News e calendario fino al 7 dicembre

[MercatoBio_dicembre_2019]

[cpr_autunno]
Newsletter di Casale Podere Rosa e Biblioteca Passepartout del 5.dicembre.2019: https://casalepodererosa.org/newsletter-120519/


Sabato 7 e 21 dicembre si svolgeranno gli ultimi MercatoBIO dell’anno! Ringraziamo le piccole aziende bio e locali per fornire le nostre tavole di prodotti lavorati con passione e fatica nel rispetto dell’ambiente! info prodotti e produttori

Questa settimana al Podere Rosa: Biblioteca e aula studio (dal martedì al sabato h.10,30-19). Corsi pomeridiani: Yoga (mart. o giov.); Disegno (giov). BioSocialBar negli orari di apertura e BioOsteria, del venerdì a cena e del sabato a pranzo e cena, Cineforum venerdì 6 e sabato 7. Gruppo di acquisto GAABE (sabato h.10-13).

Un libro da leggere per il nuovo anno! Sabato 7 parte la campagna invernale a sostegno del libro e della lettura. Il progetto di condivisione dei libri prosegue con entusiasmo. Quest’anno abbiamo coinvolto nuovi prestatori di libri e nuovi lettori e lettrici perchè il libro è un bene comune da condividere!
[Libri un bene in comune]

Cineforum venerdì 6 e sabato 7 dicembre
venerdì 6 dicembre
ore 19,30 SARAH & SALEEM LA’ DOVE NULLA E’ POSSIBILE
di Muayad Alayan Palestina 2018 127’
ore 21,30 ANCORA UN GIORNO
di Raul De La Fuente, Damian Nenow Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria 2018 85’ / Film commistione tra animazione e documentario.

sabato 7 dicembre
ore 17,30 VALZER CON BASHIR
di Ari Folman Israele, Germania, Francia 2008 87’ animazione
ore 19,30 ANCORA UN GIORNO
di Raul De La Fuente, Damian Nenow
ore 21,30 SARAH & SALEEM LA’ DOVE NULLA E’ POSSIBILE
di Muayad Alayan

SINOSSI

[fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/the-reports-on-sarah-and-saleem/] || [fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/another-day-of-life/] || [fonte: https://www.mymovies.it/film/2008/valzerconbashir/]

Sabato 14 dicembre ore 16,00 il Circolo di lettura discuterà del libro del mese “La porta” (1987) della scrittrice ungherese Magda Szabo. Si parlerà anche dei buoni propositi per il nuovo anno! Aggiungersi al circolo è facile, basta verire all’incontro anche se non hai letto il libro…
[CircolodiLettura_121419]


Corsi attivi:
Corso di Disegno il giovedì pomeriggio.
Corso di Yoga il martedì e giovedì pomeriggio.
Per informazioni: info@casalepodererosa.org

[Corso di Disegno 2019-2020] || [Lezioni di Yoga 2019-2020]


[OrariDicembre2019]Orari e Attività ordinarie Dicembre 2019:

Apertura (eccetto orari singole attività):
Martedì, Mercoledì, Giovedì: h.10,30-fine attività
Venerdì, Sabato: h.10,30-23,30

Chiusi dal 22 al 31 dicembre.
Sabato 21 dicembre chiusura alle ore 15,00.

[BibliotecaPassepartout]Biblioteca Passepartout:
un servizio per il quartiere, un progetto per la promozione dei libri e la lettura, uno spazio sociale senza frontiere. Dal martedì al sabato h. 10,30-19. Aula studio. Circolo di Lettura (secondo sabato del mese h.16). Progetto Libri, un bene in comune (biblioteca condivisa e partecipata). Catalogo BP || Catalogo Linc

[MercatoBIO]MercatoBIO, agricoltura biologica a km0 (accesso gratuito aperto ache a nonsoci/e) il primo e il terzo sabato del mese (tranne eccezioni) dalle 9,00 alle 14,00. Mercato diretto senza intermediari e senza vendita conto terzi, prodotti da piccole aziende locali nel rispetto dell’ambiente e del lavoro.

[Gas-GAABE]Gas-GAABE  Gruppo di Acquisto Alimenti Bio&Equi, per acquistare settimanalmente prodotti biologici di ortofrutta. L’appuntamento per informazioni e prenotazioni il sabato dalle 10.00 alle 13,00. Il gruppo è a numero chiuso, per la partecipazione è necessario iscriversi alla lista di attesa.

