Disegno per il nostro Casale di Barbara


bellissima testimonianza con commento dell’autrice: “l’ ho fatto col cuore…….. per il casale……… noi stiamo facendo di tutto il possibile e se poi la sindaca & C. O. non riesce ha capire che voi e tutti noi il casale l’ ho teniamo col cuore e non per i soldi allora loro non capiscono niente……… del nostro Casale…….. ti saluto con affetto Barbara”

Lo Shiatsu a sostegno del Casale Podere Rosa

Shiatsu solidale sabato 28 gennaio @CPR

Dalle ore 10 alle 14 di sabato 28 gennaio sarà possibile ricevere trattamenti shiatsu della durata di 30 minuti da alcuni soci: Luca De Lisio, Laura Saccani  e Cristina Carletti, operatori shiatsu professionisti.

L’intero ricavato sarà devoluto per il pagamento delle spese legali per il ricorso al TAR.

Prenota il tuo trattamento al prezzo di 15€ a info@casalepodererosa.org o 3920488606 indicando l’orario preferito: h 10, 10.40, 11.20, 12, 12.40, 13.20.

Lo shiatsu è una pratica di origine giapponese per il benessere e la salute che ha radici nella medicina tradizionale cinese e nella filosofia Zen. Rilassa la muscolatura e scioglie le articolazioni attraverso piacevoli pressioni delle mani permettendo di riallineare la struttura del corpo. Armonizza il fluire dell’energia e consente di ritrovare il naturale benessere del corpo e della mente.
Si riceve vestiti indossando abiti comodi.

Newsletter dal 24 al 28 gennaio

[cpr_testata_inverno]

Newsletter del 24.gennaio.2017
  • Mailbombing in difesa degli spazi sociali e della #vertenza_CPR:

    Facciamo sentire la voce dei cittadini in difesa degli spazi socio culturali minacciati di chiusura. Giovedì 26 gennaio partecipiamo in massa alla manifestazione mediatica  per bombardare virtualmente le caselle postali e gli account twitter e facebook dell’amministrazione capitolina. Diffondilo a tutti i tuoi contatti!
    Leggi il TESTO e le ISTRUZIONI

  • Sabato scorso è stata una lunga giornata organizzata dal nutrito e attivo gruppo di sostegno alla #vertenza_CPR, che non si arrende a quello che sta avvenendo nella nostra città. Una lunga giornata di solidarietà. …e non ci stancheremo di ringraziare gli uomini e donne che sono-fanno-sentono il casale come uno dei tanti posti nella periferia romana dove rifugiarsi lontano dal consumismo, dal pensiero Acritico, dalla banalità dei luoghi comuni, ovvero tutti quelli/e che …nella periferia romana ci vivono!
    QUI il contributo scritto di Comune-info

  • Lo shiatsu a sostegno del casale podere rosa:

    Dalle 10 alle 14 di sabato 28 gennaio sarà possibile ricevere trattamenti shiatsu della durata di 30 minuti da alcuni soci: Luca De Lisio, Laura Saccani e Cristina Carletti, operatori shiatsu professionisti. L’intero ricavato sarà devoluto per il pagamento delle spese legali per il ricorso al TAR. Prenota il tuo trattamento al prezzo di 15€ a info@casalepodererosa.org o 3920488606 indicando l’orario preferito 10, 10.40, 11.20, 12, 12.40, 13.20.

    [stopsfrattiesgomberi]
  • CALENDARIO della SETTIMANA:
  • Martedì 24 gennaio:

    dalle 10.30 alle 18.30 con aula studio, biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30)

  • Mercoledì 25 gennaio:

    dalle 15.30 alle 18.30 con aula studio e biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30)

  • Giovedì 26 gennaio:

    dalle 10.30 alle 18.30 con aula studio, biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30). Alle ore 17.00 proiezione del film IL PICCOLO NIKOLAS E I SUOI GENITORI di Laurent Tirard Francia 2009 91′ / Divertente trasposizione cinematografica dei racconti umoristici illustrati di René Goscinny (Asterix, Lucky Luke…) su un bambino che racconta in prima persona le proprie avventure

