UNA PARTIGIANA un film documentario di Eric Esser del 2015 autoprodotto dal basso fuori dai circuiti cinematografici. In questa occasione l’ingresso a sottoscrizione sarà devoluto a chi ha realizzato questo film e ne consentirà una più ampia distribuzione. link:

venerdì 1
BioBAR ore 17-24
BioOsteria a CENA dalle 20.00
ore 17,00 film per ragazzi IL PRINCIPE DEL PACIFICO
di Alain Corneau Francia Spagna 2000 90′
ore 19,00 film IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA
di Ken Loach Irlanda 2006 127
ore 21,45 film JIMMY’S HALL UNA STORIA D’AMORE E LIBERTA’
di Ken Loach Regno Unito, Francia Irlanda 2014 109′

sabato 2
BioBAR ore 9-24
BioOsteria a PRANZO dalle 13.00
BioOsteria a CENA dalle 20.00
MERCATO BIO dalle ore 9,00 alle 14,00
GAABE – gruppo d’acquisto alimenti bio & Equi dalle 10 alle 13.00
ore 15,30 film animazione PONYO SULLA SCOGLIERA
di Hayao Miyazaki Giappone 2008 100′
ore 20,00 film ACQUE SILENZIOSE
di Sabiha Sumar Pakistan Francia Germania 2003 99′
ore 21,45 film documentario MALALA
di David Guggenheim USA 2015 93′ documentario

giovedì 7
Caffetteria bio per colazioni, spuntino a pranzo, e aperitivi serali.
ore 10.30-19.30 AULA STUDIO Al chiuso nella ‘sala ovale’ e all’aperto sotto al gazebo (accoglienza 20/40 studenti). Wifi gratuita. Possibilità di postazioni riservate per coworking (n.2/4).
ore 17,00 film documentario L’INCREDIBILE VIAGGIO DELLA TARTARUGA
di Nick Stringer GranBretagna 2008 80′

venerdì 8
BioBAR ore 17-24
BioOsteria a CENA dalle 20.00
ore 17,00 film LA RAGAZZA DELLE BALENE
di Niki Caro Nuova Zelanda Germania 2003 104′
ore 20,00 film MUSTANG
di Denis Gamze Erguven Francia 2015 94′
ore 21,45 film THE LOBSTER
di Yorgos Lanthimos Grecia, Gran Bretagna, Irlanda, Paesi Bassi, Francia 2015 118′

sabato 9
BioBAR ore 12-24
BioOsteria a PRANZO dalle 13.00
BioOsteria a CENA dalle 20.00
GAABE – gruppo d’acquisto alimenti bio & Equi dalle 10 alle 13.00
ore 15,30 film animazione LE AVVENTURE DI SAMMY
di Eric Dillens 2009 Belgio 82′
ore 19,00 film THE LOBSTER
di Yorgos Lanthimos Grecia, Gran Bretagna, Irlanda, Paesi Bassi, Francia 2015 118′
ore 21,45 film MUSTANG
di Denis Gamze Erguven Francia 2015 94′

giovedì 14
Caffetteria bio per colazioni, spuntino a pranzo, e aperitivi serali.
ore 10.30-19.30 AULA STUDIO Al chiuso nella ‘sala ovale’ e all’aperto sotto al gazebo (accoglienza 20/40 studenti). Wifi gratuita. Possibilità di postazioni riservate per coworking (n.2/4).
ore 17,00 film animazione SAMMY 2 LA GRANDE FUGA
di Ben Stassen Belgio 2012 89′

venerdì 15
BioBAR ore 17-24
BioOsteria a CENA dalle 20.00
ore 17,00 film per ragazzi PROFONDO BLU
di Andy Byatt Gran Bretagna Germania 2003 90′
ore 20,00 film documentario CHASING ICE
di J. Orlowski USA Bolivia Canada Francia Islanda Italia 2012 74′
ore 21,45 film MALAVOGLIA
di Pasquale Scimeca Italia 90′