[BioRistorazioneSociale]BioRistorazione sociale
***bioSocialBar aperto durante gli orari di apertura settimanali.
***bioOsteria a CENA venerdì e sabato
***bioOsteria a PRANZO il sabato
prenotazioni: info@casalepodererosa.org – 068271545 – 3920488606

Attività sociali, culturali, e di spettacolo, corsi, iniziative, eventi Queste attività si svolgono durante la settimana dal martedì al sabato. Periodiche giornate di manutenzione del giardino e del Casale si svolgono aperiodicamente e anche la domenica.
[Campagna di tesseramento 2019]Le attività sono riservate ai soci tranne le iniziative, e gli eventi di carattere sociale e culturale. L’iscrizione all’associazione è un sostegno importante in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa. Costo annuale: 0,00€ bambini, 2,50€ studenti, 5,00€ ordinaria, 10,00€ quota sostenitore. NB da venerdì 29 novembre la quota nuove iscrizioni copre anche tutto il 2020!


Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
[vertenza_CPR]


Contatti:

e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Un libro da leggere per il nuovo anno!

Un libro da leggere per il nuovo anno!

Campagna di condivisione del libro e della lettura

…per finire bene il 2019
per iniziare bene il 2020 !
passa al Casale Podere Rosa e scegli un libro in prestito!

Da sabato 7 dicembre i partecipanti al progetto
Linc, Libri un bene in comune,
metteranno in visione alcuni libri della propria biblioteca privata da condividere per il prestito!

NB se vuoi diventare ‘prestatore di libri’:
porta da 1 a 3 libri, li inseriamo nel catalogo, li esponiamo per prestarli!

Se i libri non vengono prestati verranno restituiti a gennaio.
Se i libri saranno prestati verranno restituiti in data di fine prestito!

Cineforum venerdì 6 e sabato 7 dicembre

Cineforum venerdì 6 e sabato 7 dicembre

venerdì 6 dicembre
ore 19,30 SARAH & SALEEM LA’ DOVE NULLA E’ POSSIBILE
di Muayad Alayan Palestina 2018 127’

ore 21,30 ANCORA UN GIORNO
di Raul De La Fuente, Damian Nenow Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria 2018 85’
Film commistione tra animazione e documentario.

sabato 7 dicembre
ore 17,30 VALZER CON BASHIR
di Ari Folman Israele, Germania, Francia 2008 87’ animazione

ore 19,30 ANCORA UN GIORNO
di Raul De La Fuente, Damian Nenow Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria 2018 85’
Film commistione tra animazione e documentario.

ore 21,30 SARAH & SALEEM LA’ DOVE NULLA E’ POSSIBILE
di Muayad Alayan Palestina 2018 127’

SINOSSI:
SARAH & SALEEM LA’ DOVE NULLA E’ POSSIBILE
di Muayad Alayan Palestina 2018 127’
Tratto da una storia vera, un film emozionante, spiazzante che rivela come nessuna storia può restare privata quando c’è di mezzo la questione palestinese. Neanche una storia di sesso. Gerusalemme: la convivenza tra ebrei e palestinesi nella loro quotidianità è molto difficile. In questo contesto sociale complicato, un affaire totalmente privato – la relazione illecita tra una donna israeliana e un uomo palestinese – assume le dimensioni di un vero e proprio caso politico.

[fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/the-reports-on-sarah-and-saleem/]

ANCORA UN GIORNO
di Raul De La Fuente, Damian Nenow Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria 2018 85’
Film commistione tra animazione e documentario.
Piccolo gioiello d’animazione “documentaria” sulla guerra civile che piegò l’Angola nel 1975. Tratto dal romanzo omonimo del 1976 del giornalista polacco Ryszard Kapuscinski, il film narra le vicende di un reporter, Ricardo, impegnato a testimoniare gli eventi della guerra civile angolana. Premio all ‘European Film Awards 2018 e miglior film d’animazione Goya 2019.

[fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/another-day-of-life/]

VALZER CON BASHIR
di Ari Folman Israele, Germania, Francia 2008 87’ animazione
Ari Folman regista, attore e scrittore israeliano crea un’opera suggestiva: attraverso un’animazione scarna ma efficace ricostruisce il suo passato di soldato rimosso, perché troppo doloroso. Una sera, al tavolo di un bar, un vecchio amico racconta al regista Ari un incubo ricorrente nel quale lui è inseguito da 26 cani furiosi. Ogni notte, lo stesso numero di cani. I due uomini deducono che ci sia un collegamento con la missione dell’esercito israeliano durante la prima guerra in Libano a cui hanno partecipato nei primi anni ’80. Ari è sorpreso da quanto poco ricorda di quel periodo, e decide di esplorare il mistero rintracciando e intervistando vecchi amici.
di Muayad Alayan Palestina 2018 127’

[fonte: https://www.mymovies.it/film/2008/valzerconbashir/]

MercatoBIO sabato 7 e 21 dicembre

MercatoBIO sabato 7 e 21 dicembre

Contro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!”

Nel mese di DICEMBRE 2019 il MercatoBIO si svolgerà:
– sabato 7
– sabato 21
Orario: dalle ore 9,00 alle 14,00
Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e)
Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)
Indirizzo: via Diego Fabbri angolo via A. De Stefani


Elenco Produttori e prodotti
L’elenco è redatto in base all’anzianità di partecipazione al MercatoBIO.
Le aziende che partecipano al MercatoBIO producono rispettando le normative comunitarie dell’agricoltura biologica e vendono direttamente i propri prodotti senza intermediazione. Al MercatoBIO non sono ammessi prodotti conto terzi. Alcuni prodotti sono autocertificati biologici. All’ingresso del MercatoBIO sono disponibili per la consultazione le schede su ciascuna azienda.

(NB. Alcune aziende sono presenti solo in alcune date)

Bernabei Giovanni
San Giovanni Incarico – FR
BIOAGRICERT – IT BIO 007 B97F
ortaggi, legumi, frutta a guscio, olive, uva
paginaFB

Azienda vitivinicola Francesca Cardone Donati
Colonna – RM
ICEA – IT BIO 006 G860
vino biologico con uve di produzione propria
paginaFB

Casale Nibbi di Nibi Francesco
Amatrice – RI
SUOLO E SALUTE – IT BIO 004
latticini e formaggio di mucca, yogurt, uova, mele e ciliegie quando è stagione e pasta realizzata con il grano biologico di produzione biologica (NBla trasformazione del grano in pasta non ha marchio bio)
paginaFB

Società Agricola De Paolis
Nerola – RM
ICEA – IT BIO 006 G2058
olio, olive, biscotti e prodotti da forno, ortaggi, saponi realizzati con l’olio di propria produzione
paginaFB

Pucci Marco
Celleno – VT
BIOAGRICERT – IT BIO 007 F190
olio, olive, piccoli frutti anche trasformati
paginaFB

Fratelli Marti/Le perle degli angeli
Magliano Sabina-RI
[allevamento e trasformazione autocertificati]
[produzione grano biologico certificato: CCPB – IT BIO 009 AE30]
latticini e formaggi di latte di bufala, grano “senatore cappelli” e “tenero bologna” macinato in loco]
paginaFB

Podere al sole di Francesca Silla
Scanno – AQ
ICEA – IT BIO 006 S1625
formaggi di capra, pecora, mucca

L’ape artigiana di Antonio Minardi
Tivoli – RM
[allevamento e trasformazione autocertificati]
miele, propoli, cera d’api

Azienda Agricola Biologica Innocenti Salvatore
Roma-RM/Poggio Moiano-RI
CCPB – IT BIO 009 06198
composte e marmellate di frutta, verdure, battuti e creme vegetali sott’olio, passata e pelati di pomodori
paginaFB

Cooperativa Sociale Barikamà
Roma-RM
yogurt, ortaggi
paginaFB
[ortaggi prodotti con un contratto di rete presso Azienda Agricola Eredi Ferrazza IT BIO 006 G2051 (Casale di Martignano/Bracciano) nel cui caseificio viene trasformato il latte biologico dell’azienda Nibi Francesco per la produzione di yogurt]

Mascitelli Antonio
Gioia dei Marsi – AQ
CCPB – IT BIO 009 02428
ortaggi
paginaFB

Il Bioforno del Borgo di Michele Santamaria
Ponzano Romano – RM
ICEA – IT BIO 006 G2476
pane lievitato con pasta madre e pizza tipo pugliese
paginaFB

Il giardino del bergamotto di Fulvia Attinà
Condofuri-RC
BIOAGRICERT – IT BIO 007 G82Q
bergamotto e prodotti derivati
paginaFB

Azienda Agricola Gran Burrone
Nocera Umbra – PG
[coltivazioni autocertificate]


Informazioni generali

Orari e Attività dicembre 2019

Orari e Attività dicembre 2019

Orari e Attività dicembre 2019:
Apertura (eccetto orari singole attività):
Martedì, Mercoledì, Giovedì: h.10,30-19,00
Venerdì, Sabato: h.10,30-23,30

Chiusi dal 22 al 31 dicembre.
Sabato 21 dicembre chiusura alle ore 15,00.

