Corti, Film, Libri, Cucina in biblioArena per l’eState al Casale! . Newsletter 16.07.2024

E…State al Casale 2024 – l’estate Re-Esistente (la n.31)

[Casale Podere Rosa -APS]
Newsletter del 16.luglio.2024

Fino al 3 agosto: eState al Podere Rosa per trascorrere splendidi tramonti e tranquille serate nel rustico giardino del Casale, con selezione di libri, proiezioni di film e cortometraggi.

Mini-MercatoBIO estivo venerdì 19 e 26 luglio 2024MINI-MercatoBio estivo venerdì 19 e venerdì 26 luglio dalle 17 alle 20,30 circa altri due appuntamenti con azienda Mascitelli e cooperativa BariKamà. Potrete acquistare verdure di stagione e frutta e yogurt.

Circolo di letturaCircolo di lettura sabato 20 luglio ore 17 con la discussione sul libro Questa è l’acqua di David Foster Wallace. Per l’occasione alle ore 18 in saletta, proiezione del film The end of the tour di James Ponsoldt che racconta dell’incontro-intervista tra David Foster Wallace ed il giornalista David Lipsky, avvenuto durante il tour promozionale del romanzo Infinite Jest.

Tutte le attività sono condite dalla genuina offerta del bioBar e della BioOsteria.

Calendario da giovedì 18 a sabato 20 luglio
orari: cortometraggi h.21 e film ore 21,30

sinossi dei film:
Sinossi dei film BiblioArena 18, 19, 20 luglio 2024

cortometraggi in programma:
Dammi Amore Meglio Subito. Rassegna cortometraggi, Estate 2024

Ristorazione sociale

Ristorazione sociale al casale Podere Rosa
La BioOsteria
durante la programmazione estiva è aperta il giovedì, venerdì e sabato a cena in giardino dalle ore 20. Il BioBar-bibliocaffè è aperto secondo gli orari settimanali. La ristorazione sociale è rivolta ai soci ed è a servizio delle attività culturali. Non è un ristorante nè attività commerciale. Pochi piatti preparati utilizzando prodotti dell’agricoltura biologica, garantendo la scelta vegana e vegetariana. Consulta il menù della settimana. posti limitati, meglio prenotare per tempo: 068271545 – info@casalepodererosa.org

E inoltre, con orari estivi:

Biblioteca e aula studio: Martedì: h.9-19; Mercoledì: h.9-13; Giovedì, Venerdì e Sabato: h.15-22
Ricerca di libri nel catalogo on-line.
Per prenotare il prestito scrivere a biblioteca@casalepodererosa.org.

Gas-GAABE, Gruppo d'Acquisto Solidale Alimenti Bio&Equi del Casale Podere RosaGas-GAABE il venerdì dalle 18,30 alle 20,30.
Per acquisti collettivi di prodotti agricoli biologici. Non un servizio, non un negozio. I partecipanti danno un contributo fattivo, economico, di partecipazione attiva secondo le proprie possibilità e capacità.

Bibliografia della settimana!

Parliamo ...di musica! bibliografia del 07.16.2024
Parliamo …di musica!
: Prenota il libro in prestito scrivendo a biblioteca@casalepodererosa.org

promemoria 5 x mille

Donazioni e 5 x mille a Casale Podere Rosa-APS

.

Il Casale Podere Rosa è un centro culturale, di socializzazione, di resistenza alla globalizzazione in un bel posto della periferia romana, dal 1993! Vi aspettiamo e vi invitiamo ad aderire alla Campagna di tesseramento 2024
Campagna di tesseramento 2024

Il bel tramonto al Casale Podere Rosa

E…State al Casale 2024 – 2° parte – dal 18 al 27 luglio – l’estate Re-Esistente (la n.31)

E…State al Casale 2024 – 2° parte - dal 17 al 27 luglio -  l’estate Re-Esistente (la n.31)

31° estate re-esistente
cultura-socialità-ambiente
eSTATE al CASALE 2024
dal 4 luglio al 3 agosto
ingresso gratuito riservato soci 2024

Cinque calde settimane da trascorrere nel rustico giardino del Casale. Anche quest’anno ci attendono splendidi tramonti e tranquille serate, tra selezione di libri, proiezioni di film e spettacoli all’aperto, conditi dalla genuina offerta del bioBar e della BioOsteria.
Il giardino del Casale è un piccolo esempio di convivenza “pacifica” tra attività umane sociali, culturali e ambiente semiselvatico, luogo ospitale per fauna e flora in città. Gli animali domestici anche, sono i benvenuti, ma …cani al guinzaglio!