sabato 16
BioBAR ore 12-24
BioOsteria a PRANZO dalle 13.00
BioOsteria a CENA dalle 20.00
GAABE – gruppo d’acquisto alimenti bio & Equi dalle 10 alle 13.00
ore 15,30 film di animazione LA PIMPA AL MARE
di Altan Italia 1982 35′
a seguire: IL VECCHIO E IL MARE
Aleksander Petrov Francia 2007 48′ animazione
ore 19,00 LA TERRA TREMA
di Luchino Visconti Italia 1948 154′
ore 21,45 film documentario CHASING ICE
di J. Orlowski USA Bolivia Canada Francia Islanda Italia 2012 74′

giovedì 21
Caffetteria bio per colazioni, spuntino a pranzo, e aperitivi serali.
ore 10.30-19.30 AULA STUDIO Al chiuso nella ‘sala ovale’ e all’aperto sotto al gazebo (accoglienza 20/40 studenti). Wifi gratuita. Possibilità di postazioni riservate per coworking (n.2/4).
ore 17,00 film animazione I FIGLI DELLA PIOGGIA
di Phil Lord e Christopher Miller Francia corea 2003 86′

venerdì 22
BioBAR ore 17-24
BioOsteria a CENA dalle 20.00
ore 17,00 film animazione STEAMBOY
di Katsuhiro Otomo Giappone 2004 120′
ore 20,00 film documentario NON CI E’ STATO REGALATO NIENTE: STORIA DI UNA PARTIGIANA di Eric Esser Italia 2015 58′
ore 21,45 film L’UOMO CHE VERRA’
di Giorgio Diritti Italia 2009 116′

sabato 23
BioBAR ore 12-24
BioOsteria a PRANZO dalle 13.00
BioOsteria a CENA dalle 20.00
GAABE – gruppo d’acquisto alimenti bio & Equi dalle 10 alle 13.00
ore 15,30 film animazione PORCO ROSSO
di Hayao Miyazaki Giappone 1992 93′
ore 19,00 film IL PARTIGIANO JOHNNY
di Guido Chiesa Italia 2000 127′
ore 21,45 film documentario NON CI E’ STATO REGALATO NIENTE: STORIA DI UNA PARTIGIANA di Eric Esser Italia 2015 58′

Spazio ragazzi aprile

iconaPDF 1-23 Aprile 2016

venerdì 1
ore 17,00 film per ragazzi
IL PRINCIPE DEL PACIFICO
di Alain Corneau Francia Spagna 2000 90′

sabato 2
ore 15,30 film animazione
PONYO SULLA SCOGLIERA
di Hayao Miyazaki Giappone 2008 100′

giovedì 7
ore 17,00 film documentario
L’INCREDIBILE VIAGGIO DELLA TARTARUGA
di Nick Stringer GranBretagna 2008 80′

venerdì 8
ore 17,00 film
LA RAGAZZA DELLE BALENE
di Niki Caro Nuova Zelanda Germania 2003 104′

sabato 9
ore 15,30 film animazione
LE AVVENTURE DI SAMMY
di Eric Dillens 2009 Belgio 82′

giovedì 14
ore 17,00 film animazione
SAMMY 2 LA GRANDE FUGA
di Ben Stassen Belgio 2012 89′

venerdì 15
ore 17,00 film per ragazzi
PROFONDO BLU
di Andy Byatt Gran Bretagna Germania 2003 90′

sabato 16
ore 15,30 film di animazione
LA PIMPA AL MARE
di Altan Italia 1982 35′
a seguire:
IL VECCHIO E IL MARE
Aleksander Petrov Francia 2007 48′ animazione

giovedì 21
ore 17,00 film animazione
I FIGLI DELLA PIOGGIA
di Phil Lord e Christopher Miller Francia corea 2003 86′

venerdì 22
ore 17,00 film animazione
STEAMBOY
di Katsuhiro Otomo Giappone 2004 120′

sabato 23
ore 15,30 film animazione
PORCO ROSSO
di Hayao Miyazaki Giappone 1992 93′

Aula studio & Etic tintarella

Aula studio & Etic tintarella @CPR
Aula studio & Etic tintarella @CPR

Giovedì, venerdì, sabato  dalle 17 in poi a partire dal 4 giugno fino al 6 agosto nuove occasioni per vivere il Casale: etic tintarella in giardino, area verde per giocare, aula studio attiva, spazio socializzazione con bio bar e aperitivi