PROGETTI ATTIVI:

  • Libri, un bene in comune anno 2018-2019: Il progetto “Libri, un bene in comune. Realizzazione di una biblioteca territoriale diffusa” è stato pensato dall’Associazione Casale Podere Rosa per realizzare la prima biblioteca territoriale partecipata nella città di Roma.
  • Comunità solidali 2018-2019: Progetto volto a consolidare una comunità solidale di cittadini e piccole aziende agricole biologiche del territorio a conduzione familiare, per la realizzazione di un modello di Food Forest nel settore nord-est di Roma
  • Partecipazione a Rete per Aguzzano: soggetto attivo, propositivo e dialogante per promuovere la gestione del Parco regionale Urbano di Aguzzano orientata alla sostenibilità ambientale e al recupero storico-paesaggisitico.
  • Partecipazione per il secondo anno consecutivo al progetto Alterità e Cultura – AlterLab, insieme ad altre organizzazioni del terzo settore, laboratori territoriali di inclusione sociale e interculturale per italiani e stranieri nel IV Municipio.

News e calendario fino al 30 novembre

[MarcoBersani_IlBivioDelleSardine_112319]

[cpr_autunno]
Newsletter di Casale Podere Rosa e Biblioteca Passepartout del 27.novembre.2019: https://casalepodererosa.org/newsletter-112719/


Il bivio delle sardine (Marco Bersani, 23/11/2019) Il sempre lucido e convincente Marco ci regala una riflessione sul neonato movimento delle sardine. “(…) Il fatto è che le sardine hanno un grande pregio: quello di nuotare in mare aperto, al punto che le si può incontrare sia lontano dalle coste, sia in acque basse e prossime alla riva; ma hanno anche un difetto, quello di nuotare senza mai avere alcun contatto con il fondale marino. Quel fondale marino che dovranno ad un certo punto attraversare, se davvero vogliono dare una risposta, non tanto al Capitano del Papeete, quanto a tutte le persone che hanno fatto cortocircuito nel rancore, e che, invece di rivendicare diritti e libertà, reclamano ordine e disciplina. E’ questa la scommessa che, seppur appena nate, le sardine dovranno quasi immediatamente giocare. Perché già un primo bivio le aspetta. (…)” leggi l’articolo su Comune-info.net

Questa settimana al Podere Rosa: Biblioteca e aula studio (dal martedì al sabato h.10,30-19). Corsi pomeridiani: Yoga (mart. o giov.); Disegno (giov). BioSocialBar negli orari di apertura e BioOsteria, del venerdì a cena e del sabato a pranzo e cena, Cineforum venerdì 29 e sabato 30. Gruppo di acquisto del sabato GAABE (h.10-13).

E sabato 30 c’è anche il MercatoBIOContro il biologico delle multinazionali … Sosteniamo gli agricoltori piccoli, locali, biologici, che vendono direttamente i propri prodotti coltivati nel rispetto dell’ambiente!” Orario: dalle ore 9,00 alle 14,00 – Ingresso aperto a tutti (anche i non soci/e). Durante la giornata è aperto il BioBar e alle 13.00 è possibile fermarsi a mangiare in BioOsteria, meglio prenotare prima! (sms a 3920488606)
[MercatoBIO_113019]

Cineforum venerdì 29 e sabato 30 novembre
Mini rassegna: Storie di formazione
Questa settimana abbiamo selezionato dalla videoteca della Biblioteca Passepartout, due film (Zen e Indian Horse) molto diversi per epoca e stile, che affrontano i problemi legati all’adolescenza, con le difficoltà tipiche di questo particolare periodo della vita, tra cui razzismo, bullismo e omofobia.
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/zen-sul-ghiaccio-sottile/] || [fonte: By Source, Fair use, https://en.wikipedia.org/w/index.php?curid=56648070]