orari:
martedì: Biblioteca, Aula studio, BioBar dalle 9 alle 19
mercoledì: Biblioteca, Aula studio, BioBar dalle 9 alle 13
giovedì, venerdì, sabato:
dalle 15 alle 22 Biblioteca, Aula studio
dalle 20,00 cena con BioOsteria all’aperto
ore 21,00 corti D.A.M.S.
ore 21,30 biblioArena
dalle 15 alle 23 bioBar
chiusura ore 23,30

Programma:
1° parte – dal 4 al 13 luglio
2° parte – dal 18 al 27 luglio
3° parte – dal 25 luglio al 3 agosto



giovedì 18 luglio BiblioArena
ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
Your life, your aquarium (Francesco Cerreti, Italia 2023)
La vita acquatica osservata da una posizione di distanza.
Spot the Differences (Brune De Cerval, Fleur Largena, Clémence Bleauprez, Aurélie Lequien, Yohan Gameiro, Samantha Liu, Francia 2023) 2′ e 7′
Lottie, una bambina di nove anni, scopre una sontuosa casa delle bambole nel proprio attico. La casa delle bambole è una replica esatta della casa di Lottie. La bambina cerca di trovare le differenze fra le due abitazioni in uno ambiente orrorifico.

ore 21,30 film – sinossi
CENTO DOMENICHE di Antonio Albanese (2023)
Un film asciutto, essenziale, sobrio, preciso, feroce, e soprattutto sincero, raccontando di storie ben conosciute svolte nei luoghi dov’è cresciuto, persino nella fabbrica dove ha lavorato.

venerdì 19 luglio BiblioArena
ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
GRA33 La Stradale – prima puntata (Pietro Clemensi, Italia 2019) 14′
Tv Movie pilota della serie realizzata per il Centro Internazionale Studi Espressività Generativa.
ore 21,30 film – sinossi
PALAZZINA LAF di Michele Riondino (2023)
Per la sua opera prima il regista sceglie il cinema di denuncia, rivelando la conoscenza approfondita della storia ignobile dell’ILVA e delle sue ricadute sul territorio tarantino dove Riondino è nato e cresciuto.

sabato 20 luglio BiblioArena
Il Circolo di lettura alle ore 18,00 (in saletta interna) propone una visione collettiva del film THE END OF THE TOUR di James Ponsolot (2015), nel quale il regista approfondisce la figura del celebre scrittore e saggista statunitense David Foster Wallace, morto nel 2008.

ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
I don’t fight the dark as well as i used to (Aidan Cronin, USA 2023) 12′
La luce non è giusta. Queste sono le parole di un personaggio del film che si trova all’interno di una narrazione in cui la luce fa da guida.

ore 21,30 film – sinossi
KAFKA A TEHERAN di Ali Asgari Alireza Khatami (2023)
Nove episodi kafkiani di vita quotidiana a Teheran, con cui i registi Ali Asgari e Alireza Khatami svelano coraggiosamente i nonsense di un sistema che controlla, sanziona, regola, ogni aspetto dell’esistenza dei cittadini.



giovedì 25 luglio BiblioArena
ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
Le troiane (Chiara Del Bove, Italia 2023) 11′
Alcune donne si confrontano con l’immagine di una guerra in una rivisitazione letteraria di un testo dell’antica Grecia.

ore 21,30 film – sinossi
NATA PER TE di Fabio Mollo (2023)
Una storia vera, già descritta nell’omonimo libro di Luca Mercadante e Luca Trapanese: un uomo -Luca- e una bambina -Alba- hanno disperatamente bisogno l’uno dell’altra, anche se il mondo intorno a loro non sembra ancora pronto a vederli insieme.

venerdì 26 luglio BiblioArena
ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
Zadnja Večerja (Laura Bea Burjan, Slovenia 2024) 9′
Una cena di famiglia in cui sorge un dibattito.

ore 21,30 film – sinossi
L’ULTIMA LUNA DI SETTEMBRE di Amarsaikhan Baljinnyam (2022)
Opera prima. Una commovente e delicata storia sull’infanzia e la genitorialità, ambientata nella provincia dell’Hentij, una delle più desertiche della Mongolia.

sabato 27 luglio BiblioArena
ore 21,00 corti D.A.M.S. – programma
Obični Idje (Maja Govekar, Slovenia 2024) 6′
L’intrusione di una videocamera nei pensieri quotidiani di un liceo.

ore 21,30 film – sinossi
MISERICORDIA di Emma Dante Italia (2023)
Trasposizione cinematografica del suo omonimo e acclamato spettacolo teatrale su temi sociali e attuali: dalla maternità non biologica, a una famiglia omogenitoriale allargata di prostitute in disperato bisogno di salvezza dentro il sordido quotidiano, ambientato in un piccolo borgo marinaro della Sicialia.