  • Venerdì 27 gennaio:

    dalle 10.30 alle 24.00 con aula studio (10.30-18.30), biomensa a pranzo (13.30), dalle ore 18.30 BioAperitivoQuasiUnaCena a sostegno delle spese legali (10€) e BioOsteria A CENA (dalle 20.00).
    ore 19,30 film LE DONNE DEL SESTO PIANO di Philippe Le Guay Francia 2011 106′ / Deliziosa commedia che con leggerezza affronta vari temi importanti, come l’immigrazione da una Spagna franchista ad una Francia gollista in una Parigi anni Sessanta.
    ore 21,45 film FLORIDA di Philippe Le Guay Francia 2015 110′ / Dopo Le donne del sesto piano e Molière in bicicletta Le Guay rivolge il proprio sguardo, con la consueta leggerezza e ironia, a quel momento difficile nella vita in cui i figli si trovano a divenire genitori dei propri genitori.

  • Sabato 28 gennaio:

    dalle 10.00 alle 24.00, con aula studio (10.00-12.30 e 15.30-19.30), BioSocialBar (10.00-24.00), gas-GAABE (10-13.00), BioOsteria a PRANZO (dalle 13.00) e a CENA (dalle 20.00).
    ore 17,00 film animazione APPUNTAMENTO A BELLE VILLE di Sylvain Chomet Francia Canada Belgio 2002 78′ / Uno splendido cartoon francese nato “sotto il segno” del cinema muto di Tati. Una simpatica storia avventurosa ambientata nella Francia dell’epoca di Josephine Baker condita da una altrettanto splendida colonna musicale.
    ore 19,30 film MOLIERE IN BICICLETTA
    di Philippe Le Guay Francia 2013 104′ / Originale commedia di Le Guay sul tema dell’amicizia maschile, ulteriormente complicato da contaminazioni teatro-cinema.
    ore 21,45 film FLORIDA di Philippe Le Guay Francia 2015 110′ / Dopo Le donne del sesto piano e Molière in bicicletta Le Guay rivolge il proprio sguardo, con la consueta leggerezza e ironia, a quel momento difficile nella vita in cui i figli si trovano a divenire genitori dei propri genitori.

  • ATTIVITA’ ORDINARIE:
  • BioRistorazione

    A servizio delle attività culturali e per l’autofinanziamento delle spese di gestione e del lavoro e riservata ai soci. Cucina tradizionale realizzata con prodotti locali a filiera corta e 99% bio, con menù attento alla scelta vegana e vegetariana. Al BioSocialBar: colazioni, merende, aperitivi, pranzo veloce, spuntini con servizio di BioMensa a pranzo dal martedì al venerdì alle ore 13.30. BioOsteria con servizio al tavolo il venerdì e sabato a cena (dalle 20.00) e il sabato a pranzo (dalle 13.00).

    [bioristorazione]

     

  • Gas-GAABE

    E’ il gruppo di acquisto solidale di alimenti bio&equi a cui possono partecipare i soci. E’ previsto l’acquisto settimanale delle BioSportine di verdura e frutta e l’acquisto periodico di altri prodotti (olio, vino, farine, pasta, carne, etc.). Nel gruppo di acquisto è prevista sia la partecipazione alle attività di tipo volontario e anche il sostegno ad una persona che lavora part time per espletare alcune attività del gruppo stesso. Il sabato dalle 10 alle 13. Se vuoi partecipare agli acquisti collettivi del gruppo vieni a trovarci e iscriviti alla lista di attesa.

    [gaabe]

     

  • Ogni primo e terzo sabato del mese

    dalle 9 alle 14. Al MercatoBIO partecipano aziende piccole e locali che vendono direttamente le loro produzioni senza intermediari. Partecipano circa quindici aziende e i prodotti disponibili sono: ortaggi, vino, olio, prodotti suini, formaggi freschi e stagionati, miele e derivati, prodotti da forno dolci e salati, biscotti. Per seguire tutte le ultime novità consultare la pagina web dedicata.

    [mercatobioalcpr]

     

  • BIBLIOTECA con AULA STUDIO

    Dal martedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 18.30 e il sabato con orario spezzato 10.00-12.30 e 15.30-19.30. Con wi-fi gratuita. Possibilità di pranzo sociale (ore 13.30) e BioBar (h.10.30-18.30).