Oltre alla rassegna due film per bambini e ragazzi (La mia vita da zucchina e La storia infinita).
[Di Utente:Bart ryker - trailer ufficiale, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=6242512] || [fonte: Di Johnny Freak - fotogramma, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=4947608]

venerdì 29 novembre
ore 17,30 LA MIA VITA DA ZUCCHINA
di Claude Barras Svizzera Francia 2016 66′ (animazione)

ore 19,30 ZEN
di Margherita Ferri Italia 2018 91’

ore 21,30 INDIAN HORSE
di Stephen Campanelli Canada 2017 96’

sabato 30 novembre
ore 17,30 LA STORIA INFINITA
di Wolfgang Petersen Germania, Gran Bretagna 1984 90’ (fantasy)

ore 19,30 INDIAN HORSE
di Stephen Campanelli Canada 2017 96’

ore 21,30 ZEN
di Margherita Ferri Italia 2018 91’

SINOSSI


Corsi attivi:
Corso di Disegno il giovedì pomeriggio.
Corso di Yoga il martedì e giovedì pomeriggio.
Per informazioni: info@casalepodererosa.org

[Corso di Disegno 2019-2020] || [Lezioni di Yoga 2019-2020]


[OrariNovembre2019]Orari e Attività ordinarie novembre 2019:

Apertura (eccetto orari singole attività):
Martedì, Mercoledì, Giovedì: h.10,30-fine attività
Venerdì, Sabato: h.10,30-23,30

[BibliotecaPassepartout]Biblioteca Passepartout: un servizio per il quartiere, un progetto per la promozione dei libri e la lettura, uno spazio sociale senza frontiere. Dal martedì al sabato h. 10,30-19. Aula studio. Circolo di Lettura (secondo sabato del mese h.16). Progetto Libri, un bene in comune (biblioteca condivisa e partecipata). Catalogo BP || Catalogo Linc

[MercatoBIO]MercatoBIO, agricoltura biologica a km0 (accesso gratuito aperto ache a nonsoci/e) il primo e il terzo sabato del mese (tranne eccezioni) dalle 9,00 alle 14,00. Mercato diretto senza intermediari e senza vendita conto terzi, prodotti da piccole aziende locali nel rispetto dell’ambiente e del lavoro.

[Gas-GAABE]Gas-GAABE Gruppo di Acquisto Alimenti Bio&Equi, per acquistare settimanalmente prodotti biologici di ortofrutta. L’appuntamento per informazioni e prenotazioni il sabato dalle 10.00 alle 13,00. Il gruppo è a numero chiuso, per la partecipazione è necessario iscriversi alla lista di attesa.

[BioRistorazioneSociale]BioRistorazione sociale
***bioSocialBar aperto durante gli orari di apertura settimanali.
***bioOsteria a CENA venerdì e sabato
***bioOsteria a PRANZO il sabato
prenotazioni: info@casalepodererosa.org – 068271545 – 3920488606

Attività sociali, culturali, e di spettacolo, corsi, iniziative, eventi Queste attività si svolgono durante la settimana dal martedì al sabato. Periodiche giornate di manutenzione del giardino e del Casale si svolgono aperiodicamente e anche la domenica. [Campagna di tesseramento 2019]Le attività sono riservate ai soci tranne le iniziative, e gli eventi di carattere sociale e culturale. L’iscrizione all’associazione è un sostegno importante in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di copertura assicurativa. Costo annuale: 0,00€ bambini, 2,50€ studenti, 5,00€ ordinaria, 10,00€ quota sostenitore. NB da venerdì 29 novembre la quota nuove iscrizioni copre anche tutto il 2020!


Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
[vertenza_CPR]


Contatti:
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Cineforum venerdì 29 e sabato 30 novembre

Cineforum al Casale Podere Rosa

Mini rassegna: Storie di formazione
Questa settimana abbiamo selezionato dalla videoteca della Biblioteca Passepartout, film molto diversi per epoca e stile, che affrontano i problemi legati all’adolescenza, con le difficoltà tipiche di questo particolare periodo della vita, tra cui razzismo, bullismo e omofobia.

venerdì 29 novembre
ore 17,30 LA MIA VITA DA ZUCCHINA
di Claude Barras Svizzera Francia 2016 66′

ore 19,30 ZEN
di Margherita Ferri Italia 2018 91’

ore 21,30 INDIAN HORSE
di Stephen Campanelli Canada 2017 96’

sabato 30 novembre
ore 17,30 LA STORIA INFINITA
di Wolfgang Petersen Germania, Gran Bretagna 1984 90’

ore 19,30 INDIAN HORSE
di Stephen Campanelli Canada 2017 96’

ore 21,30 ZEN
di Margherita Ferri Italia 2018 91’