3° parte – dal 25 luglio al 3 agosto
in via di definizione

Sinossi dei film BiblioArena 18, 19, 20 luglio 2024

nell’ambito de E…State al Casale 2024 – l’estate Re-Esistente (la n.31)

Sinossi dei film BiblioArena 18, 19, 20 luglio 2024

CENTO DOMENICHE
di Antonio Albanese Italia 2023 90’
Antonio Albanese, al suo quinto film da regista, prosegue nel percorso di cinema civile che caratterizza la sua carriera di artista, realizzando un film asciutto, essenziale, sobrio, preciso, feroce, e soprattutto sincero, raccontando di storie ben conosciute svolte nei luoghi dov’è cresciuto, persino nella fabbrica dove ha lavorato. Il suo intento qui è raccontare un’Italia perbene in via di sparizione, preda delle spietate logiche del mercato e della spregiudicatezza degli istituti bancari. Cento domeniche è la storia, come da dedica finale, di tutte quelle persone che hanno perso i loro risparmi a seguito dei crac bancari: convinti di essere “semplici” risparmiatori si sono riscoperti invece azionisti di quelle stesse banche, avendo firmato a suo tempo contratti che venivano sottoposti in maniera sbrigativa e, soprattutto, in modo disonesto.
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2023/cento-domeniche/]

PALAZZINA LAF
di Michele Riondino Italia 2023 99’
Michele Riondino alla sua prima regia, sceglie il cinema di denuncia, rivelando la conoscenza approfondita della storia ignobile dell’ILVA e delle sue ricadute sul territorio tarantino (dove Riondino è nato e cresciuto). Racconta i fatti realmente accaduti che riguardano la Palazzina Laf, acronimo di “Laminatoio a freddo” e reparto dell’acciaieria ILVA di Taranto, dove venivano confinati e mobbizzati gli impiegati che si opponevano al declassamento. Non potendo licenziarli, li lasciavano a far nulla. Siamo alla fine degli anni Novanta, precisamente nel 1997, e attraverso le storie grottesche dei protagonisti, viene messo in luce lo scandalo del comportamento dei nuovi dirigenti, nella volontà di umiliare sistematicamente i dipendenti con strategie che da allora in poi sarebbero state definite mobbing, con continui tagli del personale e aumenti dei turni, il tentativo di far pagare ai lavoratori il prezzo di una fantomatica ristrutturazione.
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2023/palazzina-laf/]

THE END OF THE TOUR (NB sab. 20 luglio, ore 18 in saletta interna)
di James Ponsoldt Stati Uniti 2015 102’
Il film ricostruisce un viaggio particolare. All’indomani dell’uscita americana di “Infinite Jest”, Il giornalista della rivista Rolling Stone, David Lipsky si unisce al tour promozionale dell’acclamato autore David Foster Wallace, trascorrendo insieme allo scrittore cinque giorni e lo intervista, viaggiando insieme a lui per centinaia di chilometri, assistendo ai suoi reading e alle sue lezioni di scrittura. Basato sul libro di Lipsky “Come diventare se stessi”, il film di James Ponsoldt approfondisce la figura del celebre scrittore e saggista morto nel 2008.
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2015/theendofthetour/]

KAFKA A TEHERAN
di Ali Asgari Alireza Khatami Iran 2023 77’
Nove episodi di vita quotidiana a Teheran, con cui i registi Ali Asgari e Alireza Khatami svelano coraggiosamente i nonsense di un sistema che controlla, sanziona, regola, ogni aspetto dell’esistenza dei cittadini. Il film è nato dalla frustrazione di Khatami dopo che un progetto a cui aveva lavorato per anni era stato bloccato poco prima dell’inizio delle riprese dal Ministero della cultura e dell’orientamento islamico. Kafka a Teheran racconta la storia di persone comuni di ogni provenienza sociale che si scontrano con barriere culturali, religiose e istituzionali imposte dalle varie autorità locali. Sono storie ironiche e commoventi di persone che si trovano ad affrontare avversità che compongono insieme il ritratto, pieno di sfaccettature, della complessa società iraniana.
[fonte: https://www.mymovies.it/film/2023/kafka-a-teheran/]