    [aulastudio]

     

  • SPAZIO DE’ PICCOLI

    Proposte sociali e culturali dedicate alle giovani famiglie con prole: al piano terra, dal martedì al sabato pomeriggio, è disponibile anche il tavolone sociale dove ritrovarsi dopo scuola per fare i compiti o giocare con amichetti e compagni di classe, o leggere un libro della biblioteca. Spettacoli il giovedì e il sabato pomeriggio.

  • INFO INGRESSO E ACCESSIBILITA

    – ingresso libero con tessera soci
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare le emergenze ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. Quota ordinaria 5€, studenti 2,5€, sottoscrittori 10€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2017]

     

  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588 . Per sapere quanto le donazioni sono state utili leggete QUI

    [cinquepermilleriquadro]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

istruzioni: Mailbombing in difesa degli spazi sociali e della #vertenza_CPR

1° FASE: PROMOZIONE:
Martedì 24 e mercoledì 25 gennaio diffondiamo il testo del mailbombing attraverso i social e la posta elettronica:
Utilizzando i nostri account personali e/o quelli delle realtà associative, gruppi, comitati, etc.etc. che rappresentiamo promuoviamo data, ora e testo da spammare rimandando i nostri contatti alla lettura delle istruzioni per partecipare al mailbombing.
esempio: Facciamo sentire la voce dei cittadini in difesa degli spazi socio culturali minacciati di chiusura. Partecipiamo in massa alla manifestazione mediatica di bombardare virtualmente le caselle postali e gli account twitter e facebook dell’amministrazione capitolina. Diffondilo a tutti i tuoi contatti!
Leggi il TESTO del messaggio da inviare bit.ly/mbtxcpr
Leggi le ISTRUZIONI per partecipare bit.ly/mbcpr

2° FASE: MAILBOMBING
Per ottenere il massimo effetto mediatico, l’invio dei messaggi dovrà essere concentrato in un arco di tempo ristretto:
GIOVEDI’ 26 GENNAIO 2017 tra le ore 6.00 e le ore 18.00
E’ previsto l’invio tramite posta elettronica, facebook e twitter per chi ha i rispettivi account.

Per inviare le E-MAIL:
Copiare il TESTO, aggiungere in calce la propria firma, allegare se possibile il PDF e IMMAGINE, INVIARE  a:
virginia.raggi@comune.roma.it
vicesindaco@comune.roma.it
assessoratoallapersona@comune.roma.it
assessorato.urbanistica@comune.roma.it
assessorato.infrastrutture@comune.roma.it
assessorato.bilancio@comune.roma.it
assessorato.patrimonio@comune.roma.it
presidenza.mun04@comune.roma.it

Per postare su FACEBOOK:
Il post va scritto come commento ad altro post (possibilmente il primo in homepage e che abbia un contenuto il piu’ possibile coerente: evitare di commentare post su argomenti non consoni) oppure inserirlo nella sezione “Post di persone che visitano la pagina” delle seguenti pagine:
https://www.facebook.com/virginia.raggi.m5sroma/
https://www.facebook.com/virginia.raggi.2016/
https://www.facebook.com/Luca-Bergamo-510686362454111/
https://www.facebook.com/pg/baldassarrelaura/
https://www.facebook.com/paoloberdiniassessore/
https://www.facebook.com/Ass.AndreaMazzillo/
https://www.facebook.com/RobertaDellaCasaM5S/
Copiare il TESTO incollarlo nel post comprese le seguenti menzioni:
@virginia.raggi.m5sroma @virginia.raggi.2016 @Luca-Bergamo-510686362454111 @baldassarrelaura @paoloberdiniassessore @Ass.AndreaMazzillo @RobertaDellaCasaM5S @casalepodererosa
Allegare IMMAGINE (se la pagina ammette gli allegati)

Per postare su TWITTER:
Opzione testo n.1:
#vertenza_CPR welfare cultura socialità bit.ly/mbtxcpr @virginiaraggi @lucabergamo99 @baldassarrelaur @paoloberdini @AndreaMazzillo
Opzione testo n.2:
Salviamo gli spazi sociali a #Roma bit.ly/mbtxcpr @virginiaraggi @lucabergamo99 @baldassarrelaur @paoloberdini @AndreaMazzillo #vertenza_CPR
Allegare IMMAGINE , twittare e ritwittare