AULA STUDIO & ETIC TINTARELLA

L’AULA STUDIO il giovedì. Al chiuso nella ‘sala ovale’ e all’aperto sotto al gazebo (accoglienza 20/40 studenti). Wifi gratuita. Possibilità di postazioni riservate per coworking (n.2/4). Caffetteria bio per colazioni, spuntino a pranzo, e aperitivi serali.
aulastudio01

ETIC TINTARELLA IL SOLE E LA NATURA A KM ZERO
C’è chi va ai tropici, chi si fa la lampada, chi si fa ristrutturare l’attico…. e noi il sole lo prendiamo al Casale. Etic tintarella, Il mare non c’è ma lo manteniamo blu:
Risparmi la benzina per andare al mare, così non crei alibi per trivellarlo in cerca di petrolio evitandone l’inquinamento e magari la necessità di curarti per qualche infezione determinata dagli inquinanti, anche perché non sperare che ti curino in ospedale…i soldi sono andati per l’attico del cardinale….
Dal giovedì al sabato dalle 10.30 alle 19.30 il giardino del casale è aperto per leggere, chiacchierare, oziare…prendere il sole o dondolarsi all’ombra.

Ingresso gratuito ma rivolto ai soci 2016 (5€) e studenti (2,5€)

Lo YOGA “pratico”

yogapratico

Impareremo delle facili asana (posizioni) e delle tecniche di respirazione che ci aiuteranno, se eseguite con costanza, a mantenerci in salute e ad affrontare con un arma in più i malanni che minano la salute della nostra schiena, degli organi addominali, dell’apparato digerente e del sistema nervoso.

Insegnante Roberta Fucilli
Istituto Superiore Formazione
Insegnanti Yoga della FIY (Federazione Italiana Yoga)

La lezione del 9 aprile è gratuita
Costo per gli altri appuntamenti 10,00€ a incontro
Iscrizione anno 2016 all’ass. Casale Podere Rosa 5€
Posti limitati necessaria prenotazione: info@casalepodererosa.org

iconaPDF Lo YOGA “pratico” primavera 2016

News dal 31 marzo al 2 aprile

[primaveraalcasalepodererosa]

Newsletter del 30.marzo.2016
  • [interazionimotorie]

    Mercoledì 30 marzo – I mercoledì sociali e culturali della Giovenale, secondo appuntamento di presentazione delle tesi di laurea degli studenti della “Giovenale”: alle ore 18.00  La cognizione sociale nelle azioni, nelle interazioni e nei processi empatici. Discuteranno la tesi Vanessa Era (dottoranda), Martina Fusaro (dottoranda) e Marco Gandolfo (tirocinante) – Laboratorio di Neuroscienze Sociali e Cognitive (Prof. Aglioti), Dipartimento di Psicologia, Sapienza Università di Roma. Verranno presentati i recenti sviluppi teorici e i paradigmi sperimentali attraverso i quali vengono studiate le interazioni motorie e i processi empatici. Invitiamo tutti a partecipare per sostenere il ruolo insostituibile di presidio culturale svolto dalla biblioteca “Fabrizio Giovenale”. La Biblioteca resterà aperta fino alle ore 21.30. Dalle 18.00 intrattenimento con aperitivo a cura degli studenti del gruppo Giovenale 2.0. link evento

  • Aprile 2016: Primavera di libertà
    Per il mese di aprile proponiamo una serie di proiezioni legate da un sottile filo, quello della libertà che vorremmo caratterizzasse questa primavera. La prima cosa che vorremmo vedere libera è il nostro mare: libero dalle lobby dei petrolieri e dagli altri gruppi energetici che stanno boicottando il referendum del 17 aprile (…andate a votare e votate SI per mettere al bando la trivellazione sulle nostre coste!!!). Anche per questo le proiezioni nello spazio ragazzi sono legate al tema del mare.
    venerdì 1  e sabato 2 aprile: Il primo fine settimana è legato alla speranza che tutti possiamo vivere da “uomini e donne libere”. In questi giorni ricorre il bicentenario della rivolta irlandese e partiamo quindi due film di Ken Loach: IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA e JIMMY’S ‘HALL UNA STORIA D’AMORE E LIBERTA’. Ci spostiamo poi nel Pakstan dei giorni nostri dove la libertà si paga rischiando la vita tutti i giorni, come nel caso della storia di MALALA e di ACQUE SILENZIOSE.