SINOSSI:
LA MIA VITA DA ZUCCHINA
di Claude Barras Svizzera Francia 2016 66′
Il film è tratto dal libro “Autobiografia di una zucchina” di Gilles Paris. Splendido film d’animazione in stop motion che con leggerezza affronta temi sociali importanti cercando di infrangere vari tabù. La storia è vissuta ad altezza bambino, come nei Peanuts di Schulz, ma al posto dei figli di una middle-class suburbana e integrata, ci sono bambini che fanno parte di un’umanità ai margini della società. Un bambino di 9 anni, soprannominato Zucchina, dopo la scomparsa della madre viene mandato a vivere in una casa famiglia: grazie all’amicizia di un gruppo di coetanei, tutti con grandi occhi, a poco a poco inizia a scoprire una dolce amara verità: la vita non è facile, ma può essere senza dubbio molto bella…
[Di Utente:Bart ryker - trailer ufficiale, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=6242512]

ZEN
di Margherita Ferri Italia 2018 91’
Maia, detta Zen, è una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell’Appennino emiliano. È l’unica femmina della squadra di hockey locale e i suoi compagni non perdono occasione di bullizzarla per il suo essere maschiaccio. Coraggiosa opera prima di Margherita Ferri: “…Ho cercato di raccontare la storia di Maia giustapponendo le sue emozioni al paesaggio dell’Appennino Emiliano, bellissimo e dimenticato…Volevo fare un film radicato nella comunità LGBT e nei nostri territori, ma con l’obiettivo di condurre il pubblico in quel cammino universale che porta alla scoperta di sé stessi, negli anni inquieti dell’adolescenza.”
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2018/zen-sul-ghiaccio-sottile/]

INDIAN HORSE
di Stephen Campanelli Canada 2017 96’
All’inzio del 1800 il governo canadese iniziò a controllare la vita delle popolazioni indigene fino a sottrarre forzatamente i loro bambini per confinarli in convitti cattolici inglobandoli nella cultura canadese dominante. Clint Eastwood produce la versione cinematografica del best seller di Richard Wagamese sulle difficoltà di accettazione e integrazione di un ragazzo indiano in Canada strappato alla sua famiglia dalle forze dell’ordine che rapiscono i giovani Ojibway per educarli e “civilizzarli” in una scuola cattolica in un ambiente oppressivo e razzista. Trovata la salvezza nell’hockey, sport per il quale dimostra un innato talento,seppur diventato giocatore professionista, una vera star, non riuscirà mai a scrollarsi di dosso il razzismo e la durezza di un mondo che non lo accoglierà mai del tutto.
[fonte: By Source, Fair use, https://en.wikipedia.org/w/index.php?curid=56648070]

LA STORIA INFINITA
di Wolfgang Petersen Germania, Gran Bretagna 1984 90’
Versione cinematografica del 1984 del classico della letteratura fantastica per ragazzi dello scrittore tedesco Michael End. Bastiano, bambino di dieci anni che, dopo la morte della madre, non riesce più a comunicare con il padre e si è chiuso in se stesso, rifugiandosi nella lettura e nelle storie fantastiche. A scuola è un tipo solitario che viene preso in giro e maltrattato dai suoi compagni di classe. Un giorno, fuggendo dall’ennesima persecuzione, trova riparo nella libreria antiquaria stava qui scopre un libro misterioso intitolato La storia infinita. Bastiano è immediatamente attirato dal tomo, poiché aveva sempre desiderato leggere una storia senza fine, così, ruba il libro e fugge fino alla soffitta della sua scuola. Qui inizia a leggere La storia infinita, e mano a mano si ritroverà coinvolto nella storia stessa.
[fonte: Di Johnny Freak - fotogramma, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=4947608]

News e calendario fino al 23 novembre

[cpr_autunno]
Newsletter di Casale Podere Rosa e Biblioteca Passepartout del 20.novembre.2019: https://casalepodererosa.org/newsletter-112019/