Diffondiamo e partecipiamo!

testo: Mailbombing in difesa degli spazi sociali e della #vertenza_CPR

A Roma Capitale
Sindaca Virginia Raggi, virginia.raggi@comune.roma.it
Vicesindaco, Assessore alla Crescita culturale,  vicesindaco@comune.roma.it
Laura Baldassarre, Assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale, assessoratoallapersona@comune.roma.it
Paolo Berdini, Assessore all’Urbanistica e Infrastrutture, assessorato.urbanistica@comune.roma.it assessorato.infrastrutture@comune.roma.it
Andrea Mazzillo, Assessorato al Bilancio e Patrimonio, assessorato.bilancio@comune.roma.it assessorato.patrimonio@comune.roma.it
Roberta della Casa, Presidente IV Municipio, presidenza.mun04@comune.roma.it

STOP ALLA CHIUSURA DEGLI SPAZI SOCIO-CULTURALI
STOP ALLO SFRATTO DEL CASALE PODERE ROSA

Il minacciato sgombero di immobili comunali utilizzati fino ad oggi per fini socio-culturali da numerose realtà associative operanti spesso nei quartieri più periferici, contribuirà certamente all’aumento del degrado e all’impoverimento della nostra città.

CHIEDO ALL’AMMINISTRAZIONE CAPITOLINA:

– che l’attuazione della Delibera 140/2014, sotto la pressione della Corte dei Conti, non si trasformi in una mannaia che si abbatte contro esperienze che per anni -in molti casi decenni- hanno fatto crescere solidarietà, partecipazione, inclusione e coesione sociale nelle periferie romane;

– che il cosiddetto “riordino e valorizzazione del patrimonio capitolino in concessione” tenga nella dovuta considerazione le innumerevoli iniziative sociali, culturali e politiche che con mille sacrifici donne e uomini hanno costruito dal basso. Queste esperienze, che negli anni si sono consolidate fino a diventare un bene insostituibile per il territorio, oggi godono di un fortissimo credito sociale riconosciuto dai cittadini;

– che venga aperta una linea di dialogo e un confronto trasparente sulle procedure mese in atto;

– che sia avviato un tavolo di consultazione tra l’amministrazione capitolina e tutte le realtà socio-culturali minacciate di sgombero, per elaborare un percorso condiviso e trasparente che tuteli gli spazi sociali ed i servizi socio-culturali fino ad oggi offerti alla cittadinanza.

Trovo inaccettabile la prospettiva di chiusura di questi spazi sociali. Non voglio assistere passivamente all’abbandono dei nostri quartieri, delle nostre periferie, della nostra città e del suo patrimonio immobiliare oggi socialmente qualificato, e alla prospettiva di un loro uso degradante, senza partecipazione dei cittadini.

Per questo mi unisco alla richiesta di una MORATORIA SUBITO per tutte le “concessioni a canone sociale”, in attesa della definizione condivisa del regolamento di attuazione della delibera 140/2014, evitando ulteriori sgomberi.

Roma, gennaio 2017


TESTO in PDF

articolo: Il Casale è per noi il posto delle fragole di Comune-info

#vertenza_CPR Un grazie a Comune-info ! e ringraziamo anche chi è intervenuto sabato 21 gennaio alla lunga iniziativa di informazione, di condivisione, scambio, incontro … nonché di raccolta donazioni per far fronte alle spese legali. siamo molto stanchi ma felici di re-esistere sentendo ancora una volta l’abbraccio sincero e solidale di una comunità diffusa costruita nell’arco di tanti anni.
comune-info.net-Il Casale è per noi il posto delle fragole_012217 in pdf

vai alla fonte

In difesa del Podere Rosa venerdì 20 e sabato 21

SABATO 21 gennaio 2017 giornata informativa e di mobilitazione in difesa degli spazi sociali e di sostegno alla vertenza relativa al Casale Podere Rosa. Per far fronte alle spese legali del ricorso al TAR:
venerdì 20 e sabato 21 aperitivi pomeridiani (5€), cene di venerdì e sabato (14€) pranzo di sabato (20€) [menù bimbi -50%]: parte del ricavato è destinato alla sottoscrizione spese legali. E’ possibile inoltre contribuire con versamento bancario detraibile con oggetto “Donazione” iban: IT40U0501803200000000141477 Banca Popolare Etica intestato ad Associazione Casale Podere Rosa. Inoltre ancora è possibile contribuire partecipando al concerto dei Laykos in Fabula di sabato sera che lasceranno la sottoscrizione per le spese legali!!!