  • BIOOSTERIA NUOVI ORARI

    Ristorazione…99% bio, cucina tradizionale con attenzione a scelta vegana e vegetariana
    CENA venerdì e sabato dalle 20.00
    PRANZO TUTTI I SABATO dalle 13.00
    La domenica solo su prenotazione (min 15-20 persone a menu’ da concordare a costo fisso 15-20€). prenotazioni: info@casalepodererosa.org o 3920488606
    BIOBAR attivo per brunch, aperitivi, sala da te’ negli orari di apertura delle attività sociali e culturali.
    SABATO 2 APRILE A PRANZO MENU’ SPECIALE (10€) piattone unico con salsicce o spezzatino vegano, contorno, pane, bicch. vino.

  • PROGRAMMA DELLA SETTIMANA:
  • GIOVEDI’ 31 marzo Merenda&Film: dalle 16.30 alle 19.00 aperto il BioBar per biomerende
    ore 17,00 film animazione CORTO MALTESE LA BALLATA DEL MARE SALATO
    di Richard Danto Liam Saury Italia Francia 2002 86′

  • VENERDI’ 1 aprile
    BioBAR ore 17-24
    BioOsteria a CENA dalle 20.00
    ore 17,00 film per ragazzi IL PRINCIPE DEL PACIFICO
    di Alain Corneau Francia Spagna 2000 90′
    ore 19,00 film IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA
    di Ken Loach Irlanda 2006 127′
    ore 21,45 film JIMMY’S HALL UNA STORIA D’AMORE E LIBERTA
    di Ken Loach Regno Unito, Francia Irlanda 2014 109’

  • SABATO 2 aprile
    BioBAR ore 9-24
    BioOsteria a PRANZO dalle 13.00
    BioOsteria a CENA dalle 20.00
    ore 9-14 MERCATOBIO AL CASALE PODERE ROSA:
    Quindici piccole aziende locali, a conduzione familiare che praticano agricoltura biologica. Prodotti sani, buoni, che fanno bene all’ambiente! No OGM, No PESTICIDI, No MONSANTO, NO TTIP. SI alla salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità, contro l’omologazione dei prodotti di bassa qualità e importati. L’intento del MercatoBIO promuovere
    relazioni dirette -senza intermediari o vendite conto terzi- tra produttori, consumatori e territorio basate sui principi della filiera corta, del consumo critico e consapevole, dell’attenzione all’ambiente e per tutelare i consumatori e mantenere vive le aree agricole della nostra regione, nel rispetto della terra e della dignità di chi ci vive e lavora. info

    [mercatobioalcpr]

    ore 10-13 GAABE – gruppo d’acquisto alimenti bio & equi.
    Un modo diverso di fare la spesa, per rifornirsi di prodotti Bio da cucinare,
    freschi e a km -quasi- zero, perchè del supermercato SI PUO’ fare a meno! info sul progetto e sulle modalità di partecipazione

    [gaabe]

    dalle 15,30 alle 18,30 CORSO PRATICO ORTO / GIARDINO si parte
    con il primo incontro sulla PROGETTAZIONE del balcone o giardino.link
    ore 15,30 film animazione PONYO SULLA SCOGLIERA
    di Hayao Miyazaki Giappone 2008 100′
    dalle 17.00 alle19.00 METTIAMOCI UNA TOPPA DUE Realizzazione di sporta antiribaltamento per torte o una borsetta portapranzo info
    ore 20,00 film ACQUE SILENZIOSE
    di Sabiha Sumar Pakistan Francia Germania 2003 99′
    ore 21,45 film documentario MALALA
    di David Guggenheim USA 2015 93′ documentario.