Onda di marea di Paolo CacciariOnda di marea
(Paolo Cacciari, 14/11/2019) “Il punto più profondo dell’Alto Adriatico si trova nella laguna di Venezia. È una fossa profonda 50 metri creata a causa dell’erosione dei fondali provocata dalla creazione del “canale dei petroli” per fare entrare le navi commerciali sempre più grandi. Quel primato aiuta a capire come la distruzione della laguna venga da lontano, spiega Paolo Cacciari, da scelte economiche che continuano anche ora che i cambiamenti climatici rendono tutto più complicato. In nome del profitto si è ristretta la laguna e si sono approfonditi i canali marittimi che regolano i flussi innescando l’erosione dei fondali: per questo non c’è più la lenta crescita dell”acqua alta” ma fiumi in piena. E ora? Il Mose era sbagliato anche prima di diventare un’opera corruttiva: servono la creazione di un parco nazionale naturale, l’immediata fuoriuscita delle navi dalla laguna, la bonifica di Porto Margheraleggi tutto su Comune-info.net

Questa settimana al Podere Rosa: Biblioteca e aula studio (dal martedì al sabato h.10,30-19). Corsi pomeridiani: Yoga (mart. o giov.); Disegno (giov). BioSocialBar negli orari di apertura e BioOsteria, del venerdì a cena e del sabato a pranzo e cena, Cineforum venerdì 22 e sabato 23. Giornata per gli alberi giovedì 21. Conferenza sulle orchidee spontanee venerdì 22. Concerto da cantare …canti di protesta) sabato 23. Gruppo di acquisto del sabato GAABE (h.10-13).

giovedì 21 novembre (h.18-20): in occasione della Giornata nazionale degli alberi, doneremo ghiande di querce e altri semi raccolti nei dintorni, a chi, per puro piacere o per consapevolezza critica, vuole diventare custode degli alberi e curarli fino alla loro messa a dimora.
[giornataperglialberi_112119]

venerdì 22 novembre (h.18) Orchidee, la stagione senza fioriture. Fotografie, curiosità, luoghi di ritrovamento …anche nell’area protetta Parco di Aguzzano, in attesa della prossima fioritura primaverile.
[orchidee_221119]

sabato 23 novembre (h.21,30): Quando cantavamo per rabbia e per passione… un concerto per “nostalgici” delle canzoni popolari e di lotta, un concerto da ascoltare e da cantare, un concerto frutto di ricerca e riproposizione di storie cantate …adatto soprattutto ai giovani di ogni tempo!
[Quando cantavamo per rabbia e per passione…]

Cineforum venerdì 22 e sabato 23 novembre
Minirassegna: Le cose belle non hanno età: 60 anni dopo due film più che mai “giovani”. / Nel 1959 uscirono molti film diventati nel tempo cult, tra cui A qualcuno piace caldo, L’audace colpo dei soliti ignoti e tanti altri. Ne abbiamo selezionati due:
Venerdì 22 novembre
ore 21,30 I 400 COLPI
di Francois Truffaut Francia 1959 93’
[fonte:  riferimento: Di Errix - DVD del film in mio possesso, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=3047908]
Sabato 23 novembre
ore 17,30 VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA
di Henry Levin Stati Uniti 1959 132’
[fonte: Di Worner Bros. - Seven Arts - eBay, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=26848110]


Corsi attivi:
Corso di Disegno il giovedì pomeriggio.
Corso di Yoga il martedì e giovedì pomeriggio.
Per informazioni: info@casalepodererosa.org

[Corso di Disegno 2019-2020] || [Lezioni di Yoga 2019-2020]

[OrariNovembre2019]Orari e Attività novembre  2019:
Apertura  (eccetto orari singole attività):
Martedì, Mercoledì, Giovedì: h.10,30-fine attività
Venerdì, Sabato: h.10,30-23,30

Biblioteca Passepartout con aula studio:
Dal martedì al sabato dalle 10,30 alle 19;

MercatoBIO,
agricoltura biologica a km0 (accesso gratuito aperto ache a nonsoci/e)
Prossima data: sabato 30 novembre dalle 9,00 alle 14,00;

Gas-GAABE
Gruppo di Acquisto Alimenti Bio&Equi: il sabato dalle 10.00 alle 13,00;

BioRistorazione sociale
***bioSocialBar aperto durante gli orari di apertura settimanali.
***bioOsteria a CENA venerdì e sabato
***bioOsteria a PRANZO il sabato
(Meglio prenotare: info@casalepodererosa.org / 068271545 / 3920488606)

Attività sociali, culturali, e di spettacolo, corsi, iniziative, eventi
Queste attività si svolgono durante la settimana dal martedì al sabato


Campagna di tesseramento
[Campagna di tesseramento 2019]La quota di iscrizione annuale è di vitale importanza in quanto ci permette di far fronte ad alcune spese gestionali e di  copertura assicurativa. Costo annuale: 0,00€ bambini, 2,50€ studenti, 5,00€ ordinaria, 10,00€ quota sostenitore …che consigliamo vivamente… Grazie a tutti/e!!!