Newsletter dal 17 al 21 gennaio

[cpr_testata_inverno]

Newsletter del 18.gennaio.2017
  • Questo fine settimana

    si parla di TEATRO e di MUSICA con due eventi: VENERDI’ 20 ore 21.00 incontro/laboratorio PER UN TEATRO POVERO. JERZY GROTOWSKI E IL TEATR LABORATORIUM e SABATO 21 ore 21.30 concerto di LAYKOS IN FABULA. La mattina di SABATO 21 si svolgerà il MercatoBIO. Film per ragazzi giovedì 19 e sabato 21 pomeriggio. Aula studio dal martedì al venerdì (10.30-18.30) e sabato 21 (ore 9-12.30 e 15.30-19.30).

  • #vertenza_CPR:
    SABATO 21 giornata informativa e di mobilitazione in difesa degli spazi sociali e di sostegno alla vertenza relativa al Casale Podere Rosa. Per far fronte alle spese legali del ricorso al TAR:

    venerdì 20 e sabato 21 aperitivi pomeridiani (5€), cene di venerdì e sabato (14€) pranzo di sabato (20€) [menù bimbi -50%]: parte del ricavato è destinato alla sottoscrizione spese legali. E’ possibile inoltre contribuire con versamento bancario detraibile con oggetto “Donazione” iban: IT40U0501803200000000141477 Banca Popolare Etica intestato ad Associazione Casale Podere Rosa. Inoltre ancora è possibile contribuire partecipando al concerto dei Laykos in Fabula di sabato sera che lasceranno la sottoscrizione per le spese legali!!!

    [stopsfrattiesgomberi]

  • CALENDARIO:
  • Martedì 17 gennaio:

    dalle 10.30 alle 18.30 con aula studio, biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30)

  • Mercoledì 18 gennaio:

    dalle 15.30 alle 18.30 con aula studio e biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30)

  • Giovedì 19 gennaio:

    dalle 10.30 alle 18.30 con aula studio, biosocialbar, biomensa a pranzo (13.30). Alle ore
    17.00 proiezione del film di animazione PIANO FOREST
    di Masayuki Kojima Giappone 2007 97′ / Una sfida tra ragazzi: suonare un pianoforte misterioso che si trova nel profondo di una misteriosa foresta accanto alla scuola

  • Venerdì 20 gennaio:

    dalle 10.30 alle 24.00 con aula studio (10.30-18.30), biomensa a pranzo (13.30), dalle ore 19.00 BioAperitivo a sostegno delle spese legali e BioOsteria A CENA (dalle 20.00 – costo fisso/piatti a scelta 14€ con antipastino, piatto con contorno, vino, pane).
    ore 21,00 secondo appuntamento con IL TEATRO CHE HA CAMBIATO IL TEATRO: Per un teatro povero. Jerzy Grotowski e il Teatr Laboratorium. Dalla denuncia dello sfruttamento del corpo dell’attore alla scoperta di un linguaggio liberato dall’alienazione. Un percorso di film documentari, letture, brevi scene e chiacchierate, per riprendere in mano quel filo, alla scoperta di nuove rotte creative. A cura di Anna Maria Bruni (ingresso a sottoscrizione gradito 5€ …e gradita anche segnalazione di partecipazione a info@casalepodererosa.org) link evento fb

    [ilteatrochehacambiatoilteatro]
  • Sabato 21 gennaio:

    dalle 9.00 alle 24.00, con aula studio (10.00-12.30 e 15.30-19.30)
    MercatoBIO (9-14.00) “Contro il biologico delle multinazionali…Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!” info

    [mercatobioalcpr]