  • APRILE CORSI e LABORATORI:

    METTIAMOCI UNA TOPPA DUE la seconda lezione è stata spostata a sabato 2 aprile dalle 17.00 alle 19.00. Realizzazione di sporta antiribaltamento per torte o una borsetta portapranzo info

    [mettiamociunatoppadue]

    CORSO PRATICO ORTO / GIARDINO
    Sabato 2 aprile dalle 15,30 alle 18,30 si parte con il primo incontro sulla PROGETTAZIONE del balcone o giardino. Il corso si articola in 6 incontri teorico-pratici di ortiCultura domestica che possono essere frequentati anche singolarmente: manutenzione, perenni e semi perenni, fioriture e foglie colorate a scalare, commestibili, consociazioni, curiosità, bulbi orchidee… Gli adulti possono essere accompagnati da un ragazzo/a (partecipazione gratuita previa comunicazione) con il pollice verde o che abbia desiderio di imparare a curare le piante! prenotazioni a info@casalepodererosa.org link

    [ortogiardino]

     

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE 2016.

    Si avvicinano le scadenze per le dichiarazioni dei redditi.
    Sappiate che donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588
    Questi gli importi ricevuti fino ad oggi (2014 e 2015 dati ancora non
    disponibili):
    anno 2011 persone n.19 = 471,14€
    anno 2012 persone n.37 = 851,11€
    anno 2013 persone n.38 = 1.142,21€

    [cinquepermilleriquadro]

     

  • CAMPAGNA DI SOTTOSCRIZIONE 2016.

    La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza (vedi vicenda della biblioteca Giovenale e quella relativa al conguaglio affitto). La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2006]
  • Il Centro di Cultura Ecologica e la biblioteca “Fabrizio Giovenale” chiudono dal venerdì 25 a lunedì 28 marzo. Riapertura mercoledì 30 marzo. Orari lunedì, mercoledì, venerdì, sabato dalle 10.00 alle 18.00. Servizio di sala per leggere, studiare, prestito libri.
    L’ingresso è da p.zza Fermo Corni (accanto al campetto di calco). Per info e contatti: info@centrodiculturaecologica.it bacheca fb

  • COME SOSTENERE LA GIOVENALE

    1. chi ha una tesserina gratuita anche se non è scaduta può acquistare una BIBLIOCARD;
    2. chi ha già una BIBLIOCARD ancora in vigore può regalarne una a parenti e amici;
    3. chi è in procinto di fare la dichiarazione dei redditi può donare il 5×1000 dell’irpef all’Associazione Casale Podere Rosa in questo modo: NEL RIQUADRO: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale (…)” APPORRE LA FIRMA E SCRIVERE IL CODICE FISCALE 96251610588;
    4. chi vuole e può fare una donazione importante può fare una donazione libera sul c/c IT40U0501803200000000141477 – BANCA POPOLARE ETICA intestato a ASSOCIAZIONE CASALE PODERE ROSA scrivendo nell’oggetto “donazione per la Biblioteca “Fabrizio Giovenale”


e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

#fermaletrivelle

17 aprile VOTA SI
17 aprile VOTA SI

Ferma le trivelle

al Referendum del 17 aprile 2016

VOTA SI

7 buone ragioni per farlo:

  1. Il tempo delle fonti fossili è scaduto: in Italia il nostro Governo deve investire da subito su un modello energetico pulito, rinnovabile, distribuito e democratico, già affermato nei Paesi più avanzati del nostro Pianeta.
  2. Le ricerche di petrolio e gas mettono a rischio i nostri mari e non danno alcun beneficio durevole al Paese. Tutte le riserve di petrolio presenti nel mare italiano basterebbero a coprire solo 7 settimane di fabbisogno energetico, e quelle di gas appena 6 mesi.
  3. L’estrazione di idrocarburi è un’attività inquinante, con un impatto rilevante sull’ambiente e sull’ecosistema marino. Anche le fasi di ricerca che utilizzano la tecnica dell’airgun (esplosioni di aria compressa), hanno effetti devastanti per l’habitat e la fauna marina.
  4. In un sistema chiuso come il mar Mediterraneo un eventuale incidente sarebbe disastroso e l’intervento umano pressoché inutile. Lo conferma l’incidente del 2010 avvenuto nel Golfo del Messico alla piattaforma Deepwater Horizon che ha provocato il più grave inquinamento da petrolio mai registrato nelle acque degli Stati Uniti.
  5. Trivellare il nostro mare è un affare per i soli petrolieri, che in Italia trovano le condizioni economiche tra le più vantaggiose al mondo. Il “petrolio” degli italiani è ben altro: bellezza, turismo, pesca, produzioni alimentari di qualità, biodiversità, innovazione industriale ed energie alternative.
  6. Oggi l’Italia produce più del 40% della sua energia elettrica da fonti rinnovabili, con 80mila addetti tra diretti e indiretti, e una ricaduta economica di 6 miliardi di euro.
  7. Alla Conferenza ONU sul Clima tenutasi a Parigi lo scorso dicembre, l’Italia – insieme con altri 194 paesi – ha sottoscritto uno storico impegno a contenere la febbre della Terra entro 1,5 gradi centigradi, perseguendo con chiarezza e decisione l’abbandono dell’utilizzo delle fonti fossili. Fermare le trivelle vuol dire essere coerenti con questo impegno.

vai al sito: http://www.fermaletrivelle.it

News dal 23 marzo e news aprile

[cinquepermillealcasalepodererosa]

Newsletter del 23.marzo.2016
  • Radio Alice quarant’anni fa: Mercoledì 23 marzo alle ore 18.00 la biblioteca “Fabrizio Giovenale” ospita la proiezione di “Lavorare con lentezza”, film del 2004 di Guido Chiesa. Con questa proiezione, proposta e realizzata con gli studenti del “Coordinamento Giovenale 2.0”, intendiamo celebrare i 40 anni dall’inizio delle trasmissioni della prima radio libera italiana: Radio Alice di Bologna.
    Gli anni ’70 dello scorso secolo evidentemente suscitano ancora interesse e curiosità anche nelle giovani generazioni.
    Certo erano anni difficili anche allora. Gli studenti e gli operai venivano repressi e bastonati nelle piazze, spesso le cariche e le pallottole della Celere lasciavano sul selciato giovani manifestanti, alcune libertà democratiche erano sospese e a Roma, Bologna e Milano i mezzi blindati sgombravano le strade dalle barricare.
    Mai tuttavia avremmo potuto immaginare che la situazione politica e sociale – interna ed internazionale – quarant’anni dopo potesse essere addirittura peggiore delle nostre più fosche previsioni di allora !
    E allora, celebrare l’inizio delle trasmissioni di Radio Alice vuole essere anche un modo per ricordare ai giovani che la rivoluzione è anche gioia, creatività, irriverenza, provocazione, amore. In definitiva profondo senso di libertà contro l’arroganza e la violenza del potere.
    Vi aspettiamo tutti, mercoledì 23 alle ore 18,00 alla “Giovenale”. link evento

    [radioalice]
  • Breve pausa di vacanza e riflessioni! Ci rivediamo il giovedì 31 marzo. Ma siamo sempre attivi per ricevere notizie e darvi informazioni: info@casalepodererosa.org – 3920488606

  • APRILE CORSI e LABORATORI:

    METTIAMOCI UNA TOPPA DUE la seconda lezione è stata spostata a sabato 2 aprile dalle 17.00 alle 19.00. Realizzazione di sporta antiribaltamento per torte o una borsetta portapranzo info

    [mettiamociunatoppadue]

    CORSO PRATICO ORTO / GIARDINO
    Sabato 2 aprile dalle 15,30 alle 18,30 si parte con il primo incontro sulla PROGETTAZIONE del balcone o giardino.
    Il corso si articola in 6 incontri teorico-pratici di ortiCultura domestica che possono essere frequentati anche singolarmente: manutenzione, perenni e semi perenni, fioriture e foglie colorate a scalare, commestibili, consociazioni, curiosità, bulbi orchidee… Gli adulti possono essere accompagnati da un ragazzo/a (partecipazione gratuita previa comunicazione) con il pollice verde o che abbia desiderio di imparare a curare le piante! prenotazioni a info@casalepodererosa.org link