Il Casale Podere Rosa, nonostante l’ingiunzione di sfratto ricevuta a dicembre 2016, prosegue le attività sociali, culturali e di intrattenimento, di difesa e valorizzazione dei beni comuni e dell’ambiente, di promozione e sostegno dei piccoli agricoltori, con servizi per le famiglie e i giovani . La #vertenzaCPR è in atto per impedire la chiusura e trasformazione di questo storico spazio sociale e culturale della periferia romana.
[vertenza_CPR]


Contatti:
e-mail info@casalepodererosa.org
telfisso 068271545 – telmobile 3920488606
casalepodererosa.orgbacheca fb
Per non ricevere più la newsletter:
info@casalepodererosa.org

Cineforum venerdì 22 e sabato 23 novembre

Cineforum al Casale Podere Rosa

Minirassegna: Le cose belle non hanno età: 60 anni dopo due film più che mai “giovani”.
Nel 1959 uscirono molti film diventati nel tempo cult, tra cui A qualcuno piace caldo, L’audace colpo dei soliti ignoti e tanti altri. Ne abbiamo selezionati due:

Venerdì 22 novembre
ore 21,30 I 400 COLPI
di Francois Truffaut Francia 1959 93’

Sabato 23 novembre
ore 17,30 VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA
di Henry Levin Stati Uniti 1959 132’

SINOSSI:

I 400 COLPI
di Francois Truffaut Francia 1959 93’
Nel 1959, sessanta anni fa, usciva nelle sale I 400 colpi , cult cinefilo per eccellenza, folgorante esordio del ventisettenne François Truffaut, che sancirà la definitiva affermazione di quella nuova, irresistibile corrente cinematografica passata alla storia come Nouvelle Vague. l primo film di Truffaut, vincitore al Festival di Cannes, è un inno alla libertà dell’infanzia, in parte autobiografico, che disegna e descrive le vicende di un bambino, nel quartiere in cui il regista è nato. Ma è anche il primo film del personaggio Antoine Doinel, alter ego del regista, sempre interpretato da Jean Pierre Leaud, che accompagnerà nella vita cinematografica il cineasta francese, un caso unico nella storia del cinema.

[fonte:  riferimento: Di Errix - DVD del film in mio possesso, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=3047908]

VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA
di Henry Levin Stati Uniti 1959 132’
Nel 1959 sessanta anni fa venne realizzata la migliore versione cinematografica del celebre romanzo di Jules Verne. Certamente gli effetti speciali, che per l’epoca furono eccezionali e che oggi troviamo superati, rendono il film godibile ancora oggi. Il romanzo, scritto nel 1864, come altre opere dello stesso autore, è considerato un romanzo scientifico, precursore della fantascienza. È inoltre uno dei primi esempi del filone avventuroso del “mondo perduto”.
Il professore tedesco Otto Lidenbrock, con l’aiuto di un vecchio messaggio cifrato, ha scoperto come raggiungere il centro della Terra. Insieme con il nipote Axel e la guida islandese Hans Bjelke, intraprende il viaggio calandosi nel cratere di un vulcano spento.

[fonte: Di Worner Bros. - Seven Arts - eBay, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=26848110]

Quando cantavamo per rabbia e per passione… Sabato 23 novembre

Quando cantavamo per rabbia e per passione… Sabato 23 novembre

Sabato 23 novembre 2019
ore 21,30

Quando cantavamo per rabbia e per passione…
Una serata dedicata alle canzoni di protesta e liberazione, di lotta di lavoro, fino ai canti “peace & love” dei mitici anni ’70, un excursus che ci porterà fra anarchici e antmilitaristi, esiliati e migranti, donne e lavoratori sfruttati…

Serata musicale con
Elisabetta Colla – voce & chitarra
Roberto Dati – chitarra acustica, armonica & voce
Claudio Mariantoni – voce
Luisa Tavanti – voce

Posti limitati: prenotazione consigliata (anche per eventuale cena prima del concerto)
info@casalepodererosa.org
068271545 – 3920488606