    BioOsteria A PRANZO (dalle 13.00 – costo fisso/piatti a scelta 20€ con primo piatto, secondo con contorno, vino, pane, caffè), dalle ore 19.00 BioAperitivo a sostegno delle spese legali e BioOsteria A CENA (dalle 20.00 – costo fisso/piatti a scelta 14€ con antipastino, piatto con contorno, vino, pane).
    ore 17,00 film ragazzi LA CANZONE DEL MARE
    di Tomm Moore Irlanda Danimarca Belgio Lussemburgo Francia / Una fantastica storia irlandese ricca di magia, anche per grandi, sui temi della solidarietà, generosità e purezza.
    ore 21,30 CONCERTO DAL VIVO di LAYKOS IN FABULA
    Gruppo etno-folk che spazia dall’Italo-mediterranea alla Latinoamericana, dalla Celtica, alla Greca, dall’Yiddish al Fado senza creare “marmellate” e nel profondo rispetto delle varie culture e relativi generi musicali (anche con propri brani originali) ma fuori da rigidi stilismi convenzionali. (ingresso a sottoscrizione
    lasciato dai Laykos al Casale per le spese legali
    gradito 5€ …e gradita anche segnalazione di partecipazione a info@casalepodererosa.org) link evento fb / I Laykos in fabula sono e suonano: Lodovico Bertuzzi violino, nacchere, cabaza, cembalo mezza luna, voce; Stefania Silvetti tamburello, maracas, nocino, bodhran, voce; Paola Castellano flauti soprano, contralto e tenore, cajon, djembé, bombo, tammorra, voce; Tommaso Alfonsi chitarre, mandola irlandese, basso acustico, tastiere; Massimo Stocchi basso acustico, chitarre, congas, darbukka, bongos, shekeré, voce; Lucia Maiellaro flauto traverso, whistle irlandese, ottavino, poraka,
    voce; Antonello Chichiricco chitarre, bouzouki greco e irlandese, charango, ronroco, banjo, voce.

    [laykosinfabula]
  • ATTIVITA’ ORDINARIE:
  • BioRistorazione

    A servizio delle attività culturali e per l’autofinanziamento delle spese di gestione e del lavoro e riservata ai soci. Cucina tradizionale realizzata con prodotti locali a filiera corta e 99% bio, con menù attento alla scelta vegana e vegetariana. Al BioSocialBar: colazioni, merende, aperitivi, pranzo veloce, spuntini con servizio di BioMensa a pranzo dal martedì al venerdì alle ore 13.30. BioOsteria con servizio al tavolo il venerdì e sabato a cena (dalle 20.00) e il sabato a pranzo (dalle 13.00).

    [bioristorazione]

     

  • Gas-GAABE

    E’ il gruppo di acquisto solidale di alimenti bio&equi a cui possono partecipare i soci. E’ previsto l’acquisto settimanale delle BioSportine di verdura e frutta e l’acquisto periodico di altri prodotti (olio, vino, farine, pasta, carne, etc.). Nel gruppo di acquisto è prevista sia la partecipazione alle attività di tipo volontario e anche il sostegno ad una persona che lavora part time per espletare alcune attività del gruppo stesso. Il sabato dalle 10 alle 13. Se vuoi partecipare agli acquisti collettivi del gruppo vieni a trovarci e iscriviti alla lista di attesa.

    [gaabe]

     

  • MercatoBIO ogni primo e terzo sabato del mese dalle 9 alle 14.

    Al MercatoBIO partecipano aziende piccole e locali che vendono direttamente le loro produzioni senza intermediari. Partecipano circa quindici aziende e i prodotti disponibili sono: ortaggi, vino, olio, prodotti suini, formaggi freschi e stagionati, miele e derivati, prodotti da forno dolci e salati, biscotti. Per seguire tutte le ultime novità consultare la pagina web dedicata.

    [mercatobioalcpr]

     

  • BIBLIOTECA con AULA STUDIO

    Dal martedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 18.30 e il sabato con orario spezzato 10.00-12.30 e 15.30-19.30. Con wi-fi gratuita. Possibilità di pranzo sociale (ore 13.30) e BioBar (h.10.30-18.30).