    [ortogiardino]
  • Sabato 2 aprile ore 9-14 MERCATOBIO AL CASALE PODERE ROSA:
    Quindici piccole aziende locali, a conduzione familiare che praticano agricoltura biologica. Prodotti sani, buoni, che fanno bene all’ambiente! No OGM, No PESTICIDI, No MONSANTO, NO TTIP. SI alla salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità, contro l’omologazione dei prodotti di bassa qualità e importati. L’intento del MercatoBIO promuovere relazioni dirette -senza intermediari o vendite conto terzi- tra produttori, consumatori e territorio basate sui principi della filiera corta, del consumo critico e consapevole, dell’attenzione all’ambiente e per tutelare i consumatori e mantenere vive le aree agricole della nostra regione, nel rispetto della terra e della dignità di chi ci vive e lavora. info

    [mercatobioalcpr]

     

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE 2016. Si avvicinano le scadenze per le dichiarazioni dei redditi. Sappiate che donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto!
    Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588
    Questi gli importi ricevuti fino ad oggi (2014 e 2015 dati ancora non disponibili):
    anno 2011 persone n.19 = 471,14€
    anno 2012 persone n.37 = 851,11€
    anno 2013 persone n.38 = 1.142,21€

    [cinquepermilleriquadro]

     

  • CAMPAGNA DI SOTTOSCRIZIONE 2016. La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare l’emergenza (vedi vicenda della biblioteca Giovenale e quella relativa al conguaglio affitto). La quota ordinaria è 5€ e la quota studenti 2,50€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2006]
  • Il Centro di Cultura Ecologica e la biblioteca “Fabrizio Giovenale” chiudono dal venerdì 25 a lunedì 28 marzo. Riapertura mercoledì 30 marzo. Orari lunedì, mercoledì, venerdì, sabato dalle 10.00 alle 18.00. Servizio di sala per leggere, studiare, prestito libri. L’ingresso è da p.zza Fermo Corni (accanto al campetto di calco). Per info e contatti: info@centrodiculturaecologica.it bacheca fb

  • COME SOSTENERE LA GIOVENALE
    1. chi ha una tesserina gratuita anche se non è scaduta può acquistare una BIBLIOCARD;
    2. chi ha già una BIBLIOCARD ancora in vigore può regalarne una a parenti e amici;
    3. chi è in procinto di fare la dichiarazione dei redditi può donare il 5×1000 dell’irpef all’Associazione Casale Podere Rosa in questo modo: NEL RIQUADRO: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale (…)” APPORRE LA FIRMA E SCRIVERE IL CODICE FISCALE 96251610588;
    4. chi vuole e può fare una donazione importante può fare una donazione libera sul c/c IT40U0501803200000000141477 – BANCA POPOLARE ETICA intestato a ASSOCIAZIONE CASALE PODERE ROSA scrivendo nell’oggetto “donazione per la Biblioteca “Fabrizio Giovenale”


e-mail nfo@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

MercatoBIO del 2 aprile

MercatoBIO al Casale Podere Rosa

sabato 2 aprile ore 9.00-14.00
Mercato Agricolo Biologico al Casale Podere Rosa.
Le aziende bio, piccole, locali e a gestione familiare vi aspettano per la vendita diretta dei loro prodotti lavorati nel rispetto dell’ambiente!
tutti gli aggiornamenti
Quindici piccole aziende locali, a conduzione familiare che praticano agricoltura biologica. Prodotti sani, buoni, che fanno bene all’ambiente! No OGM, No PESTICIDI, No MONSANTO, NO TTIP. SI alla salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità, contro l’omologazione dei prodotti di bassa qualità e importati. .. L’intento del MercatoBIO promuovere relazioni dirette -senza intermediari o vendite conto terzi- tra produttori, consumatori e territorio basate sui principi della filiera corta, del consumo critico e consapevole, dell’attenzione all’ambiente e per tutelare i consumatori e mantenere vive le aree agricole della nostra regione, nel rispetto della terra e della dignità di chi ci vive e lavora.
Il programma della giornata al Podere Rosa comprende anche:
– dalle 13.00 si può PRANZARE 99% bio in BioOsteria o se il tempo lo permette… all’aperto sotto al gazebo