    [aulastudio]

     

  • SPAZIO DE’ PICCOLI

    Proposte sociali e culturali dedicate alle giovani famiglie con prole: al piano terra, dal martedì al sabato pomeriggio, è disponibile anche il tavolone sociale dove ritrovarsi dopo scuola per fare i compiti o giocare con amichetti e compagni di classe, o leggere un libro della biblioteca. Spettacoli il giovedì e il sabato pomeriggio.

  • INFO INGRESSO E ACCESSIBILITA

    – ingresso libero con tessera soci
    – accesso e servizi senza barriere architettoniche
    – film proiettati con sottotitoli per sordi (se disponibili)

  • PROMEMORIA TESSERE ASSOCIATIVE

    La quota annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte a diverse spese. I costi restano invariati ma vi invitiamo a sottoscrivere la tessera da 10€ (quota ordinaria + donazione). Ci aiuterete ad affrontare le emergenze ma anche a riservare qualche soldo da spendere in migliorie della struttura. Quota ordinaria 5€, studenti 2,5€, sottoscrittori 10€. Per gli under 18 … 0€!

    [tessera2017]
  • PROMEMORIA 5 PER MILLE

    Donare il 5 per mille dell’ irpef al Casale Podere Rosa, SI PUO’ FARE e NON COSTA NULLA ma è un importante aiuto! Il codice fiscale dell’Associazione Casale Podere Rosa è: 96251610588 . Per sapere quanto le donazioni sono state utili leggete QUI

    [cinquepermilleriquadro]
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
www.casalepodererosa.orgbacheca fb
Newsletter ospitata sul server inventati.org
Per non ricevere più la newsletter: info@casalepodererosa.org

Laykos in Fabula il 21 gennaio in concerto

Laykos in Fabula sabato 21 gennaio @CPR

Sabato 21 gennaio 2017
ore 21.30
ingresso: tessera 2017 (5€) + sottoscrizione consigliata (5€)

Gruppo etno-folk
Laykos in Fabula
Un viaggio entusiasmante dalle Ande alla Grecia, dalla Scozia, ai Caraibi, dall’Irlanda, all’Italia del sud, dal Portogallo alla Russia. Non è un lungometraggio di National Geografic, né un atlante etnografico De Agostini, è Laykos in Fabula, un ensemble esclusivo di musicisti polistrumentisti (tutti cantanti) che ti accompagna a scoprire le radici e la tradizione di diverse aree culturali: popoli lontani fra loro eppure tanto vicini, uniti da un filo non soltanto ideale ma anche straordinariamente affine nei vari modi espressivi. Un’arte popolare genuina di incommensurabile qualità artistica e culturale che si riconosce universale e assonante in tutti gli angoli del mondo nei valori etici, nella partecipazione, nella gioia e nel dolore, nell’afflato più alto e nobile di un’unica affratellante spiritualità, di un autentico comune sentire contro ogni aberrante omologazione. Laykos in Fabula crede nella improcrastinabilità di un nuovo umanesimo sovranazionale ed è l’unico gruppo etno-folk in Italia che spazia dall’Italo-mediterranea alla Latino-americana, dalla Celtica, alla Greca, dall’Yiddish al Fado senza creare “marmellate” e nel profondo rispetto delle varie culture e relativi generi musicali (anche con propri brani originali) ma fuori da rigidi stilismi convenzionali.

Laykos in Fabula:
Lodovico Bertuzzi: violino, nacchere, cabaza, cembalo mezza luna, voce;
Stefania Silvetti: tamburello, maracas, nocino, bodhran, voce;
Paola Castellano: flauti soprano, contralto e tenore, cajon, djembé, bombo, tammorra, voce;
Tommaso Alfonsi: chitarre, mandola irlandese, basso acustico, tastiere;
Massimo Stocchi:basso acustico, chitarre, congas, darbukka, bongos, shekeré, voce;;
Lucia Maiellaro: flauto traverso, whistle irlandese, ottavino, poraka, voce;
Antonello Chichiricco: chitarre, bouzouki greco e irlandese, charango, ronroco, banjo, voce.
Italo-mediterranea, Latino-americana, Celtica, Greca, Fado, Yiddish
https://www.youtube.com/results?search_query=laykos+in+fabula
https://myspace.com/laykosinfabula/music/songs
laryenstudio@libero.it – 06.9004088

Laykos_in_fabula in pdf